Asana vs Monday.com - Recensione di esperti - Qual è il miglior rapporto qualità-prezzo (2022)

Asana vs lunedì

Stai cercando di decidere quale di questi migliori servizi di gestione dei progetti ottenere e vuoi confrontare Asana vs Monday? Li abbiamo usati entrambi e possiamo darti il ​​riepilogo in modo che tu possa decidere quale ha senso per te.

(Ad essere onesti, ha senso provare entrambi e vedere quale è adatto, ma ti forniremo comunque i dettagli...)

"Lascia che la nostra preoccupazione anticipata diventi pensiero e pianificazione anticipati". ~ Winston Churchill

Man mano che i progetti diventano più complessi nel tempo, è emersa una varietà di strumenti di gestione dei progetti per soddisfare le esigenze dei project manager.

Asana e Monday sono emersi come leader di mercato tra le centinaia di programmi software per la gestione dei progetti disponibile. Entrambi questi programmi software sono servizi basati sul Web che archiviano i dati nel cloud.

Ma quale è più vantaggioso: lunedì o Asana?

Credo di essere qualificato per decidere una volta per tutte la controversia "Asana vs Monday" come specialista di project management con oltre 10 anni di esperienza.

Ecco i miei pensieri su entrambi gli strumenti.

 

Cos'è Monday.com?

Monday.com è un software di sviluppo di applicazioni basato su cloud che fornisce soluzioni aziendali globali ai professionisti.

Il software dispone anche di una suite di Project Management che consente ai clienti di consolidare tutte le fasi di gestione dei progetti in un unico luogo.

In una parola, Monday è una piattaforma che consente ai team di gestire le attività in modo collaborativo, collaborare in ogni fase del progetto, vedere i progressi attraverso i dati, le opzioni di pianificazione e le impostazioni delle prestazioni e tenere tutto in un unico posto.

Il software ha anche connettori che rendono le app come Monday essenziali per i team che lavorano in un ambiente frenetico.

Cos'è Asana?

asana è un software di gestione dei progetti basato su cloud che si adatta alle esigenze delle piccole e medie imprese.

La gestione delle attività, le collaborazioni, la gestione del portafoglio e la gestione del flusso di lavoro sono tutte gestite dal software.

Calendari, elenchi, diagrammi di Gantt e schede Kanban possono essere utilizzati per tenere traccia dello stato di avanzamento del tuo progetto. Inoltre, puoi collaborare con il tuo team utilizzando le capacità di comunicazione integrate di Asana.

Asana è ampiamente utilizzato come strumento di gestione dei progetti in tutto il mondo grazie alla sua facilità d'uso.

Abbiamo anche confrontato Trello contro Asana se sei interessato a un simile confronto.

Asana vs Monday.com : Caratteristiche

Prima di tutto, diamo un'occhiata alle funzionalità più importanti affiancate:

Benchmark comparativo

asana

Lunedì

Viste e caratteristiche

La bacheca delle viste principali, i diagrammi di Gantt e il Calendario sono le tre viste principali di Asana. Gli strumenti di gestione del portafoglio sono tra le numerose opzioni di collaborazione e gestione disponibili.

Elenchi, schede Kanban e linee temporali sono tra le tre opzioni di base disponibili lunedì. La gestione del flusso di lavoro in base all'area geografica è una delle caratteristiche distintive.

Interfaccia utente

Asana ha una comoda interfaccia utente, ma un principiante può rimanere bloccato con il numero di funzionalità che offre.

Un'interfaccia utente dinamica e colorata con un'unica opzione di visualizzazione che consente di organizzare più elementi in un'unica visualizzazione. Tuttavia, lo stesso problema di troppe funzionalità complica l'utilizzo per un utente inesperto.

Gestione e comunicazione del team

Asana consente a un massimo di 15 persone di lavorare insieme. Puoi utilizzare l'integrazione per assicurarti che il tuo team comunichi in modo efficace.

Nella versione gratuita, puoi avere solo due membri del team.

Le integrazioni possono aiutare un team a comunicare in modo più efficace.

integrazioni 

Sono disponibili più di 150 integrazioni. 

Sono disponibili più di 50 integrazioni.

Prezzi

I prezzi di Asana sono divisi in tre categorie: Basic, Premium e Business.

La versione Base è disponibile gratuitamente. L'account Premium costa $ 10.99 al mese a persona, mentre l'account Business costa $ 24.99 al mese a persona.

Monday opera su una struttura tariffaria a quattro livelli.

Individuale – Gratuito 

Base – $ 8 per posto al mese

$ 10 al mese per posto è la tariffa standard.

Pro-$ 16 per posto al mese

Prezzi personalizzati per l'azienda che soddisfano le esigenze aziendali.

 

Per darti un'idea migliore di ciò che ogni strumento ha da offrire, ecco un confronto tra le funzionalità di lunedì e Asana.

1. Gestione del flusso di lavoro

asana vs. lunedì: una recensione di esperti

 

Il flusso di lavoro può essere gestito in Asana utilizzando diverse categorie di "visualizzazioni". Elenchi, bacheche e sequenze temporali sono tra le visualizzazioni disponibili.

Il flusso di lavoro è rappresentato in vari modi in ciascuna di queste viste. Per visualizzare il flusso di lavoro, trascina e rilascia le attività nella vista in cui desideri visualizzarle.

Ad Asana, ecco una visualizzazione elenco:

Allo stesso modo, se lo desideri, puoi visualizzare il tuo progetto come una lavagna Kanban.

Monday.com ha un sistema di gestione del flusso di lavoro quasi identico a quello di Monday.com. Rispetto ad Asana, è più facile passare da un'unità di lavoro all'altra del progetto visivo.

Puoi gestire il flusso di lavoro con le schede Kanban, i grafici e le timeline di Monday.com.

Un grafico Kanban è una rappresentazione visiva del flusso di lavoro di un team. Puoi vedere la visualizzazione elenco di ogni fase del progetto sotto forma di impulsi su Monday.com.

Inoltre, l'interfaccia utente semplifica il passaggio da un impulso all'altro. La visualizzazione predefinita è un elenco, ma puoi passare a una bacheca Kanban oa un grafico per una rappresentazione più visiva del tuo flusso di lavoro.

2. Gestione delle attività

Guarda l'immagine sorgente

In Asana, la gestione delle attività comporta la creazione di attività, l'impostazione degli obiettivi delle attività come le scadenze, l'assegnazione di attività ai membri del team e il monitoraggio delle attività utilizzando elenchi, bacheche e la visualizzazione della sequenza temporale.

Le attività da completare a breve possono essere trovate nella scheda "Le mie attività" sulla home page. Puoi anche visualizzare tutti i dettagli dell'attività e allegare documenti per la collaborazione facendo clic su qualsiasi attività.

Questa è una vista della sequenza temporale della gestione delle attività di Asana. Come puoi vedere, diverse attività di progetto vengono assegnate a diversi membri del team.

Monday.com ha un sistema di gestione delle attività simile, ma le attività vengono chiamate impulsi. Puoi creare impulsi, assegnarli ai membri del team e collegarli alle dipendenze delle attività.

Puoi anche tenere traccia dell'avanzamento dell'attività nel tuo task manager guardando la panoramica dell'attività. Gli stati delle attività tengono il team informato sullo stato di avanzamento dell'attività.

Puoi anche utilizzare il software per tenere traccia degli elenchi di cose da fare giornaliere e delle attività settimanali del team. Il leader del team può creare compiti e assegnarli ai membri del team.

Le action board forniscono una rapida panoramica dello stato di ogni attività, semplificando la gestione delle attività per i membri del team.

3. Gestione del portafoglio

Guarda l'immagine sorgente

A differenza di molti altri strumenti PM, Asana e Monday offrono entrambi la gestione del portafoglio. La gestione del portafoglio è il coordinamento di tutti i progetti in corso in un'unica sede.

Ecco come funzionano entrambi gli strumenti:

Riducendo le attività quotidiane in Asana, puoi vedere il portfolio dei progetti in corso. Il portfolio mostra lo stato attuale di ogni progetto, assicurandoti di non perdere nessuna scadenza a causa della destrezza tra più progetti contemporaneamente.

A differenza di Asana, Monday non ha una sezione dedicata alla gestione del portafoglio. Monday, d'altra parte, ha una funzione chiamata "Gruppi", che puoi utilizzare per raggruppare qualsiasi sotto-benchmark del tuo progetto.

Puoi creare una scheda portfolio combinando tutti i tuoi progetti attuali in un unico posto utilizzando lo strumento di gruppo.

I gruppi, a differenza di Asana, non ti mostrano lo stato completo dei progetti. Puoi, tuttavia, tenere traccia dei progetti creando un gruppo (almeno puoi evitare di dimenticare completamente un progetto).

4. Sicurezza

Tutti i fornitori di soluzioni aziendali sono preoccupati per la sicurezza digitale. Asana e Monday, d'altra parte, hanno entrambi protetto i propri clienti attraverso rispettabili conformità alla sicurezza.

Asana è conforme a SOC 2 e ISO/IEC 27001:2013. La società non concede alle aziende il diritto di eseguire il software sui propri server.

L'hanno mantenuto basato sul cloud e hanno implementato firewall per proteggere le informazioni dei loro clienti.

Monday.com collabora con Amazon Web Service per mantenere i dati dei clienti accessibili (AWS).

Monday utilizza anche le pratiche di sicurezza di Google Cloud Platform. Inoltre, l'azienda ha soddisfatto i requisiti di ISO 27001 e ISO 27018.

In breve, entrambe le piattaforme prendono molto sul serio la sicurezza dei dati dei propri utenti.

5. Integrazioni

7 integrazioni di asana per rafforzare la gestione del tuo progetto

Asana ha più di 150 integrazioni con software aziendali. Per organizzare al meglio il tuo lavoro, puoi utilizzare Slack, Instagantt, Dropbox e Google Drive. Puoi anche sfruttare una potente integrazione di Everhour per il monitoraggio del tempo e il budget:

Asana è in anticipo rispetto a lunedì in termini di integrazioni, con quasi 50 fornitori di soluzioni per aree di lavoro. Durante l'utilizzo di lunedì, puoi utilizzare Zoom, Google Drive, Excel e altri programmi.

Lunedì vs Asana: Prezzi

Asana opera su una struttura tariffaria a tre livelli. Il piano di base è gratuito e include le tre viste sopra menzionate, oltre a flussi di lavoro e reportistica di base.

Nella versione gratuita possono essere inclusi fino a 15 membri del team. Campi personalizzati, dashboard illimitati e report illimitati su progetti illimitati sono tutti inclusi nell'account Premium, che costa $ 10.99 al mese.

Il piano più costoso è il piano aziendale, che costa $ 24.99 al mese per utente. Sono incluse opzioni di reporting avanzate e quattro visualizzazioni, rispetto alle tre visualizzazioni delle opzioni a prezzo inferiore.

In confronto ad Asana, lunedì è un po' less costoso. I clienti possono scegliere tra cinque diversi livelli di prezzo. L'abbonamento individuale è gratuito e include fino a due membri, schede illimitate e oltre 200 modelli.

Il costo mensile del piano base è di $ 8 a persona. Poi c'è un account di base, che costa $ 10 a persona al mese. L'account Pro costa $ 16 al mese e le soluzioni aziendali hanno un prezzo diverso a seconda del pacchetto.

Nel complesso, il prezzo di lunedì è migliore di quello di Asana. Tuttavia, se preferisci un'opzione gratuita, Asana è il chiaro vincitore.

Pro e contro dell'utilizzo di Asana

  • Interfaccia user-friendly: Asana ha un'interfaccia intuitiva e facile da usare che anche i principianti troveranno semplice da usare.
  • Personalizzazione: quasi tutte le funzioni che esegui in Asana possono essere personalizzate.
  • Integrazioni: Asana è una delle preferite dalle aziende grazie alle sue oltre 150 integrazioni.
  • Viste multiple: gli utenti Asana possono personalizzare le loro viste in base alle loro preferenze. Possono vedere elenchi, sequenze temporali, bacheche e sequenze temporali, ad esempio.
  • Collaborazione tra team: i team possono comunicare in un'unica posizione.
  • Non esiste un'unica visualizzazione per tutte le attività, quindi dovrai passare da una scheda all'altra per gestire tutto.
  • Una singola attività non può avere più di un assegnatario: un'attività non può avere più di un assegnatario.
  • Il software è costoso: le piccole imprese potrebbero trovare i piani tariffari proibitivi.

Pro e contro dell'utilizzo del lunedì

  • Il lunedì ha un display vivace e colorato che può rallegrare chiunque se guardi l'interfaccia utente.
  • Più reparti possono collaborare: il lunedì semplifica il monitoraggio di attività e progetti per il team interdipartimentale.
  • Monday.com, a differenza di Asana, ti consente di assegnare una singola attività a più persone.
  • Integrazioni multiple: le oltre 50 integrazioni dello strumento gli consentono di fare molto di più delle funzionalità integrate.
  • Un'interfaccia facile da usare. Monday, come Asana, ha un'interfaccia intuitiva che lo rende semplice da usare anche per i principianti.
  • Funzionalità correlate all'attività Avrai bisogno di una formazione prima di poter iniziare a lavorare su Monday.com. A causa della complessità della gestione delle attività, è necessaria una formazione se si lavora in un ambiente aziendale.
  • I membri del team non sono ammessi nel piano gratuito: per il piano gratuito di Monday.com, il numero massimo di membri del team è due, il che è praticamente utilizzabileless se gestisci squadre.

Altre alternative

Oltre a Monday.com e Asana, ci sono altri strumenti software di gestione dei progetti che puoi utilizzare. Alcune altre opzioni eccellenti includono:

Tutti questi programmi software presentano vantaggi e svantaggi ed è importante ricordare che nessun software è perfetto. Qualunque sia lo strumento di gestione del progetto che scegli, il tuo team dovrà adattarsi a qualcosa.

Asana vs Dibattito del lunedì: la linea di fondo

Questo confronto tra Asana e Monday rivela che entrambi i programmi software presentano alcuni vantaggi e svantaggi. Asana ha prestazioni leggermente migliori rispetto a Monday.com in termini di integrazioni e personalizzazione. Monday.com, d'altra parte, è in testa in termini di prezzi e interfaccia utente.

Entrambi gli strumenti di project management sono rivolti alle piccole e medie imprese e hanno una struttura simile. Tutto si riduce alle preferenze personali e ai requisiti organizzativi alla fine della giornata. Spero che questa recensione ti abbia aiutato a determinare quale strumento di gestione dei progetti è il migliore per te.

L'autore
David Attard
Autore: David AttardSito web: https://www.linkedin.com/in/dattard/
David ha lavorato nel o intorno al settore online / digitale negli ultimi 18 anni. Ha una vasta esperienza nei settori del software e del web design utilizzando WordPress, Joomla e le nicchie che li circondano. In qualità di consulente digitale, il suo obiettivo è aiutare le aziende a ottenere un vantaggio competitivo utilizzando una combinazione del loro sito Web e delle piattaforme digitali disponibili oggi.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Fatti un favore: lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.

Autore / i in primo piano su:  Logo della rivista Inc   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...