Come aumentare i Mi piace di Facebook: 15 modi migliori per aumentare i fan

come aumentare i Mi piace di Facebook

Aumentare i Mi piace di Facebook è un modo comprovato di elevare e aumentare il traffico del tuo sito web attraverso i social media. È anche un ottimo modo per costruire una comunità impegnata di persone che la pensano allo stesso modo che sono disposte a lavorare con te per discutere, criticare, aiutare a migliorare e spargere la voce su ciò che fai. Se vuoi imparare come aumentare i Mi piace di Facebook, abbiamo 15 semplici passaggi.

Aumentare il tuo seguito di Facebook non è un compito facile. Ci vuole tempo, pazienza e molto impegno. Ma se riesci ad attirare un seguito fedele, hai un pubblico potenziale di un paio di miliardi di persone che possono acquistare ciò che stai vendendo o spargere la voce su ciò che fai.

Sia che tu stia costruendo una campagna di social media marketing più ampia o ti stia concentrando solo su Facebook per ora, questo articolo ha 15 modi comprovati per attirare più Mi piace su Facebook. 

 

1. Fare un piano

Il social media marketing, anche per una piccola impresa, non sarà molto efficace unless hai un piano. La concorrenza è abbastanza abbondante da dover indirizzare ogni tuo sforzo verso il raggiungimento del massimo risultato.

Questo è ciò che un piano di marketing di Facebook ti aiuterà a ottenere.

Il tuo piano di marketing di Facebook dovrebbe includere:

  1. Analisi del pubblico
  2. Analisi della concorrenza
  3. I tuoi obiettivi

Potrebbe sembrare un po 'complicato ma in realtà non lo è.

Analisi del pubblico

L'analisi del pubblico è una parte fondamentale di qualsiasi campagna di marketing. Per poter parlare al tuo pubblico e coinvolgerlo devi sapere chi sono. Ciò significa pensare alla loro età media, alla demografia sociale ed economica più comune, allo stato sociale, al livello di istruzione, alla nazionalità e così via.

Il linguaggio che utilizzi, il tipo di contenuto che produci e i modi specifici in cui coinvolgi il tuo pubblico saranno tutti influenzati da questa analisi. Questo è il motivo per cui lo facciamo prima.

L'analisi non deve essere troppo approfondita. Considera solo l'età media delle persone che desideri attirare o di chi acquisterà il prodotto o il servizio che vendi. Considera il tipo di sito web che visiterebbero, il tipo di libri o riviste che potrebbero leggere e il tipo di contenuto che potrebbero gradire di più.

Analisi della concorrenza

L'analisi della concorrenza è un altro punto fermo del marketing. Questo in genere significa identificare i principali concorrenti e seguire ciò che fanno sulle loro pagine Facebook e altrove online. Puoi usare parte di ciò che trovi come ispirazione. Puoi anche identificare le aree in cui la concorrenza è inferiore e utilizzarle a tuo vantaggio.

Non limitarti a copiare ciò che fanno i tuoi concorrenti sulle loro pagine Facebook, altrimenti ti perderai nel rumore, ma guarda la loro pagina Facebook. Sarai anche in competizione direttamente con le loro pagine Facebook, che non è la mossa più efficace per le prime fasi.

Prendi ciò che fanno bene i tuoi concorrenti e dai il tuo tocco unico alle cose. Rendi tutto ciò che fai originale e fedele ai tuoi ideali e non sbaglierai molto. Dovresti anche prendere idee dalla pagina Facebook di marchi che stanno facendo grandi cose.

I tuoi obiettivi

La definizione degli obiettivi è fondamentale. Stai solo cercando i Mi piace su Facebook o vuoi di più dal tuo pubblico? Speriamo davvero che tu lo faccia

Ad essere onesti, solo acquisire Mi piace non ti porterà da nessuna parte. Abbiamo fatto tutti il ​​gioco dei numeri quando Facebook è stato lanciato per la prima volta. Abbiamo organizzato delle gare per vedere chi poteva acquisire il maggior numero di amici di Facebook. Dove ci ha portato? Luogo inesistente. Il gioco dei numeri è in gran parte un puntoless quindi non perdere tempo.

Quello che vuoi da Facebook sono i Mi piace da persone impegnate. Quelli con un interesse attivo in quello che fai o in quello che vendi. Sono questi che si convertiranno in seguaci fedeli e, si spera, clienti.

Ricorda sempre che non appena ottieni il coinvolgimento da qualcuno che non è un follower, invita a mettere Mi piace sulla tua pagina, attraverso la funzione di invito incorporata di Facebook. Questo è il metodo definitivo che devi utilizzare su ciascuna delle seguenti strategie per aumentare i Mi piace di Facebook.

invitare gli utenti coinvolti ad apprezzare la pagina Facebook

Faresti meglio a impostare un obiettivo di 500 Mi piace su Facebook da follower Facebook impegnati piuttosto che 50,000 disimpegnati!

Gli obiettivi di esempio includono:

  • Guadagnare 100 follower su Facebook ogni giorno per 3 mesi.
  • Guadagnare 500 follower su Facebook ogni giorno per 3 mesi.
  • Fornire 5 contenuti che ottengono almeno 5/10/15 Mi piace su Facebook ogni settimana.
  • Invita ogni utente a mettere Mi piace alla tua pagina entro 24 ore dall'impegno con la pagina Facebook.

Hai l'idea. Inizia in piccolo ma supera sempre i confini. Puoi aumentare i tuoi obiettivi man mano che cresci. Sforzati ma assicurati che gli obiettivi che ti sei prefissato siano realistici e raggiungibili.

Prepara una pianificazione dei contenuti

 

2. Prepara una pianificazione dei contenuti

Ora che hai un'idea di chi stai parlando, di quali concorrenti stai cercando di avere la meglio e di cosa vuoi che i tuoi contenuti ottengano, dobbiamo impostare una pianificazione dei contenuti.

Ancora una volta, è un termine formale per un processo abbastanza semplice.

Significa solo decidere quanto spesso sarai in grado di pubblicare contenuti veramente utili su Facebook per attirare quei Mi piace di Facebook. Dovrebbe anche indirizzare il tipo di contenuto che pubblichi.

Prova a produrre contenuti in base a un programma e attieniti a tale programma. Le persone sono creature abitudinarie. Una volta che si saranno abituati a vedere i tuoi post di Facebook in un determinato giorno, se lo aspetteranno quel giorno.

Rendili felici e continueranno a tornare e interagire con te. Se utilizzi temi comuni come Freaky Friday's o Throwback Thursdays, o qualsiasi altra cosa desideri nominare i tuoi temi, tanto meglio perché le persone inizieranno a guardare avanti e ad aspettarsi i tuoi contenuti a tema.

Esplora i tempi di pubblicazione ottimali per la pianificazione dei contenuti. Che tu ci creda o no, ci sono momenti specifici che creano il miglior coinvolgimento su Facebook. Attualmente, dovrebbero essere le 12-3 nei giorni feriali e le 12-1 nei fine settimana. I diversi social network e settori variano leggermente e il tuo pubblico potrebbe rispondere meglio in determinati momenti, quindi vale la pena esplorarlo.

L'ideale sarebbe un equilibrio tra contenuto scritto insieme a immagini e video. Dovresti anche aggiungere eventi live di Facebook, ogni volta che accade qualcosa di rilevante da cui puoi creare una buona storia.

Per cominciare, ti suggeriamo di pubblicare ciò che ti è più comodo pubblicare.

Puoi creare altri tipi di contenuto mentre procedi. Se ti senti a tuo agio a scattare foto e funzionano per il tuo pubblico, usa le immagini. Se sei un buon videografo e il video coinvolge il tuo pubblico di destinazione, usalo. Anche Facebook Live è sempre un ottimo modo, anche brevi storie di Facebook.

Se i tuoi utenti sono più lettori che osservatori, attieniti al contenuto scritto. 

3. Pianifica di trascorrere almeno 20-30 minuti al giorno su Facebook

l'icona del cronometro di 30 minuti

All'inizio abbiamo detto che attrarre follower su Facebook significa coinvolgere. Quel fidanzamento è una strada a doppio senso. Se vuoi che le persone si impegnino, devi trovare il tempo per interagire con loro direttamente dalla tua pagina Facebook.

Ciò significa mettere da parte il tempo ogni giorno quando puoi per chattare, rispondere a domande, discutere, fare domande e in generale chattare con il tuo pubblico. Potrebbero essere necessari solo pochi minuti per iniziare, ma dovresti pianificare di aver bisogno di più tempo per interagire con tutti quelli che puoi.

Rispondi ai commenti laddove appropriato, rispondi alle domande, offri aiuto e consigli e interagisci il più possibile con chi ti segue. 

4. Ricorda che sono affari

Facebook ha due lati distinti. Un lato è il lato pubblico in cui guardi e pubblichi video di gatti e ti impegni in battute. L'altro è il lato commerciale. Devi sempre tenere a mente che sei in affari e agire di conseguenza.

Ciò significa non impegnarsi in guerre con le fiamme o nutrire i molti troll che incontrerai. Significa essere sempre professionisti e conquistare un livello morale elevato. Non impegnarti con gli haters, non reagire e non fare nulla per screditare il tuo marchio.

non dare da mangiare ai troll

Ad essere onesti, questa è probabilmente la cosa più difficile che ti chiederemo di fare, ma anche una delle più importanti. Le persone non interagiranno con imprenditori che non agiscono in modo professionale o con autorità.

Assicurati che la tua pagina Facebook sia fantastica

 

5. Assicurati che la tua pagina Facebook sia completa

Prima di iniziare a creare ottimi contenuti e cercare di ottenere più Mi piace, assicurati innanzitutto che la tua pagina Facebook sia la migliore possibile.

Assicurati che tutte le parti del profilo della pagina Facebook siano state completate, i tuoi orari di lavoro siano presenti, la tua pagina sulla privacy sia collegata, il tuo numero di telefono e l'URL del sito web siano stati completati e che i follower abbiano accesso a tutte le informazioni di cui hanno bisogno.

Inoltre, pensa alla parte Informazioni della pagina Facebook. Crea un'immagine della tua attività. Aggiungi una breve storia, completa la descrizione, aggiungi le categorie corrette, l'area coperta dal servizio, i prodotti e ogni voce pertinente.

Ora che il nucleo del tuo impegno di marketing sulla pagina Facebook è a posto, passiamo ad alcuni degli altri suggerimenti che possono generare Mi piace su Facebook.

"Le foto ottengono il 53% in più di Mi piace, il 104% in più di commenti e l'84% in più di click-through sui link rispetto ai post di Facebook basati su testo". KissMetrics

post di immagini della pagina Facebook più coinvolgenti 

6. Crea contenuti di qualità

Questa è la regola più importante di qualsiasi campagna di marketing non solo se vuoi ottenere più Mi piace. Può sembrare ovvio, ma unless hai capito bene, i tuoi Mi piace su Facebook saranno pochi e lontani tra loro!

Il contenuto è il re

Ogni contenuto che produci dovrebbe soddisfare un'esigenza, che si tratti di leggere le notizie, divertirsi, risolvere un problema o qualsiasi altra cosa. Unless stai fornendo un valore reale, è improbabile che gli utenti tornino o vogliano seguire la tua pagina Facebook.

Non importa che tipo di contenuto stai producendo, dovrebbe sempre avere questo al centro. Scopri chi è il tuo pubblico, progetta contenuti per attrarre, soddisfare le loro esigenze e offrire valore. È una combinazione vincente!

Una volta che sei sicuro, produci una gamma di contenuti su tutti i mezzi, scritti, video, Mi piace di Facebook e immagini. Più varietà e originalità puoi offrire, meglio è.

7. Creare una casella di Facebook Mi piace ben visibile

Crea una casella Mi piace di Facebook sul tuo sito web il prima possibile. In questo modo puoi sfruttare il tuo blog o il traffico web per creare più follower su Facebook e ottenere più Mi piace.

La creazione di una casella simile a Facebook è abbastanza semplice.

Qualunque sia il CMS, che sia Joomla, WordPress o un'altra piattaforma che stai utilizzando, è facile crearne uno per la tua pagina Facebook. La maggior parte dei CMS avrà plugin che possono renderlo il più semplice possibile. Seleziona un plugin popolare, aggiungilo al tuo sito, aggiungi i dettagli della tua pagina Facebook e pubblicalo.

Oppure potresti visita questa pagina su Facebook e crearne uno in questo modo. Personalizza i parametri per adattarli alla tua pagina Facebook, premi il pulsante "Ottieni codice", quindi incorpora il codice nello spazio preferito del tuo sito web.

Assicurati che la posizione della casella Mi piace di Facebook non sia nascosta nella parte inferiore della pagina. Vuoi che sia prominente ma non intralciarti. Ricorda alle persone che possono mettere Mi piace alla tua pagina ma non invitarle a farlo. Questo è un equilibrio delicato ma può essere fatto.

Casella Mi piace di IMDB su Facebook

8. Crea un popup Facebook Mi piace sul tuo sito web

Le persone amano o odiano i popup. Prima di aggiungerne uno al tuo sito, considera il pubblico di destinazione. Se è probabile che siano d'accordo con i popup, usali. Se pensi che probabilmente non gli piaceranno, non usarli.

Se li usi, puoi promuovere la tua pagina Facebook incorporando un popup Facebook Like. Di solito puoi configurarlo in modo che appaia pochi secondi dopo che l'utente fa qualcosa per la prima volta sul tuo sito Web o immediatamente quando vi approda.

Se utilizzi un CMS come WordPress o Joomla, ci sono molti plugin che ti aiutano a creare popup. Se sei un utente WordPress ti abbiamo coperto con il nostro plugin per pop-up di Facebook Like Box di WordPress.

Plugin popup Facebook Mi piace di Wordpress

Per saperne di più: Come aggiungere Facebook Pixel a WordPress

9. Guida gli utenti della tua mailing list verso la tua pagina Facebook

Se sei seriamente intenzionato ad aumentare il traffico del sito web, sai che dovresti anche creare una mailing list. La mailing list può essere uno strumento di marketing molto potente e può anche essere sfruttata per creare Mi piace di Facebook e interesse mirato per i tuoi prodotti o servizi.

Usa la mailing list con attenzione però. Non inviare spam agli abbonati ogni settimana con un'e-mail che dice loro di visitare la tua pagina Facebook. Scegli come target contenuti sempreverdi specifici o contenuti particolari che ritieni offra qualcosa di veramente prezioso.

Se le persone si iscrivono alla tua mailing list, sono già interessate a ciò che fai. Chiedere loro di impegnarsi ulteriormente non è una domanda eccessiva, soprattutto se lo fai con parsimonia. È un modo rapido per ottenere follower su Facebook più mirati con un grado di coinvolgimento preesistente.

10. Incoraggia gli attuali fan di Facebook a condividere e coinvolgere

Sfruttare i follower che hai già ha perfettamente senso.

Tuttavia, qui devi essere misurato come quando usi la tua mailing list. Chiedere a troppe persone troppo spesso sa di disperazione e rimanderà i tuoi seguaci. Incoraggia, non chiedere e fallo solo occasionalmente.

Se ogni singolo fan di Facebook ottiene un nuovo fan, il numero dei tuoi fan raddoppierà. Incoraggiali spesso a invitare più utenti o condividere la pagina Facebook sulle loro pagine.

Una raccomandazione personale e vedere gli utenti che apprezzano una pagina attireranno automaticamente più Mi piace e follower di Facebook. Ricorda che un invito all'azione da condividere spesso porta gli utenti a farlo.

Messaggi semplici come "Aiutaci a diffondere la consapevolezza di questo importante messaggio condividendo questo post" possono incoraggiare i tuoi fan esistenti a condividere facendo appello alla loro generosità.

11. Aggiungi la tua pagina Facebook a tutto il materiale di marketing

Un modo semplice e veloce per spargere la voce sulla tua pagina Facebook è aggiungerla a tutto il tuo materiale di marketing. Aggiungilo a

  • il tuo biglietto da visita,
  • la tua firma e-mail,
  • le tue fatture,
  • Annunci Facebook PPC,
  • i post del blog,
  • firme del forum
  • e tutto ciò che utilizzi a livello aziendale.

È una cosa molto semplice da fare ma può raggiungere un pubblico che altri metodi di marketing non possono raggiungere. Un semplice URL di Facebook sulla tua firma e-mail offre la possibilità a tutti i tuoi contatti di seguirti. Tutto fatto in modo indiretto e discreto.

12. Tenere gare

Le competizioni sono potenti induttori di azione. Fanno appello alla natura competitiva delle persone, offrono intrattenimento, coinvolgimento, la capacità di imparare qualcosa o di mostrare la conoscenza. Le competizioni hanno un ampio appeal e, sebbene non universali, sono abbastanza ampie da renderle degne di essere utilizzate.

concorsi facebook

Le idee per competizioni efficaci includono la denominazione di prodotti o servizi, individuare il tuo prodotto in luoghi strani, curiosità generali (specialmente se collegate al tuo marchio), concorsi fotografici con i clienti che tengono il tuo prodotto, puzzle, indovina l'articolo, segui l'indizio e così via.

Ci sono alcune regole sui concorsi di Facebook. Assicurati di seguirli per evitare ripercussioni negative.

13. Omaggi

Sicuramente uno dei modi più efficaci per aumentare i Mi piace di Facebook è dare qualcosa gratuitamente in cambio di un Mi piace.

esempio di giveaway di facebook

 

Se sei un'azienda, dovrebbe essere qualcosa di abbastanza facile da realizzare. Prendi uno dei tuoi prodotti, oppure crea un voucher o un concorso e per partecipare al concorso richiedi semplicemente alle persone di seguire la pagina Facebook. Ciò attirerà molti Mi piace, condivisioni e follower di Facebook.

Stai attento però.

Ufficialmente, non ti è permesso chiedere direttamente Mi piace o follower di Facebook. Tuttavia, molti marchi lo ottengono chiedendo indirettamente o formulandolo in modo tale che il Mi piace sia incidentale piuttosto che il requisito principale.

Le stesse regole che si applicano ai concorsi valgono anche per gli omaggi.

14. Collaborare con altri marchi

Facebook è tutto basato sulla condivisione, quindi perché non aprire la strada condividendo i contenuti di altri marchi in cambio del fatto che fanno lo stesso? Assicurati che il marchio non sia un concorrente diretto ma sia in qualche modo pertinente a ciò che fai e lavora insieme per aumentare i follower l'uno dell'altro.

Ad esempio, se sei un web designer, potresti collaborare con un fotografo o un grafico per promuoverti a vicenda ed entrambi aumenterai i tuoi Mi piace su Facebook. Ciascuno è rilevante per l'altro senza essere un concorrente diretto.

implementare un pixel di Facebook

15. Annunci di Facebook

Gli annunci di Facebook possono essere estremamente ben mirati al pubblico che stai cercando di attirare. Costano denaro ed è per questo che abbiamo messo quest'ultimo. Puoi utilizzare annunci Facebook PPC, potenziare un post o combinare concorsi e annunci Facebook con sondaggi o caroselli. Usa qualsiasi formato funzioni meglio per il tuo pubblico.

La piattaforma pubblicitaria di Facebook (a cui si accede tramite Business Manager o Pagina aziendale) è maturata enormemente negli ultimi due anni e offre tipi di annunci davvero interessanti che puoi utilizzare. La pubblicità su Facebook è un argomento enorme e questa pagina su Hootsuite fornisce molti più dettagli sull'argomento.

Post sponsorizzati, annunci o altre azioni a pagamento attraverso la tua pagina aziendale dimostrano che sei un'azienda legittima. Tieni traccia della tua spesa e imposta i tuoi budget e dovresti fare alla grande.

Domande Frequenti

Qual è il miglior tipo di contenuto per Facebook?

Il miglior tipo di contenuto per ottenere una buona copertura organica è sicuramente il video o Facebook Live. Gli algoritmi di Facebook tendono a spingere il video più del contenuto statico in modo organico, quindi dai alla piattaforma ciò che richiede. Più il contenuto è coinvolgente, divertente e / o emozionante, meglio è. Trova un modo per raccontare una bella storia.

Che tipo di immagini funzionano meglio su Facebook?

In generale, i tipi di immagini che funzionano meglio su Facebook sono quelli che presentano volti umani, perché le persone sono attratte dai volti degli altri, soprattutto se sorridono.

Posso organizzare concorsi Like e Tag?

Sì, puoi eseguire concorsi con Mi piace e Tag, ma in generale questi tendono a essere soppressi dall'algoritmo e tendi a seguire le linee guida di Facebook per assicurarti di non cadere in errore con nessuno di essi.

Devo programmare lo stesso contenuto più volte?

Sì, va bene programmare lo stesso contenuto più volte, ma fai attenzione ad alienare il tuo pubblico. Sarebbe meglio condividerlo un paio di volte quando viene lanciato un nuovo contenuto e poi condividerlo less spesso col passare del tempo. Potresti quindi programmare i tuoi contenuti migliori tra qualche mese come #throwback in modo che anche i nuovi fan possano vedere i tuoi contenuti migliori (più vecchi).

Come posso programmare i contenuti?

Per impostazione predefinita, Facebook ti consente di pianificare i contenuti, ma ci sono molte piattaforme là fuori che ti consentono di pianificare periodicamente i tuoi post sui social media, estraendo anche i contenuti dal tuo sito web se necessario. La maggior parte di questi sono servizi a pagamento, sebbene alcuni di essi abbiano prove limitate. Buffer è uno strumento popolare che puoi utilizzare che ha un piano gratuito che consente fino a 10 social media programmati o post di Facebook.

Conclusione: come aumentare i Mi piace su Facebook

Come puoi vedere, ci sono molti modi per attirare follower su Facebook e ottenere quei Mi piace su Facebook. Finché pianifichi, prendi in considerazione il tuo pubblico e indirizzi tutti i contenuti che produci a quel pubblico, dovresti ottenere gradualmente Mi piace su Facebook.

La velocità con cui li attiri dipende interamente da quanto tempo e impegno puoi dedicare a farlo!

Ricorda, il social networking è proprio questo. Sociale, nel senso che devi uscire e parlare con le persone. Networking, ovvero una conversazione bidirezionale con coinvolgimento in ogni direzione. Solo coinvolgendo il tuo pubblico puoi mantenerli e, si spera, convertirli in clienti paganti!

L'autore
Davide Attard
Autore: Davide AttardSito web: https://www.linkedin.com/in/dattard/
David ha lavorato nel o intorno al settore online / digitale negli ultimi 18 anni. Ha una vasta esperienza nei settori del software e del web design utilizzando WordPress, Joomla e le nicchie che li circondano. In qualità di consulente digitale, il suo obiettivo è aiutare le aziende a ottenere un vantaggio competitivo utilizzando una combinazione del loro sito Web e delle piattaforme digitali disponibili oggi.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Per favore, lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.

 

chi siamo noi?

CollectiveRay è gestito da David Attard - lavorando dentro e intorno alla nicchia del web design da più di 12 anni, forniamo suggerimenti utili per le persone che lavorano con e sui siti web. Gestiamo anche DronesBuy.net, un sito Web per appassionati di droni.

David Attard

 

 

Autore / i in primo piano su:  Logo della rivista Inc   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...