Come trovare un telefono Android smarrito - 6 modi per recuperare il tuo dispositivo

Come trovare un telefono Android smarrito

È successo l'impensabile e devi trovare un telefono Android che hai perso. Ecco come trovare un telefono Android smarrito. Abbiamo 6 modi diversi in modo che tu possa provare a recuperare il tuo telefono.

Ci sono alcune app di recupero del telefono o antifurto sul Google Play Store che possono tornare utili se hai perso il posto o, peggio, qualcuno ti ha rubato il telefono.

Tuttavia, molte persone potrebbero non essere consapevoli dell'esistenza di tali app finché non diventano disorientate. Quindi di solito è troppo tardi e devi affrontare la spiacevole realtà che il tuo telefono è permanentemente perso.

Indaga sulle funzionalità di tracciamento più all'avanguardia. Con il localizzatore del cellulare, puoi tenere traccia delle attività online di tuo figlio.

 

Come rintracciare e localizzare il tuo telefono Android? 

Guarda l'immagine sorgente

Per trasmettere la posizione di un telefono Android smarrito, di solito è necessaria una connessione Internet funzionante. Dovrebbe essere collegato a WiFi rete per ottenere i migliori risultati di localizzazione.

Qualunque sia la tua situazione, esamineremo le opzioni più comuni e alcuni approcci più insoliti per coprire tutti i possibili scenari.

  1. Come utilizzare Google e i suoi servizi per ritrovare il tuo telefono Android smarrito
  2. Utilizzando strumenti di terze parti, puoi individuare il tuo telefono smarrito.
  3. Installa un'app di monitoraggio per localizzare più facilmente il tuo telefono in futuro.
  4. Risposte alle tue preoccupazioni più urgenti

Per saperne di più: Come individuare un cellulare smarrito che è spento | Se inserisco la mia scheda SIM in un altro telefono cosa accadrà?

mSpy - Uno strumento prezioso per tenere traccia degli iPhone persi

Esiste uno strumento utilizzato principalmente per il controllo genitori, ma può anche essere utilizzato per individuare un iPhone fuori posto. Inoltre, il software può essere utilizzato per tracciare SMS, chiamate, posizioni GPS, percorsi e messaggi WhatsApp, tra le altre cose.

Quindi, se lo hai acceso e hai smarrito o rubato il tuo iPhone, puoi utilizzare l'app per tracciare la posizione GPS o instradare il tuo iPhone dall'ultima volta che l'hai visto.

Ho provato l'app per vedere come funziona e devo dire che è fantastica. Puoi usarlo letteralmente per qualsiasi cosa e individua la posizione esatta del tuo iPhone.

Inoltre, le informazioni vengono aggiornate ogni 5 minuti, assicurandoti di ricevere il sito più aggiornato o, se il dispositivo è spento, il più vicino disponibile.

Quindi, se vuoi qualcosa di facile da configurare e non devi preoccuparti del tuo iPhone, mSpy è l'app che fa per te.

1. Come trovare un telefono Android smarrito con Trova il mio dispositivo

Il servizio Trova il mio dispositivo di Google può aiutarti a localizzare il tuo telefono (precedentemente Gestione dispositivi Android)

Requisiti:

  • Il tuo account Google è collegato al tuo dispositivo.
  • Internet è disponibile sul tuo dispositivo.
  • Consentire a Trova il mio dispositivo di individuare il dispositivo è una buona idea (attivata per impostazione predefinita). Nell'app Impostazioni Google, puoi modificarlo.
  • Consenti a Trova il mio dispositivo di bloccare e cancellare i dati del tuo dispositivo (disattivato per impostazione predefinita).

Lo strumento ufficiale e semplice da usare di Google per rintracciare il tuo telefono o tablet Android smarrito è Trova il mio dispositivo. La parte migliore è che non è necessario scaricare un'app per tenere traccia dei tuoi dispositivi.

Il tuo telefono Android deve essere collegato al tuo account Google, acceso e connesso a Internet. Quindi, dopo aver effettuato l'accesso al tuo account Google, vai semplicemente al sito Web Trova il mio dispositivo.

Una volta caricato, il sito tenterà di localizzare automaticamente il telefono smarrito. Se hai più dispositivi Android registrati, controlla che nel menu sia selezionato quello corretto.

Google ha recentemente aggiornato la sua pagina dei risultati di ricerca per includere alcune delle funzionalità. Di conseguenza, puoi individuare rapidamente qualsiasi dispositivo Android registrato direttamente dai risultati della ricerca.

Ad esempio, se cerchi "dov'è il mio telefono", Google visualizzerà una piccola mappa sopra i risultati della ricerca che ti aiuterà a localizzare il tuo telefono Android scomparso. Quando l'hai trovato, fai clic su "Suona" per farlo squillare.

Sebbene ciò renda più facile individuare rapidamente il telefono smarrito, non fornisce tutte le opzioni disponibili nell'interfaccia Trova il mio dispositivo.

Puoi usarlo per tracciare i tuoi dispositivi Android registrati, far squillare il tuo telefono e cancellare i dati sul tuo telefono (che deve essere abilitato sul tuo telefono). A parte quello,

Trova il tuo dispositivo non fornisce alcuna opzione aggiuntiva per controllare a distanza il tuo telefono smarrito. Spero che Google continui a migliorarlo e aggiunga funzionalità più utili, come la possibilità di fare un selfie alla persona che lo utilizza in caso di furto.

Se non hai accesso a un laptop quando perdi il dispositivo, puoi rintracciarlo utilizzando il telefono di qualcun altro. Puoi anche utilizzare l'app Trova il mio dispositivo invece del browser mobile.

Puoi accedere utilizzando le credenziali del tuo account Google e la modalità ospite. Ora dovresti essere in grado di localizzare il tuo dispositivo smarrito, squillarlo o cancellarne i dati.

Non riesci a individuare il tuo telefono Android smarrito utilizzando questo metodo? Ciò può verificarsi per una serie di motivi. La soluzione migliore è che il tuo dispositivo non sia connesso a Internet o sia spento.

In tal caso, continua semplicemente a seguirlo fino a quando non si riconnette ai servizi di Google (si spera).

2. Usa Google Timeline per trovare il tuo telefono anche se è spento o se la batteria è scarica

mappe-timeline-screenshot

Requisiti:

  • Il tuo account Google è collegato al tuo dispositivo.
  • Il tuo dispositivo ha o ha avuto accesso a Internet (prima che fosse spento).
  • Il tuo dispositivo deve avere Segnalazione della posizione e Cronologia delle posizioni attivate (può essere eseguita nell'app Impostazioni Google sul tuo dispositivo).

A differenza dello strumento Trova il tuo dispositivo, la funzione Timeline di Google Maps non si concentra sulla localizzazione di un telefono fuori posto. Invece, puoi utilizzare i dati sulla tua posizione per una varietà di scopi, inclusa la ricerca di percorsi di viaggio precedenti.

È, tuttavia, un ottimo modo per localizzare il tuo telefono smarrito. Se il tuo dispositivo Android è spento, puoi utilizzare i dati della cronologia delle posizioni per scoprire dove è stato registrato l'ultima volta.

Ciò significa che potresti essere in grado di localizzare il tuo telefono anche se la batteria è scarica.

Questo è ciò che devi fare. Per iniziare, vai su La tua cronologia (ex Cronologia delle posizioni di Google Maps) e assicurati che il calendario sia impostato sul giorno corrente. Un'altra opzione è andare direttamente su Google Maps e selezionare "Timeline" dalla barra laterale.

Una cronologia completa di quel giorno può essere trovata nella barra laterale di sinistra, insieme ai nomi di tutte le località registrate. Sulla destra, puoi vedere una mappa con tutti i luoghi.

La tua cronologia utilizza solo gli ID dei ripetitori cellulari e il rilevamento della posizione Wi-Fi per raccogliere dati sulla posizione, a differenza di Trova il mio dispositivo, che utilizza anche il GPS per il tracciamento. Ciò significa che la precisione può variare molto.

Timeline ha il vantaggio di consentirti di tracciare la posizione del tuo telefono nel tempo. Anche se fosse stato rubato, saresti in grado di identificare i luoghi visitati di frequente, che potrebbero essere la casa o il posto di lavoro del ladro.

Questo potrebbe aiutare te e le autorità ad arrestare il sospetto.

3. Usa le informazioni sulla posizione di Google Foto per trovare il tuo telefono

Requisiti:

  • Internet è disponibile sul tuo dispositivo.
  • In Google Foto, abilita l'opzione "Backup e sincronizzazione".
  • Qualcuno deve fotografare il tuo dispositivo smarrito.

Se il tuo dispositivo viene effettivamente rubato, potresti essere in grado di localizzarlo utilizzando la funzione di backup e sincronizzazione di Google Foto. Tutte le immagini scattate con il telefono verranno caricate sul tuo account Google Foto se abiliti questa opzione nell'app.

Cosa rende questa buona notizia? Non solo viene caricata l'immagine, ma anche il luogo in cui è stata scattata. Quindi, se il ladro non si è disconnesso dal tuo account Google prima di provare la fotocamera del tuo telefono, potrebbero esserci nuove immagini in Google Foto.

Ovviamente, funziona solo se il tuo telefono è connesso a Internet e se hai autorizzato l'app per le foto a utilizzare la tua posizione.

Quindi, se trovi la posizione del tuo telefono Android smarrito, fai attenzione perché potrebbe benissimo essere l'indirizzo di casa del ladro.

Non tentare di individuarlo da soli! Approfitta invece di tali informazioni e contatta le autorità locali per ulteriore assistenza.

Cosa devi fare se tutte queste condizioni sono soddisfatte? Ecco come farlo, passo dopo passo:

  • Accedi a photos.google.com con l'account Google a cui è associato il tuo dispositivo Android.
  • Esamina il tuo dispositivo per vedere se sono state scattate foto dopo il furto.
  • In tal caso, fare clic sull'immagine.
  • Ora, nell'angolo in alto a destra, fai clic sull'icona delle informazioni.
  • Ora puoi vedere le informazioni sull'immagine, inclusa la posizione in cui è stata scattata, nella barra laterale che appare.

4. Trova il tuo telefono Android smarrito utilizzando questi strumenti di terze parti

Samsung trova cellulare

Requisiti:

  • Internet è disponibile sul tuo dispositivo.
  • Avrai bisogno di un account Samsung e il tuo dispositivo deve essere collegato ad esso.
  • Dovrai abilitare Trova il mio cellulare sul tuo cellulare Samsung (abilitando i telecomandi).

Se possiedi un telefono Samsung, potresti essere in grado di individuarlo utilizzando il servizio di localizzazione di Samsung, "Trova il mio cellulare".

È disponibile qui.

Avrai bisogno di un account Samsung e di registrare il tuo dispositivo prima di perderlo affinché funzioni. Quindi pensaci e vedi se ce l'hai fatta.

Lo hai fatto? Stupendo. Vai al sito web Trova il mio cellulare e accedi. Assicurati che il tuo dispositivo sia connesso al tuo account nella barra laterale di sinistra. Tutto quello che devi fare ora è andare sulla barra laterale e fare clic sul pulsante "Trova il mio dispositivo".

Dovresti essere in grado di vedere la sua posizione approssimativa se il tuo dispositivo è online e i telecomandi sono abilitati. Altre funzionalità di Trova il mio cellulare includono la possibilità di bloccare il dispositivo, farlo squillare con un messaggio e cancellare i suoi dati.

5. Come utilizzare Dropbox per trovare il telefono smarrito (Android e iOS)

Requisiti:

  • Internet è disponibile sul tuo dispositivo.
  • Nella tua app Dropbox, attiva "Caricamento fotocamera".
  • Qualcuno deve fotografare il tuo dispositivo smarrito.

Se tutti gli altri metodi non riescono ad avvicinarti al recupero del dispositivo rubato, Dropbox potrebbe essere la tua ultima risorsa. Dropbox deve essere installato sul tuo telefono e la funzione "Caricamento fotocamera" deve essere abilitata affinché funzioni.

Ogni volta che il ladro sul tuo telefono scatta una foto, questa verrà automaticamente caricata nella cartella "Caricamenti fotocamera" di Dropbox. Potresti essere in grado di identificare il ladro se si fa un bel selfie.

E, se sei fortunato, la posizione può essere dedotta dallo sfondo delle foto caricate.

Se ciò non è possibile, perché non aprire un blog e pubblicare tutte le foto che ha scattato il tuo ladro? Ad esempio, una pagina Tumblr divertente contiene foto di Hafid, l'uomo che ha rubato il telefono del proprietario del blog.

Finora, Dropbox è stato in grado di assisterti solo in questo modo. Dropbox, purtroppo, non fornisce l'indirizzo IP dei dispositivi mobili collegati al tuo account Dropbox. Finora, questo era possibile solo su PC desktop e laptop.

Spero che tu stia leggendo questo perché sei curioso, non perché hai smarrito il telefono! Ma, se questo è il caso, spero sinceramente che questo articolo ti aiuterà a individuarlo.

In ogni caso, ti consiglio vivamente di scaricare una buona app di monitoraggio PRIMA che il tuo telefono scompaia. Cerberus, disponibile su Google Play, è un'app che consiglio.

6. Installa un'app di monitoraggio per proteggere e trovare un telefono smarrito in futuro

Consigliamo alcuni strumenti di terze parti, anche se gli strumenti di Google sono probabilmente i migliori. Di solito hanno più opzioni di controllo remoto e possono fornire un ulteriore livello di sicurezza.

Cerberus (gratuito con acquisti in-app)

Cerberus è la nostra app di monitoraggio più apprezzata e include un'ampia gamma di opzioni di controllo remoto. Sono inclusi il rilevamento della posizione di base, la registrazione segreta di audio o video, lo scatto di foto nascoste, l'attivazione di un allarme e la cancellazione dei dati.

Cerberus può essere utilizzato, tra le altre cose, come coltellino svizzero o come app di localizzazione. Alcune delle funzionalità più avanzate rendono questa app ancora migliore.

Ad esempio, puoi nascondere l'app Cerberus nel cassetto delle app, rendendo più difficile la ricerca e l'eliminazione.

È possibile utilizzare un file ZIP flashable per installarlo sul telefono se si dispone di un dispositivo Android con root. Cerberus rimarrà installato sul tuo dispositivo anche se qualcun altro ripristina il tuo telefono Android smarrito alle impostazioni di fabbrica.

Consulta il nostro articolo su Cerberus per ulteriori informazioni.

Lost Android (gratuito con acquisti in-app)

Lost Android è simile a Cerberus in quanto fornisce una varietà di opzioni di controllo remoto, come rintracciare il telefono smarrito, cancellare i suoi dati e scattare foto da remoto.

Non lasciarti ingannare dall'aspetto senza pretese del sito web Lost Android; è l'interfaccia da cui puoi localizzare e controllare il tuo dispositivo. Fa bene il suo lavoro e anche il creatore dell'app dichiara sul suo sito Web di essere un ingegnere piuttosto che uno sviluppatore web.

Il processo di installazione è abbastanza semplice. Apri l'app dopo averla scaricata dal Play Store e concedigli le autorizzazioni di amministratore del dispositivo. Fatto.

Se perdi il telefono, vai al sito web Lost Android, accedi con lo stesso account Google del tuo telefono e seleziona una delle opzioni di tracciamento.

Prey Anti Theft

Prey è noto per il suo software antifurto, che può essere utilizzato sia su smartphone che su laptop. Prey ha il vantaggio di permetterti di tracciare fino a tre dispositivi con il loro account gratuito.

Sebbene non abbia tante opzioni di controllo remoto come Cerberus, include tutte le funzionalità più basilari ed essenziali, come il tracciamento GPS, lo scatto di foto in remoto e persino la scansione delle reti WiFi vicine per una migliore ricerca.

Domande frequenti su come trovare un telefono Android smarrito

Abbiamo pensato che fosse giusto rispondere alle domande più frequenti, soprattutto perché così tante persone avevano lasciato commenti.

Di conseguenza, questa guida sarà molto più chiara e potrai concentrarti sulla ricerca del tuo telefono piuttosto che pubblicare la tua domanda o spulciare i commenti per trovare la risposta che cerchi.

Poiché non è sempre possibile individuare un telefono smarrito, le soluzioni seguenti potrebbero anche riportare alcune persone alla realtà.

Posso ancora ritrovare il mio telefono smarrito se è spento/in modalità aereo/la batteria è scarica?

Questa è una situazione tipica. Il tuo telefono è sparito e la batteria non durerà per sempre, oppure potrebbe essere stato spento da un potenziale ladro. Allora, qual è il prossimo? Non c'è modo di comunicare con il tuo dispositivo unless tu lavori per la CIA.

Per inviare la sua posizione approssimativa, deve disporre di una connessione Internet attiva. Puoi, tuttavia, cercare la cronologia delle posizioni del tuo telefono per vedere dove si trovava prima che la connessione Internet si interrompesse.

La cronologia delle posizioni del telefono deve essere attivata affinché funzioni. Non hai altra scelta che aspettare e sperare che qualcuno lo accenda e si connetta a Internet se non l'hai fatto.

Posso ancora localizzare il mio telefono Android se ho cambiato la password del mio account Google?

Non è ovvio che se perdi il telefono, dovresti cambiare la tua password Google? Non vuoi che qualcun altro abbia accesso a tutte le tue e-mail, ai documenti sul tuo disco rigido e così via. Di conseguenza, puoi modificare la tua password senza perdere la capacità di tracciamento del tuo dispositivo. Metodi come Gestione dispositivi Android continueranno a funzionare. Se non riesci a localizzare il tuo telefono utilizzando ADM, ti consiglio di controllare la cronologia delle posizioni del tuo telefono per la posizione registrata più recente.

Posso rintracciare il mio telefono smarrito se qualcuno ha eseguito un ripristino delle impostazioni di fabbrica?

No, il ripristino di un telefono lo ripristina alle impostazioni di fabbrica, come suggerisce il nome. La funzionalità più importante di cui hai bisogno, l'accesso al tuo account Google, non sarà più disponibile. Non sarai in grado di trovarlo unless utilizzi un'app di monitoraggio con accesso come root, come Cerberus.

Posso trovare il mio telefono utilizzando il mio numero IMEI?

È improbabile che sarai in grado di rintracciare il tuo telefono Android smarrito utilizzando il suo numero IMEI univoco. In alcuni casi, la polizia può collaborare con un operatore telefonico per rintracciarlo utilizzando il suo numero IMEI. Ma non aspettarti che succeda solo perché entri in una stazione di polizia. Bloccare il telefono in modo che nessuno possa usarlo per effettuare chiamate, inviare SMS o accedere a Internet è un'opzione più sensata. Il modo migliore per farlo è contattare il tuo provider. A proposito, la composizione di *#06# rivelerà il numero IMEI del tuo telefono. La maggior parte dei telefoni dovrebbe essere in grado di utilizzare questo codice. 

Posso localizzare il mio dispositivo se qualcuno ha cambiato la scheda SIM?

Anche se qualcuno inserisce la propria scheda SIM nel telefono, potresti riuscire a rintracciarla. Non si disconnette dal tuo account Google quando cambi le schede SIM, il che è positivo. Ciò significa che le app di monitoraggio come Gestione dispositivi Android e Android Lost dovrebbero continuare a funzionare. In questo scenario, l'unica cosa necessaria è che il telefono mantenga una connessione Internet.

Cose che dovresti fare al più presto se trovi il tuo dispositivo o finisci per ottenerne uno nuovo

Abbiamo ricevuto molte e-mail, tweet e commenti da persone che hanno ritrovato i loro telefoni smarriti negli ultimi mesi a seguito di questo articolo. Sfortunatamente, la stragrande maggioranza dei lettori non è così fortunata.

In entrambi i casi, dovresti essere ben preparato prima che qualcosa di simile accada di nuovo, indipendentemente dal fatto che tu abbia trovato il telefono smarrito o prevedi di acquistarne uno sostitutivo. Se perdi di nuovo il dispositivo, segui i due passaggi di base descritti di seguito per individuarlo rapidamente.

Attiva Trova il mio dispositivo e Cronologia delle posizioni

Verifica se sia Trova il mio dispositivo che Cronologia delle posizioni sono attivati. Entrambi questi strumenti possono essere estremamente utili se smarrisci il tuo dispositivo. Puoi monitorare il tuo dispositivo, farlo squillare e cancellarne i dati con Trova il mio dispositivo.

Su una mappa, la cronologia delle posizioni mostra le posizioni registrate più recenti. In caso di furto, queste informazioni potrebbero aiutare te (e le autorità locali) a localizzare, ad esempio, l'indirizzo di casa del ladro.

Seleziona "Impostazioni Google" dal cassetto delle app per abilitare entrambi i servizi. Successivamente, vai su Sicurezza e assicurati che entrambe le opzioni sotto "Trova il mio dispositivo" siano attivate.

Torna al passaggio precedente e seleziona "Posizione". Quindi, abilita "Cronologia delle posizioni di Google" facendo clic su di essa. Ora puoi utilizzare lo strumento per tracciare il tuo dispositivo e visualizzare le ultime posizioni registrate utilizzando la Cronologia delle posizioni.

Imposta una sequenza o una password per la schermata di blocco

Molte persone utilizzano già le schermate di blocco per impedire l'accesso non autorizzato a file personali come immagini, testi e video. Sbloccare un telefono decine di volte al giorno può essere scomodo per alcune persone, ma ne vale la pena.

Questo ulteriore livello di sicurezza impedisce ai tuoi amici e colleghi di dare una sbirciatina alle tue immagini o ai tuoi testi più recenti.

Impedisce inoltre ai ladri di apportare modifiche significative alle impostazioni del telefono, come la disattivazione dei dati mobili o la disconnessione dal tuo account Google.

Per ottenere la posizione corrente del tuo telefono Android, avrai bisogno sia di una connessione Internet funzionante che di un account Google collegato, come hai appreso.

Sei stato in grado di recuperare il tuo telefono dopo che era stato smarrito? Come l'hai reclamato? Raccontaci la tua esperienza nella sezione commenti.

L'autore
Shahzad Saeed
Autore: Shahzad SaeedSito web: http://shahzadsaeed.com/
Shahzaad Saaed è stato presentato in un gran numero di siti Web di autorità, come esperto di WordPress. È specializzato in content marketing per aiutare le aziende a far crescere il proprio traffico.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Fatti un favore: lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.

Autore / i in primo piano su:  Logo della rivista Inc   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...