[Correzione] Il file caricato supera la direttiva upload_max_filesize in Php.ini [4 modi comprovati]

Cercando di aggiungere qualcosa al sito WordPress solo per ottenere un messaggio che afferma che: "Il file caricato supera la direttiva upload_max_filesize in php.ini".

Questo messaggio di errore può essere visualizzato quando carichi file di grandi dimensioni, video, plug-in, temi, qualsiasi altro tipo di file che carichi sul tuo account WordPress.

In questo post, ti aiuteremo a risolvere il problema e fare in modo che tu possa caricare i tuoi file più grandi. In effetti, copriremo:

  • Cosa fa scattare "il file caricato supera la direttiva upload_max_filesize in php.ini".
  • Come risolvere "il file caricato supera la direttiva upload_max_filesize in php.ini"

Quali sono le cause di "il file caricato supera la direttiva upload_max_filesize in php.ini"

Quali sono le cause del file caricato supera

Allora perché succede questo? Per proteggere la capacità del tuo server, i servizi di web hosting impostano un limite alla dimensione complessiva di un file che può essere caricato.

Questo limite è specificato in megabyte nel file upload_max_filesize direttiva in php.ini.

Il progetto upload_max_filesize la direttiva stessa è configurata nel file php.ini file, che è il file di configurazione del server predefinito per i programmi che eseguono PHP.

La combinazione di questi due - upload_max_filesize e php.ini - è ciò a cui si riferisce il messaggio di errore che vedi.

È importante notare che questa restrizione di caricamento non è una configurazione di WordPress. Tuttavia, puoi vedere questa limitazione sul tuo sito WordPress se vai al Media scheda per aggiungere nuovi file o eseguire qualsiasi altro tipo di caricamento (come un backup) superiore a questo limite massimo di caricamento

Come verificare l'attuale limite di caricamento in WordPress

Come verificare l'attuale limite di caricamento in WordPress

Come puoi vedere nello screenshot qui sopra, il limite predefinito è 128 MB, che è abbastanza buono ed è improbabile che ponga problemi, nella maggior parte delle condizioni. Tuttavia, un numero di altri host imposta il valore predefinito fino a 2 MB o 4 MB.

Ciò significa che ogni volta che provi a caricare un file di dimensioni superiori a quella quantità, vedrai "il file caricato supera la direttiva upload max filesize in php.ini" o un messaggio correlato come "nome file supera la dimensione massima di caricamento per questo sito. "

Come risolvere il file caricato supera la direttiva upload max filesize in php.ini

È necessario aumentare il limite di caricamento della dimensione del file per correggere questo problema. Ciò significa che devi modificare il valore della direttiva upload_max_filesize nella tua configurazione php.ini.

Ci sono molti modi diversi per farlo: il metodo selezionato dipenderà principalmente dalla configurazione del tuo host.

1. Parla con il tuo supporto di web hosting

Sebbene tratteremo alcuni approcci che puoi implementare da solo, l'approccio più semplice è in genere quello di contattare il supporto del tuo host e chiedere loro di aumentare la dimensione massima di caricamento per te.

Questa è una semplice richiesta, l'aiuto del tuo host dovrebbe sapere esattamente cosa vuoi e dovrebbe richiedere solo pochi minuti del tuo tempo. 

2. Modifica il file php.ini da cPanel

Se il tuo host utilizza cPanel, dovresti essere in grado di aggiornare le tue direttive php.ini e upload_max_filesize dalla dashboard di cPanel.

Modifica il file php.ini da cPanel

Quindi scegli il tuo sito WordPress dal menu a discesa. Dopodiché, sarai in grado di modificare la direttiva upload_max_filesize per quel sito:

screenshot di Modifica della direttiva upload max filesize per cPanel

Aumenta il valore in base alle tue esigenze.

3. Modifica il tuo php.ini tramite FTP

Il file php.ini gestisce il modo in cui il server opera sui programmi PHP.

Sfortunatamente, a seconda dei limiti del tuo host, potresti non essere autorizzato a utilizzare o modificare le impostazioni di php.ini. Per questo motivo, anche l'uso di .htaccess (di cui parleremo nella prossima sezione) potrebbe essere una potenziale soluzione.

Tuttavia, puoi prima provare a vedere se sei autorizzato a utilizzare php.ini sul tuo host.

Per iniziare, connettiti al tuo server tramite FTP e vai alla cartella principale del tuo dominio.

Se vedi già un file php.ini nella cartella principale, puoi aggiornare il file. In caso contrario, crea un nuovo file e chiamalo php.ini:

Screenshot di - Come creare un nuovo file per php.ini

Quindi aggiungi o modifica il seguente frammento di codice:

Screenshot della direttiva upload_max_filesize

Incolla lo snippet di codice e modifica il valore in base alle tue esigenze.

Quando modifichi un file php.ini esistente, trova le stesse direttive nel file esistente e cambia i numeri per risolvere il tuo problema.

upload_max_filesize = 128M
post_max_size = 12M
memory_limit = 128M

Alcuni host ti chiederanno di applicare la direttiva suPHP al file.htaccess del tuo sito in modo che le modifiche di cui sopra funzionino correttamente.

Per fare ciò, puoi anche aggiornare il tuo file .htaccess usando PHP e applicare il seguente codice all'inizio del file:

<IfModule for mod suphp.c>
  SuPHP ConfigPath/home/yourname/public html
</IfModule

Assicurati che il percorso sia aggiornato con il percorso del file reale del tuo sito.

4. Aumenta il valore di upload max filesize modificando il file .htaccess

Se le tecniche di cui sopra non funzionano, puoi comunque provare a modificare la direttiva upload max filesize aggiornando il file.htaccess sul tuo sito.

Per iniziare, accedi al tuo sito tramite FTP e modifica il file .htaccess nella cartella principale del tuo sito.

Quindi applica il seguente frammento di codice, assicurati di modificare i valori in base alle tue esigenze:

php_value upload_max_filesize 128M
php_value post_max_size 12M
php_value memory_limit 128M

screenshot - Come gestire il file php.ini usando .htaccess

Se ricevi un messaggio di errore del server interno dopo aver inserito questo frammento di codice sopra, è probabile che il tuo server stia eseguendo PHP in modalità CGI, il che significa che non puoi usare questi comandi nel tuo file .htaccess. Rimuovi gli snippet che hai appena inserito e il tuo sito dovrebbe ricominciare a funzionare correttamente.

Avvolgere Up

Per verificare se le tue modifiche stanno funzionando, puoi tornare indietro per caricare i file che stavi cercando di caricare per vedere se il nuovo limite massimo di upload riflette l'importo che hai impostato nel tuo codice php.ini. Se tutto va bene, puoi vedere il nuovo valore e sarai in grado di caricare il file (come un'immagine in una galleria) che ti ha dato problemi.

Infine, se nulla di ciò che hai fatto funziona e il supporto del tuo host non può aiutarti per qualsiasi motivo, puoi comunque caricare il file come soluzione alternativa tramite FTP. FTP non ha limitazioni e ti consente di caricare di tutto, dalle immagini ai plugin e ai temi. Puoi anche caricare file in blocco se ne hai bisogno.

L'autore
Shahzad Saeed
Autore: Shahzad SaeedSito web: http://shahzadsaeed.com/
Shahzaad Saaed è stato presentato in un gran numero di siti Web di autorità, come esperto di WordPress. È specializzato in content marketing per aiutare le aziende a far crescere il proprio traffico.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Si per favore lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.

Autore / i in primo piano su:  Inc Magazine Logo   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...