19 tutorial rapidi di Joomla per principianti e professionisti (2021)

Indice dei tutorial di Joomla

 

Contenuti[Mostra]

Tutorial sull'amministrazione di Joomla

Come aggiungere Google Analytics al tuo sito o modello Joomla

Da quando ci siamo imbattuti per la prima volta Google Analytics per tenere traccia delle statistiche dei visitatori del sito Web, è importante installarlo su ogni sito. Analytics è un ottimo strumento di statistiche sui visitatori per tutti, dai neofiti ai designer più avanzati che desiderano ottimizzare completamente il contenuto dei loro siti Web, quindi l'aggiunta di codici Google Analytics a Joomla dovrebbe (e di solito è) uno dei primi passi che fai quando avvii un nuovo sito web.

utilizzando Google Analytics con Joomla è qualcosa che può essere ottenuto molto semplicemente.

Plugin Joomla per Google Analytics

Naturalmente, per coloro a cui non piace scherzare con il codice, c'è la possibilità di utilizzare un file Plugin di Google Analytics per Joomla che inserisce automaticamente il codice in ogni pagina. 

Come con la maggior parte dei plugin di Joomla, devi solo installarlo, impostare il codice di Google Analytics che recuperi da Google Analytics, abilitarlo e sei a posto!

Joomla Google Analytics 

Joomla Google Analytics - Il metodo manuale

Per assicurarti che il codice di analisi sia disponibile in tutte le pagine, dovrai aggiungere il codice dello script al file index.php del modello predefinito che stai utilizzando. Per fare ciò, vai semplicemente su / templates / /index.php e incolla il codice che ottieni da Google Analytics poco prima della chiusura etichetta:




_uacct = "xxxxxxxxxx";
urchinTracker ();


Questo genererà il codice di monitoraggio su ogni pagina Joomla, e quindi Analytics registrerà ogni hit su ogni pagina, che è esattamente il risultato che desideri ottenere;)

Come creare una Favicon di Joomla

Da qualche anno, le favicon che avevano perso gran parte della loro rilevanza sono state resuscitate poiché sempre più browser ora le supportano, e infatti le rendono una parte molto visiva dell'esperienza dell'utente. Anche i tablet e i browser degli smartphone fanno uso di queste icone. Ciò ha portato ad una maggiore importanza per avere una buona favicon. Tuttavia, le modalità di presentazione di queste icone variano a seconda del cliente che naviga nel sito web. I desktop richiedono una certa icona, i dispositivi Apple richiedono qualcosa di diverso, anche dimensioni diverse complicano le cose. 

Una soluzione semplice: Generatore di icone online gratuito per icone Apple e Favicon

 Iconifier.net è una soluzione semplice che dato un JPG quadrato, GIF o PNG genererà un set di icone di varie dimensioni in modo che tu possa usare e scegliere quelle che vuoi supportare sul tuo sito web. Devi solo scaricare le icone generate e incorporarle nel codice del tuo sito web 

Incorpora le icone delle favicon nel tuo template Joomla

Dopo aver creato l'icona favicon.ico utilizzando Iconifier.net sopra, e averla posizionata nella root del tuo sito web aggiungi il seguente codice tra i e del template Joomla del tuo sito web

Il seguente è il modo più semplice per creare una favicon nel tuo sito web Joomla:

  • Crea un'immagine ICON 16 * 16 pixel, nominala favicon.ico 
  • Utilizzando Media Manager (Sito> Media Manager), carica e sostituisci l'icona predefinita con la tua icona

Favicon Maker è un sito che ti consente di caricare la tua immagine (la maggior parte dei formati principali) e la converte in un'elegante immagine icona 16 * 16. Quindi, se non hai un modo per creare il .ico ma hai un'immagine (come il tuo logo) che vuoi convertire nella favicon, puoi usare uno dei generatori di immagini favicon gratuiti trovati online.
Creatore di favicon: crea una favicon da qualsiasi immagine

Se non sei soddisfatto del creatore di Favicon, ce ne sono molti altri che puoi usare:

Copia il file nel file / joomla / templates / directory e assicurati di averla chiamata favicon.ico.

Come creare favicon per dispositivi Apple

Dopo aver creato le varie icone utilizzando il sito sopra riportato, dovrai includere anche un codice leggermente diverso per i dispositivi Apple (ed eventualmente Android). Ancora una volta carica i file icona generati nella radice del tuo sito web e inserisci il seguente codice tra i tag HEAD.

I dispositivi iOS lo gestiranno automaticamente nel loro browser e ridimensioneranno e aggiungeranno alcuni effetti di conseguenza affinché corrispondano allo stile del dispositivo su cui vengono visualizzati

Come creare FavIcons per dispositivi Android

Android si è basato sulle icone touch di Apple, ma si aspetta che le icone siano già nella loro versione finale. Questa versione finale è "PRECOMPOSED" e i dispositivi Android si aspettano che sia presente questo tag. Quindi carica nuove versioni, con nomi leggermente diversi (come l'aggiunta di precomposti nel nome) e quindi aggiungi il seguente markup. La parte più importante è rel = apple-touch-icon-precomposed. Metti i file nella radice del tuo sito web e aggiungi questo codice tra i file e tag del tuo html

Maggiori dettagli su Favicon possono essere trovati su Wikipedia: https://en.wikipedia.org/wiki/Favicon

 

Impostazioni SMTP di Joomla - Come inviare e-mail utilizzando SMTP in Joomla

L'installazione predefinita di Joomla utilizza la funzione di posta php per inviare e-mail. Se desideri utilizzare Joomla SMTP anziché phpmail, forse perché il tuo file server di hosting non lo supporta, questa è una procedura abbastanza semplice.

Il phpmail potrebbe anche darti un errore in Joomla:  

 "Impossibile creare un'istanza dell'errore della funzione di posta" - l'utilizzo di SMTP eviterà questo errore.

Impostazioni SMTP di Joomla

Tieni presente che per utilizzare SMTP, devi disporre di un indirizzo e-mail valido da cui inviare le e-mail: questa è ovviamente una buona pratica in generale, quindi assicurati di aver creato un indirizzo e-mail. L'indirizzo tipico sarebbe Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo., tuttavia, se non vuoi leggerli spesso, puoi utilizzare un'e-mail generica come bounce o no-reply ...

Di seguito sono riportati i passaggi per configurare Joomla 3 per l'utilizzo di STMP

1. Accedi all'amministratore di Joomla

2. Fare clic su Sistema> Configurazione globale

3. Clicca sul server linguetta

Impostazioni della posta di Joomla

4. Sotto il Impostazioni della posta, inserisci i seguenti dettagli

Impostazioni SMTP in Joomla

Imposta SMTP su Sì

set Autenticazione SMTP a Sì

(Avrai bisogno di ottenere questi dettagli dal tuo server di hosting) Controlla se il tuo server SMTP utilizza SSL / TLS o nientee quindi ha scelto l'opzione appropriata da Protezione SMTP. Se intendi utilizzare SSL o TLS, dovrai inserire la porta richiesta per il tuo server SMTP. 

Inserisci il tuo Nome utente SMTP - di solito è il tuo indirizzo email completo

Inserisci il tuo Password SMTP - questa è la password che hai creato quando stavi configurando l'indirizzo email

Il progetto Host SMTP è localhost, se il server SMTP è uguale al tuo server, oppure il server SMTP definito dal tuo servizio di hosting. (Dovrai controllare questi dettagli con il tuo servizio di hosting).

Dovrebbe essere così! Controlla se funziona correttamente, registrando un nuovo utente o magari inviando un'e-mail utilizzando il tuo componente newsletter. Se non funziona, ricontrolla per assicurarti che il nome utente / password e i dettagli dell'host SMTP siano corretti. Tuttavia, nella maggior parte delle condizioni questo è tutto ciò che devi fare per ottenere la configurazione SMTP di Joomla e dovresti farlo funzionare.

 

[Come] Migliorare la creazione con il controllo delle versioni dei contenuti in Joomla 3

Il controllo della versione del contenuto è una delle nuove fantastiche funzionalità di Joomla 3.2: questa è un'ottima funzionalità per molti webmaster di Joomla, in particolare per quei webmaster che dimenticano ciò che cambiano (come me), o per i siti web in cui ci sono più utenti che amministrano il contenuto. 

Questo è molto utile anche per gli utenti che vogliono tornare alle versioni precedenti di articoli, magari articoli che per qualche motivo richiedono molto codice complesso da varie fonti e che potrebbero non funzionare nel processo di aggiunta di qualcosa di nuovo. Essenzialmente questo è come un backup a livello di articolo che è supportato nativamente dal CMS.

Come funziona il controllo della versione del contenuto?

Quando crei un articolo nuovo o esistente, troverai un nuovo pulsante nella barra degli strumenti: Versioni. Quando lo premi vedrai la cronologia delle versioni dell'articolo in una finestra a comparsa. Ci sono una serie di cose da notare sulla cronologia delle versioni degli elementiPulsante Versioni di Joomla

  • La STELLA che indica la versione corrente dell'articolo
  • Puoi scegliere di "Conserva per sempre" su una o più versioni. Poiché il controllo delle versioni mantiene un numero limitato di versioni, l'impostazione "Conserva per sempre" garantirà che quegli articoli specifici che sono bloccati non verranno mai sovrascritti o rimossi dalla cronologia (puoi comunque scegliere di eliminare questa versione)
  • Il RESTORE ovviamente permette di ripristinare una versione diversa dall'articolo corrente. Tieni presente che quando ripristini un articolo, questo non rimuove l'articolo attualmente pubblicato. Spetta a te decidere se pubblicare o meno la versione appena ripristinata.Elenco delle versioni degli articoli di Joomla

Confronto delle versioni di un articolo di Joomla

Una bella caratteristica del controllo della versione è la funzione Confronta. Fondamentalmente, questo ti consente di vedere le differenze tra due versioni di un articolo in modo da poter vedere cosa è stato modificato. Dai un'occhiata allo screenshot qui sotto. Le colonne a sinistra mostrano l'articolo corrente (incluso il nuovo testo). L'immagine al centro mostra l'articolo originale, mentre la colonna a destra mostra le effettive differenze evidenziate tra un articolo di Joomla e l'altro.

 Joomla confronta le versioni degli articoli

Un'altra caratteristica del controllo della versione è che puoi scegliere di vedere l'articolo in varie modalità

  1. Visualizza solo le modifiche in HTML
  2. Visualizza solo le modifiche nel testo
  3. Visualizza tutti i valori in HTML
  4. Visualizza tutti i valori nel testo

Con tutti i valori, significa che non è solo il contenuto dell'articolo mostrato, ma altri meta cambiamenti come il passaggio dell'articolo da una categoria all'altra o quali opzioni dell'articolo sono state modificate da un articolo all'altro.

La visualizzazione della modifica dell'HTML è ottima anche quando hai modificato molto HTML per un particolare articolo, specialmente se hai utilizzato un Content Editor a cui piace rimuovere parte dell'HTML. 

Il controllo delle versioni è un'altra fantastica funzionalità di Joomla 3.2, che rende il CMS più maturo per coloro che desiderano utilizzare Joomla in un ambiente "occupato". Recupera anche questa funzione rispetto a Wordpress.

Ti piace questo articolo? La condivisione è la cura :)

 

Disabilitare le estensioni di Joomla tramite PhpMyadmin

Hai mai avuto quel momento, quando abiliti un modulo, plugin o componente in Joomla, e improvvisamente inizia a dare un errore così grave che distrugge l'intero sito, anche la parte amministratore, quindi non puoi disabilitarlo? Quando ciò accade, non è possibile disabilitare il modulo o il plug-in del problema dal pannello "Amministratore".

Fortunatamente, esiste un modo abbastanza semplice per risolvere questo problema: disabilitare il plug-in, il modulo o un'altra estensione di Joomla tramite PhpMyAdmin. Se non sei veramente sicuro di quale plug-in potrebbe aver creato il problema in primo luogo, sarebbe meglio iniziare a disabilitare i plug-in e i componenti di terze parti uno per uno nel modo seguente, finché il problema non scompare.

Ecco come disabilitare i plugin oi moduli di Joomla tramite PhpmyAdmin in varie versioni di Joomla, incluso Joomla 3

  • Accedi al tuo PHPmyadmin e trova il database del sito web di Joomla che desideri correggere
  • Trova la tabella che termina con "_extensions" (le prime cifre / lettere sono generate casualmente e variano in base all'installazione)
  • Trova il plugin, il componente o il modulo problematico e modifica la sua riga. Cambia il suo campo "abilitato" dallo stato "1" a "0" e fai clic su Salva!
  • Questo disabiliterà quel plugin specifico

Vedi sotto il campo che dovrai trovare e cambiare a 0 invece di 1

Disabilita il plugin Joomla PhpMyAdmin

Modifica del messaggio offline di Joomla e dell'immagine offline

Quando esegui modifiche drastiche al tuo sito web, è consigliabile impostare il tuo sito web Joomla in modalità offline (Sito> Configurazione globale> Sito offline> Sì). Ovviamente, il messaggio offline predefinito è ok, tuttavia, molte volte è molto meglio creare un messaggio specifico che sia personalizzato per le esigenze del tuo sito Web e del tuo pubblico Joomla specifici.

L'immagine offline può anche essere modificata in modo che, anziché avere un logo Joomla, puoi creare un'immagine personalizzata tua. Ti consigliamo di mettere su qualcosa di divertente, quindi almeno dopo che gli utenti si sono infastiditi con il sito web offline, almeno sanno che hai un buon senso dell'umorismo e si spera che tornino a controllare più tardi :)

 

  • Modificare il messaggio offline nel file Impostazioni sito dei Configurazione Globalee inserisci il tuo messaggio personalizzato. Questa è la configurazione di base Cambia l'immagine del messaggio offline di Joomla

 

Una delle prime cose che la maggior parte delle persone deve fare con Joomla, è cambiare il piè di pagina per creare i propri collegamenti. In genere si aggiungono cose come l'informativa sulla privacy, una mappa del sito, termini e condizioni e altri collegamenti generici.

Puoi aggiungere tanti altri tds quanti ne desideri per aggiungere tutti i link che desideri. 

 

Come con Joomla 2.5 precedente, l'installazione predefinita di Joomla 3 viene eseguita su un modello (Protostar), che come la maggior parte dei modelli moderni, ti consente di modificare i file direttamente tramite il Gestore modelli. Pertanto, per cambiare il piè di pagina vai su Estensioni> Modelli> fai clic su Modelli quindi fai clic su Dettagli e file "Protostar". Se stai usando un modello diverso, ovviamente dovrai selezionare il nome del modello che stai usando invece di "Protostar".

Cambia il collegamento nei modelli delle estensioni del piè di pagina di Joomla

Fai clic su index.php e in fondo al file troverai il seguente codice:


© 

codice per aggiungere il collegamento nel piè di pagina di joomla

Questo è il codice che genera il Copyright e il nome del sito. Quindi vai avanti e rimuovi, aggiungi o modifica ed esegui tutte le modifiche necessarie per il tuo piè di pagina. Ad esempio, puoi aggiungere un backlink al tuo sito per Joomla SEO scopi come segue.


© Progettato e sviluppato da CollectiveRay.com

Il piè di pagina ora spesso fa parte del modello. Per il modello Beez puoi rimuoverlo o cambiarlo cambiando il codice effettivo nel modello. Ad esempio, si desidera avere un testo come "Progettato da CollectiveRay.com" Vai a 

Estensioni> Gestione modelli e fai clic su Modelli

Fare clic sul modello predefinito corrente e fare clic su Dettagli e file

 Fare clic su Modifica modello di pagina principale

In fondo troverai un file

Cambia qui l'HTML in quello che desideri e inserisci i link che desideri normalmente . Se vuoi rimuovere il "Powered by Joomla" rimuovi il powered by JText.

Se vuoi aggiungere copyright, data e anno, inserisci il seguente codice:

 © Copyright Moduli Joomla gratuiti di CollectiveRay

o qualcosa di rilevante per il tuo sito web. 

 

[Come] Modificare il testo "Benvenuto in FrontPage"

Una delle cose fastidiose di Joomla è il modo in cui non riesci a sbarazzarti mai del messaggio di benvenuto in prima pagina! Ecco come cambiarlo o qualsiasi titolo di pagina Joomla in qualsiasi voce di menu.

 

Cambia il messaggio di benvenuto in Joomla 2.5 / Joomla 3

Questo messaggio può essere trovato o definito come "Titolo della pagina del browser". Molte volte, per scopi SEO, dovresti definire questo titolo con parole chiave specifiche di cui hai bisogno per pagine specifiche. Per personalizzare il titolo, devi andare a

joomla cambia il titolo del browser della pagina

Menu> Menu principale (o qualsiasi voce di menu che si desidera modificare)> Seleziona la voce di menu, (come home)> Visualizzazione pagina> Titolo pagina browser.

Puoi modificare il messaggio o le parole chiave in qualsiasi cosa tu debba mostrare. Molte volte vorrai scegliere come target parole chiave specifiche.

[Come] Visualizza l'anno nel tuo template Joomla

A volte è necessario visualizzare la data corrente o, idealmente, l'anno corrente, in genere nelle note sul copyright o in qualsiasi altro luogo richiesto dal modello. La seguente semplice funzione php ti consentirà di raggiungere facilmente questo obiettivo.

Trova l'area in cui desideri visualizzare l'anno, probabilmente da qualche parte nell'indice.php del tuo modello, o forse nel footer.php. Quindi aggiungi il seguente codice:

Copyright © - La tua azienda 

Questo prende la data corrente e visualizza solo l'anno. Ovviamente, se non hai bisogno dell'avviso di copyright, dovrai modificare il testo in quello che desideri, ma questo è fondamentalmente ciò di cui avrai bisogno. Ci sono più opzioni che puoi usare con la funzione data PHP, puoi trovare maggiori informazioni su cosa puoi fare con la funzione data @ https://www.php.net/manual/en/function.date.php Ci sono molte varianti che puoi usare per la visualizzazione delle informazioni relative alle date.

[Come] Creare una mappa del sito Joomla utilizzando i menu nativi

Puoi creare rapidamente e facilmente una mappa del sito Joomla utilizzando i menu nativi

In termini di creazione di un sito facile da usare / accessibile, una delle cose migliori che puoi fare è creare una buona mappa del sito nel tuo sito web. Ciò consente ai tuoi utenti di accedere rapidamente a qualsiasi parte del tuo sito. Ci sono un sacco di estensioni che ti consentono di creare Sitemap, ma sapevi che potresti creare una mappa del sito ordinata senza richiedere alcuna estensione?

Il modulo menu fa già tutto ciò di cui abbiamo bisogno: è essenzialmente un albero con tutti gli elementi nel sistema. Tutto quello che dobbiamo fare è farlo sembrare un componente.

  1. Crea un nuovo articolo chiamato "Sitemap". Nel corpo, digita {loadposition sitemap} e salvalo.
  2. Crea una nuova voce di menu chiamata Sitemap e indirizzala all'articolo.
  3. Nel gestore del modulo, crea un nuovo modulo Menu. Imposta "Nome menu" sul menu che desideri visualizzare come mappa del sito.
  4. Nella casella della posizione, digita "Sitemap". Ovviamente questo si riferisce alla posizione che abbiamo usato in precedenza nel tag {loadposition ...}
  5. Assicurati di impostare "Mostra sempre gli elementi del sottomenu" e "Espandi menu" su Sì e salva.
  6. Aggiungi più moduli per ogni menu
  7. Ora dovresti avere una bella mappa del sito nel frontend. Puoi modellarla con CSS o se sei creativo, puoi aggiungere un po 'di piegatura usando javascript.

 

[Come] Nascondere una voce di menu di Joomla quando l'utente accede

È possibile personalizzare la voce di menu da visualizzare quando l'utente ha effettuato l'accesso

Ci sono momenti in cui è necessario nascondere voci di menu specifiche quando un utente ha effettuato l'accesso al tuo sito web Joomla. Questo dipende dalla versione di Joomla che stai utilizzando, nelle versioni precedenti di Joomla questo non poteva essere fatto utilizzando le funzionalità standard, tuttavia da Joomla 1.7 in poi c'è un modo molto semplice per farlo con gli ACL. L'articolo seguente mostrerà entrambi i methonds.  

La funzionalità di controllo degli accessi di Joomla ti consente di impostare facilmente gli elementi che dovrebbero essere mostrati agli ospiti, ma nascosti agli utenti che hanno effettuato l'accesso. 

 Se vai alle opzioni di Gestione utenti vedrai un'impostazione per il gruppo predefinito in cui vengono inseriti gli utenti registrati, vedrai anche un gruppo predefinito per gli ospiti (utenti non registrati). Quest'ultimo gruppo può essere utilizzato per creare un nuovo gruppo allo stesso livello nella struttura ACL per i guest.

  1. Crea un gruppo di ospiti in Gestione utenti
  2. Aggiungi un nuovo livello di accesso alla visualizzazione degli ospiti
  3. Modificare il gruppo di ospiti predefinito nelle opzioni di Gestione utenti

Per nascondere le voci di menu o il modulo, quello che devi fare è assegnare qualsiasi collegamento di menu o modulo al nuovo GUEST level e perché è allo stesso livello nella struttura ACL di Registrato qualsiasi cosa assegnata a ospite non sarà visibile a registrato utenti.

 

[Come] Presenta un articolo con l'anteprima dell'immagine in Joomla

Come utilizzare Mod HMTL per presentare un articolo di Joomla con un'anteprima dell'immagine

In genere ogni sito web ha una serie di articoli "popolari" che vuoi che le persone vedano se arrivano sul tuo sito. Per rendere queste funzionalità più attraenti, in genere creiamo una sezione Contenuti in primo piano o Popolari, che attira l'attenzione dell'utente sull'articolo. E quale modo migliore di presentare un articolo se non collegandolo ad esso tramite un'immagine accattivante. Ecco come farlo in Joomla,

Che si tratti di un pacchetto di hosting speciale stai offrendo. un bel nuovo prodotto su cui hai un'offerta speciale, o semplicemente un articolo popolare che vuoi evidenziare, usare un'immagine per collegarti all'articolo è sempre un metodo interessante da usare. Allora come fare per farlo? Usiamo il coltellino svizzero del modulo Joomla, il modulo Html personalizzato. Questo è un modulo, che ci permette di creare i nostri contenuti a piacimento ... 

Risultato finale desiderato:

 youtubemodule.jpg

Carica l'immagine che desideri utilizzare tramite Media Manager (Sito> Media Manager), quindi creiamo il nostro modulo personalizzato. 

Quindi andiamo su Estensioni> Gestione moduli> Nuovo> HTML personalizzato> Avanti

Questo crea un nuovo modulo HTML personalizzato, in cui ora possiamo inserire la nostra bella immagine in.

In basso a sinistra possiamo inserire il nostro Custom Output. Quello che faremo è inserire l'immagine e creare un collegamento all'articolo sull'immagine ... 

customhtml.jpg

 

[Come] Proteggi completamente Joomla dal forum e dai commenti SPAM

Lo spam nei forum e nei commenti è un dolore al collo. Se hai mai sperimentato questo tipo di spam, sai quanto sia fastidioso ripulire dopo i pasticci che lasciano.

Richiede tempo ed è noioso, e puoi utilizzare molto meglio il tuo tempo. Recentemente abbiamo scoperto un ottimo strumento che è stato estremamente efficace nel bloccare lo spam nei forum sul nostro sito web. Questo è il script di sicurezza zbblock spam bot. Questo script controlla diversi elenchi di forum di spam noti per utenti noti di spam o IP e impedisce loro di accedere o registrarsi sul tuo Joomla! sito web. È stata davvero una grande scoperta e la registrazione degli utenti falsi è scesa al minimo.

L'installazione di zblock è davvero semplice. Scarica lo script da qui e carica la directory "zbblock" nella radice del tuo sito web. Decomprimere nella radice del tuo sito e dovrebbe mettersi nella sua sottodirectory / zbblock / (non una zip-bomb). Quindi carica https: //YOURSITE/zbblock/setup.php e segui le istruzioni per abilitare lo script. Devi scegliere un metodo che dipende dal tuo server di hosting. Assicurati di aver scelto un metodo contrassegnato come "MIGLIORE" per il tuo sito web.

Una volta che hai finito dovresti fare un paio di piccole modifiche, in pratica devi inserire lo script "hook" in due file index.php

1. index.php nella cartella principale di joomla

2. index.php nel tuo modello (/templates/templatename/index.php)

Cambia la prima riga da

 

a


dove xxxxxxxx è la cartella principale del tuo sito web. Non preoccuparti di dover capire tutto questo, la configurazione di zbblock ti renderà facile fornendoti l'hook esatto che devi usare. Una volta fatto, controlla spesso il tuo kill_log.txt per vedere quali bot spam sono stati fermati e goditi la pace ritrovata.

Articoli simili per proteggere Joomla dallo SPAM

Neil di Webalicious ha pubblicato questo fantastico articolo su proteggere Joomla dagli spammer, ti consigliamo di dare un'occhiata a questo, anche la sua metodologia scelta è molto efficace.

Abilitazione di Joomla recaptcha per la protezione dagli spammer

Spam, spam nei commenti e bot (programmi automatizzati e script che simulano gli utenti senza richiedere l'intervento manuale) bombardano costantemente il tuo sito web con utenti falsi solo per poter pubblicare link per i loro prodotti di spazzatura è qualcosa di così prolifico che viene fatto un grande sforzo per assicurarsi che ci siano modi efficaci per affrontare questo problema nel modo più efficace possibile. Joomla non è stato lasciato indietro nell'affrontare questo problema. Uno dei modi per affrontare lo spam in modo efficace è utilizzare un captcha. In breve, un captcha è qualsiasi "processo" che fa scattare uno script automatico richiedendo un input che è difficile da eseguire senza l'intervento di un vero essere umano - la maggior parte dei captcha richiede di riconoscere uno schema, (lettere o numeri o risolvere un enigma) che è relativamente semplice per gli esseri umani, ma è praticamente impossibile risolverlo da uno script automatizzato.

Uno dei captcha più comuni in circolazione è il file ReCaptcha. Questo è fondamentalmente un progetto che crea un captcha, che allo stesso tempo aiuta a digitalizzare libri, giornali e trasmissioni radiofoniche d'epoca. Maggiori informazioni su recaptcha qui. ReCaptcha è estremamente efficace come captcha pur essendo molto popolare sul web, il che significa che molte persone lo conoscono molto bene. Ciò garantisce che il captcha non diventi una barriera all'ingresso sul tuo sito web.

Allora come usi recaptcha con Joomla

È davvero molto facile J Bene, ci sono alcuni passaggi, ma nessuna scienza missilistica :) Il core di Joomla ha un plug-in disponibile per impostazione predefinita che consente al tuo sito Web di iniziare a utilizzare recaptcha. Hai solo bisogno di seguire questo processo molto semplice:

Crea una chiave ReCaptcha pubblica privata

  • Ottieni la tua chiave privata e pubblica e copiale e incollale nella chiave pubblica e privata nelle opzioni del plug-in (la maggior parte del lavoro è ora terminata J). Puoi scegliere un tema che si adatti alla combinazione di colori del tuo sito webUtilizzo delle chiavi pubbliche private con il plug-in Joomla Recaptcha 
    • Per abilitare questo sistema, vai su Sistema> Configurazione globale, in Sito e "Recaptcha predefinito", scegli Captcha - Recaptcha invece di Nessuno selezionato
    • Abilita ReCaptcha nella configurazione globale di Joomla
  • Per abilitarlo alla registrazione dell'utente. Vai a Utenti> Gestione utenti. Fare clic sul pulsante Opzioni in quella schermata e nella riga Captcha scegliere Captcha - ReCaptcha e fare clic su Salva e chiudi

Abilita il plug-in ReCaptcha Joomla nelle opzioni di Gestione utenti

Prova a registrare un nuovo utente sul tuo sito web Joomla e vedrai che ReCaptcha è ora visualizzato!

ReCaptcha nella registrazione dell'utente Joomla

Motivi per cui potrebbe non funzionare

  1. Assicurati di aver inserito correttamente la chiave pubblica e privata e di non inserire la chiave privata al posto della chiave pubblica
  2. Assicurati di aver effettivamente creato una chiave privata e una pubblica separate per ogni dominio che stai utilizzando
  3. Assicurati che il plugin sia effettivamente abilitato. Elimina e pulisci tutte le cache che stai utilizzando
  4. Controlla l'origine della tua pagina e del tuo sito e assicurati che il collegamento allo script recaptcha funzioni effettivamente e non generi alcun tipo di errore. Dovrebbe essere qualcosa di simile al seguente. In caso contrario, potrebbe essere necessario aggiornare la versione di Joomla che stai utilizzando perché potrebbe essere stata aggiornata.

[Come] Rimuovere index.php dagli URL in Joomla 3

Suggerimento rapido per i neofiti di Joomla 3 :)

In Joomla 3, una volta abilitati gli URL compatibili con i motori di ricerca (ovviamente per una migliore ottimizzazione dei motori di ricerca di Jooml), probabilmente otterrai index.php nel tuo indirizzo. Qualcosa come www.tuodominio.com/index.php/about-us.

Se vuoi rimuovere index.php, è molto semplice. Oltre ad abilitare gli URL compatibili con i motori di ricerca, dovrai anche abilitare la riscrittura degli URL. 

Riassunto rapido:

  • Vai a Configurazione globale
  • Abilita URL compatibili con i motori di ricerca
  • Abilita riscrittura URL

Se desideri maggiori vantaggi SEO, sarebbe una buona idea installare sh404SEF, uno dei nostri consigliati Le migliori estensioni di Joomla

[FIX] - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. Devi abilitare JavaScript per vederlo

 

Esistono due modi per risolvere questo messaggio, che ha risolto il problema

1) Correggi il codice HTML - Molte volte ciò che accade è che questo contenuto è stato migrato da una versione precedente di Joomla o migrato da qualche altra parte. Prova ad aprire l'articolo nel back-end e salva l'articolo.

Molte volte, questo risolverà il problema. La tua seconda opzione è quella di passare effettivamente al codice HTML dell'articolo, trovare l'indirizzo e-mail e vedere se ci sono tag html non corrispondenti che lo circondano, come tag non chiusi o altri tag non corrispondenti o problemi HTML che interferiranno con il funzionalità di occultamento.

2) Disabilita il cloaking delle email - Nel caso in cui desideri disabilitarlo in Joomla, l'unica cosa che devi fare è Extensions Manager> Plug-In Manager> trova il plug-in "Content - Email cloaking" e disabilitalo.

Ora quel messaggio sarà sparito, ma lo sarà anche la tua protezione Spambot. Per la protezione dallo spam in Joomla, utilizziamo uno script molto buono, ZBBlock che funziona bene su qualsiasi sito web basato su PHP. Usiamo anche Joo Recaptcha, per proteggere la registrazione e le pagine di contatto dagli Spambots. I due insieme hanno lavorato in modo molto efficace per liberarci dell'enorme quantità di SPAM che ricevevamo. Ora sono per lo più richieste legittime che riceviamo!

Scarica gli script di Joomla

 

Joomla carica un sacco di script per impostazione predefinita - molti di questi sono necessari per qualcosa o altro, ma a volte (se sai cosa stai facendo) potresti voler rimuoverli o interromperne il caricamento.

Per fare ciò, c'è una funzione specifica che puoi usare. Aggiungi quanto segue al file index.php del tuo modello. 

 

Codice manuale

Aggiungi o rimuovi file dal file non includere - quelli che aggiungi qui verranno scaricati. Tutto ciò che non includi non verrà scaricato.

$doc = JFactory::getDocument();

$dontInclude = array(
'/media/jui/js/jquery.js',
'/media/jui/js/jquery.min.js',
'/media/jui/js/jquery-noconflict.js',
'/media/jui/js/jquery-migrate.js',
'/media/jui/js/jquery-migrate.min.js',
'/media/jui/js/bootstrap.js',
'/media/system/js/core-uncompressed.js',
'/media/system/js/tabs-state.js',
'/media/system/js/core.js',
'/media/system/js/mootools-core.js',
'/media/system/js/mootools-core-uncompressed.js',
);

foreach($doc->_scripts as $key => $script){
    if(in_array($key, $dontInclude)){
        unset($doc->_scripts[$key]);
    }
}

Plugin Joomla per scaricare gli script

Plugin Mootools Enabler / Disabler

Esistono diversi plugin che ti consentono di rimuovere tali script se non desideri includerli. Usiamo il plug-in MooTools Enable / Disabler di Roberto Segura che è un piccolo plug-in, che scarica il plug-in da qualsiasi luogo tranne i luoghi in cui è richiesto.

 

Ad esempio, puoi scegliere di abilitare automaticamente gli script per il login degli utenti e per l'aggiunta di articoli.

Usiamo lo stesso plugin anche per scaricare altre cose che vogliamo escludere semplicemente aggiungendo l'URL del file JS che vogliamo escludere:

disabilitazione di mootools enabler

Come puoi vedere, stiamo rilasciando infiniti script di scorrimento e impaginazione che sono inclusi di default nel nostro modello, ma di cui non abbiamo bisogno - e aggiungeremmo letteralmente il tempo di caricamento della pagina per niente.

Stiamo anche abbandonando gli ionicons CSS, che ancora una volta sarebbero semplicemente inutili.

Nella nostra ricerca per portare il nostro sito a caricarsi in pochi millisecondi possibile, questo strumento è stato una grande aggiunta.

Un'altra alternativa la cui configurazione è un po 'più complicata è 

jQueryEasy

Questo è molto più configurabile ma di solito ha senso nelle mani di uno sviluppatore che è molto a suo agio con Joomla.

 

Tutorial sulle prestazioni di Joomla - o come rendere Joomla più veloce

Usa l'eccellente JCH Optimize per rendere Joomla più veloce

Una delle cose migliori che abbiamo imparato durante la ricerca per il nostro articolo su come far caricare velocemente il sito web di Joomla (1.29 secondi per l'esattezza), abbiamo scoperto una grande gemma di uno strumento. 

jch optimizza: velocizza il caricamento di JoomlaCome molte persone fanno quando si sforzano di velocizzare il caricamento di un sito Web, fanno riferimento al sito di consigli di Google PageSpeed, ed è giusto che sia così, perché se Google fa una dichiarazione, di solito vale la pena ascoltarla. Tuttavia, a volte è piuttosto complicato eseguire tutte le ottimizzazioni e potresti non avere le capacità per eseguire effettivamente queste modifiche.

Ecco un piccolo trucco per aiutarti molto - utilizzare JCH Optimize. La cosa grandiosa di JCH Optimize è che implementa un numero enorme di file Google Page Speed e altri consigli per caricare il tuo sito web il più velocemente possibile, per inciso se vuoi utilizzare il modulo Apache Pagespeed sul tuo server di hosting, dai un'occhiata alla nostra recensione dell'hosting InMotion VPS. E non devi scherzare con nessun codice, tutto questo è fatto dal plugin: conserva tutta la tua codifica originale, quindi non romperai nulla facendo confusione. Inoltre, di solito esegue effettivamente quelle ottimizzazioni che di solito sono le più difficili da eseguire. Per citarne alcuni, questi sono quelli che sono fatti davvero bene

  • Combina i file CSS di tutti i tuoi modelli, moduli e plugin in un unico file, riducendo così la quantità di richieste inviate al tuo sito web
  • Combina file Javascript, che di solito sono molto difficili da combinare senza danneggiare il sito
  • Comprime CSS e Javascript in modo che diventino più piccoli e il tempo di trasferimento sia ridotto
  • Minimizza Javascript e CSS, per renderlo più compatto e ridurne ulteriormente le dimensioni (riduce eventuali spazi bianchi, commenti ecc.)
  • Aggiunge un tag DEFER, in modo tale che la tua pagina venga caricata per prima ed esegue il Javascript dopo che la pagina è stata caricata, rendendo il sito più veloce da caricare. Rimandare Javascript per rendere il tuo sito web più veloce è qualcosa che abbiamo ampiamente trattato su Collectiveray, perché questo ha un enorme impatto sul tempo di caricamento. È fondamentale che questo sia impostato correttamente.
  • Crea IMAGE Sprites - questo riduce anche il numero di richieste inviate al tuo sito web di una quantità molto elevata ed è una delle ottimizzazioni più difficili da ottenere manualmente

Consente inoltre di modificare alcune opzioni avanzate come l'esclusione di determinati file per garantire che se un'estensione non funziona dopo averla eseguita Ottimizzazione JCH, funzionerà comunque.

Il progetto Versione PRO, che è disponibile a un misero $ 29 ti darà accesso a una serie di altre opzioni di ottimizzazione come l'inclusione di CSS in linea e Javascript nelle ottimizzazioni e il caricamento di Javascript in modo asincrono per non bloccare il caricamento del sito.

Credimi sulla parola, installa il plugin, abilitalo e controlla i risultati prima e dopo. Se non ottieni un buon miglioramento, torna qui e lamentati, ma sono abbastanza sicuro che non tornerai :)

[Come] Ottimizzare il tempo di caricamento del sito web utilizzando la libreria mootools compressa

Joomla! usa mootols per fare una varietà di cose. Se il tuo sito web oi tuoi componenti non utilizzano mootools, non caricarli è una buona idea. Tuttavia, se i tuoi componenti lo utilizzano, ci sono ancora alcune ottimizzazioni della velocità che puoi fare. Una di queste ottimizzazioni è che puoi utilizzare una versione compressa di mootools che viene caricata direttamente da Google. Per farlo richiede pochissime modifiche. 

 

Vai al tuo modello, trova il seguente link nel tuo index.php e inserisci il seguente codice. Essenzialmente si tratta di rimuovere il collegamento che carica mootols dal tuo server di hosting e carica la versione compressa direttamente da Google. Ciò porta la dimensione complessiva di ciascuna richiesta di pagina Web di 50 KB. Potrebbe non sembrare molto, ma nello schema generale delle cose se stai lavorando ossessivamente per ridurre il tempo di caricamento del tuo sito web, allora questo è un ottimo balzo in avanti.

$ document = & JFactory :: getDocument ();

unset ($ document -> _ scripts [$ this-> baseurl. '/media/system/js/mootools.js']);

?>

google.load("mootools", "1.1.2");

[Come] Modifica HTML direttamente nell'editor di Joomla

Crea un utente specifico per modificare HTML grezzo in Joomla

Ci sono molte volte in cui potresti voler lavorare in HTML grezzo in un articolo o modulo di Joomla. Ad esempio, incorporando oggetti flash, un video di YouTube o magari incorporando un widget in un modulo come Feedburner.

Sfortunatamente, la schermata dell'editor che stai utilizzando eliminerà il codice HTML o causerà un errore se non hai impostato specificamente i parametri per non pulire il tuo HTML. Invece di dover attivare / disattivare l'editor nella configurazione globale, puoi utilizzare l'idea seguente per mantenere un utente HTML Editor standard. 

Crea un super amministratore, io lo chiamo "HTMLEditor". In User Manager, trova il gestore utenti e nel parametro dell'editor scegli "No Editor" o "None".

Ora, ogni volta che devi modificare l'HTML grezzo, effettua il login utilizzando questo utente. Ora hai un utente che puoi sempre usare per giocare con il tuo HTML mentre mantieni il tuo normale utente amministratore per la normale modifica degli articoli.

[Come fare per] Modificare l'ordinamento e l'ordine di articoli e menu

Modifica l'ordinamento e l'ordinamento dei menu e degli articoli in Joomla

Joomla fornisce varie opzioni di ordinamento per articoli, sezioni, categorie, voci di menu e altri contenuti. Questi tendono a confondere gli utenti a causa di tante possibilità diverse.

La cosa migliore è definire tutti gli articoli nelle opzioni globali (ad esempio se scegli Ordinamento - questo significa che gli articoli verranno mostrati nell'Ordine che è mostrato nel backend). Quindi, se modifichi manualmente l'ordinamento per mostrarli nel modo che desideri, non sbaglierai mai, perché stai ordinando tutti gli articoli nel modo che preferisci.

Ordinamento di ordinamento di Joomla

Tuttavia, invece di utilizzare il menu a discesa Ordinamento in cui dovresti accedere a ciascun menu e selezionare l'ordine dal menu a discesa (e talvolta il menu a discesa potrebbe comportarsi male e non fare esattamente come specificato) dovresti utilizzare l'elenco degli elementi di contenuto per modificare l'ordinamento .

Ordinare e ordinare gli articoli di Joomla

Ora, se fai clic sulla prima colonna in cui è presente l'icona di ordinamento ^ v, sarai in grado di trascinare e rilasciare gli elementi di contenuto intorno (fai clic e tieni premuti i puntini di sospensione verticali) per spostare fisicamente gli articoli finché non sei soddisfatto del modo in cui sono ordinati. Che ne dici di un controllo totale sul modo in cui gli articoli vengono visualizzati e ordinati in Joomla?

selezionare manualmente l'ordine degli articoli di joomla

Ci sono ovviamente molte altre opzioni di ordinamento e ordinamento degli articoli: puoi scegliere di ordinare e ordinare per

  • Data (prima la più recente)
  • Data (prima la più vecchia)
  • Titolo (alfabetico)
  • Titolo (in ordine alfabetico inverso)
  • Autore (in ordine alfabetico)
  • Autore (in ordine alfabetico inverso)
  • Hit (per timore che i colpi)
  • Hit (più hit).

Come puoi vedere, ci sono molte opzioni oltre all '"Ordinazione" manuale. Tuttavia, per vari motivi, tutti questi avranno un comportamento inaspettato (a nostro avviso), quindi il modo migliore per assicurarti che funzioni bene, scegli l'ordinamento e quindi organizza fisicamente gli articoli in modo che funzionino nel modo desiderato.

Ricorda che le Opzioni globali verranno applicate solo se non imposti un'opzione di ordinamento degli articoli prioritaria nel menu. Se hai scelto un'altra opzione di ordinazione, verrà applicata quella per la voce di menu.

Ordinazione di menu e voci di menu

Questo è abbastanza semplice e diretto: devi solo selezionare l'ordine esatto in cui desideri che venga visualizzata la voce di menu. Prima di quale elemento e dopo di quale, o se vuoi che sia il primo o l'ultimo.

Ordinamento delle voci di menu di Joomla

Cambia i caratteri consentiti nei nomi utente di Joomla

Versione: Joomla 1.0.x

Per impostazione predefinita, Joomla non consente l'utilizzo di determinati caratteri nei nomi utente (ad es. Trattini, parentesi, parentesi quadre ecc.). Questo viene fatto per buone ragioni, soprattutto per la sicurezza. Tuttavia, a volte per motivi diversi, sarà necessario consentire determinati nomi utente. Per modificare i caratteri consentiti da Joomla è necessario modificare il codice principale come descritto di seguito.

 

Dovrai modificare diversi file core. Assicurati sempre di avere un file backup completo del codice sorgente originale prima di apportare qualsiasi modifica. Ricorda inoltre che qualsiasi aggiornamento farà scomparire queste modifiche, quindi assicurati di tenere traccia delle modifiche apportate. Il mio modo personale di farlo è creare un file hacks.txt, con il file esatto modificato, il codice prima e il codice dopo, che viene memorizzato sia localmente che sul server web, idealmente in una cartella nascosta.

Modifiche al codice di base

Nell'esempio seguente stiamo rimuovendo solo il carattere trattino. Stiamo semplicemente rimuovendo il trattino \ - dall'espressione regolare che cerca caratteri non validi. La \ è un carattere di escape, mentre la pipe è usata come delimetro, quindi devono essere rimosse anche entrambe.

File: include / joomla.php
Tratto da:

if (eregi ("[\ <| \> | \" | \ '| \% | \; | \ (| \) | \ & | \ +| \ -] ", $ this-> username) || strlen ($ this-> username) <3) {
   $ this -> _ error = sprintf (Addlashes (_VALID_AZ09), Addlashes (_PROMPT_UNAME), 2);
   return false;
  }
  
A:
if (eregi ("[\ <| \> | \" | \ '| \% | \; | \ (| \) | \ & | \ +] ", $ this-> username) || strlen ($ this -> nome utente) <3) {
   $ this -> _ error = sprintf (Addlashes (_VALID_AZ09), Addlashes (_PROMPT_UNAME), 2);
   return false;
  }

File: componenti / com_user / user.html.php
Tratto da:
var r = new RegExp ("[\ <| \> | \" | \ '| \% | \; | \ (| \) | \ & | \ + | \ -] "," i ");

A
var r = new RegExp ("[\ <| \> | \" | \ '| \% | \; | \ (| \) | \ & | \ +] "," i ");

File: amministratore / components / com_user / admin.users.html.php
Tratto da:
var r = new RegExp ("[\ <| \> | \" | \ '| \% | \; | \ (| \) | \ & | \ + | \ -] "," i ");

A:
var r = new RegExp ("[\ <| \> | \" | \ '| \% | \; | \ (| \) | \ & | \ +] "," i ");

Questo è tutto. Ora dovresti essere in grado di registrare un nuovo utente senza trattino.

PS. Ricordarsi di eseguire il backup prima di apportare modifiche al codice di base.

 

Rimuovere i nomi degli autori, la data di creazione e di modifica

Scritto da, Data e ora di creazione, Data e ora modificate. Molti utenti desiderano rimuovere questi campi al più presto. Fortunatamente, questo è molto facile da fare.    

Joomla 2.5 / 3

Una volta collegato al sito web Contenuto> Gestione articolie fare clic su Opzioni (in alto a destra vicino all'icona della Guida), da qui puoi trovare una serie di impostazioni, tra cui Creato (Mostra data di creazione), Modificato (Mostra data di modifica), Pubblicato (Mostra data di pubblicazione) ecc. Selezionare Nascondi o Mostra secondo necessità. Vedere gli interruttori di seguito: accendere e spegnere se necessario.

Joomla change show autore creato data modificata

Nota bene: Queste impostazioni verranno applicate su tutta la linea, ovvero su tutti gli articoli del tuo sito. Tuttavia, tieni presente che puoi sovrascrivere queste impostazioni articolo per articolo. Quindi puoi scegliere di entrare in alcuni articoli specifici e rendere diverse le impostazioni seguenti. Ciò ha anche l'effetto collaterale che se si modificano le impostazioni globali DOPO aver modificato i singoli articoli, gli articoli per i quali sono state create impostazioni specifiche non prenderanno le impostazioni dalla Configurazione globale. D'altra parte, le impostazioni dei singoli articoli verranno comunque applicate.

Cambia fuso orario in Joomla 3

 

Se desideri personalizzare il fuso orario per adattarlo alle esigenze della particolare geografia a cui sono indirizzati i tuoi siti web, puoi cambiare il fuso orario del tuo sito web Joomla 3. Questo è un passaggio abbastanza semplice che viene eseguito tramite la configurazione globale di Joomla.

Vai a Sistema> Configurazione globale

Fare clic sulla scheda Server e andare su Impostazioni posizione 

Seleziona il fuso orario del server che desideri che il tuo sito web Joomla 3 abbia. Come puoi vedere di seguito, c'è un intero elenco di fusi orari del server che puoi avere. Scegli il fuso orario che avresti. Ciò cambierà il tempo degli articoli pubblicati principalmente e altri tempi del server.

Modifica il fuso orario del sito web di joomla 3

 

[Come] Rimuovere il meta generatore di Joomla! - Gestione dei contenuti open source

Puoi rimuovere o modificare "meta ggeneratore Joomla! - Gestione dei contenuti open source "

Sebbene (come probabilmente puoi dire), abbiamo una storia d'amore con il CMS Joomla, per vari motivi, a volte non vuoi dimostrare che il tuo sito web è guidato da Joomla. Qualcosa che darà via il tuo sistema di gestione dei contenuti è il tag meta generatore. Fortunatamente, è molto facile rimuoverlo. 

Ci sono due modi per farlo. Il primo modo è hackerare il core e rimuovere le linee che generano questo codice. Tuttavia, questo si interromperà quando esegui un aggiornamento, e quindi non lo suggeriremo nemmeno qui;) Il secondo è inserire una riga molto semplice nella sezione principale del tuo template Joomla:

setGenerator ("My Company Ltd o qualsiasi generatore che preferisci"); ?> 

Questa semplice riga cambierà il tag del generatore in qualsiasi cosa tu inserisca tra le virgolette. 

Quello che segue è come apparirà sul modello rhuk_milkayway predefinito:

...
setGenerator ("My Company Ltd o qualsiasi generatore che preferisci"); ?>
baseurl ?>/templates/system/css/system.css" type="text/css" /> ... 

Puoi anche scegliere di aggiungerlo nel tuo index.php per i modelli di Joomla 2.5

JFactory :: getDocument () -> setGenerator (''); 

Un altro trucco per personalizzare il tuo sito web Joomla :) 

[Come] trovare chi sta ricevendo le email del sistema Joomla

 

Se per qualche motivo hai bisogno di scoprire chi sta ricevendo le email di sistema: ecco un bel trucco su come trovarle. Vai al tuo phpmyadmin, trova la tabella _users e cerca nella tabella #_users nel database dove sendEmail = 1

Quindi in pratica dovrai eseguire la seguente query SQL usando phpmyadmin

SELEZIONARE *
DA "xxxx_users"
DOVE sendemail = 1

I risultati della query saranno quegli utenti che sono abilitati a ricevere le email di sistema di joomla 3!

[Come] Disattiva le statistiche di Joomla, attiva le statistiche di ricerca

 

Le statistiche predefinite di Joomla (e altri componenti statistici) catturano molti dati per lo più inutili, potrebbero far crescere il tuo database e quindi degradare le prestazioni del tuo sito web.

I dati raccolti da questi componenti sono comunque per lo più insignificanti. D'altra parte, si consiglia vivamente di attivare solo le statistiche delle stringhe di ricerca, perché sapere cosa cercano le persone sul tuo sito è abbastanza utile e ti dà un'idea di ciò di cui i tuoi utenti hanno bisogno quando visitano il tuo sito web.

Joomla 3

L'attivazione delle statistiche di ricerca ti consente di comprendere l'intento di un utente, ovvero perché è arrivato sul tuo sito e cosa sta cercando. Se riesci a capirlo, sarai in grado di ottimizzare il tuo sito in modo tale da assicurarti di dare loro ciò di cui hanno bisogno PRIMA che debbano effettivamente cercarlo.

Per attivare le statistiche di ricerca di Joomla

Sistema> Configurazione globale> Cerca

Assicurati che Raccogli statistiche di ricerca sia impostato su Sì. 

Abilita Joomla Gather Search Statistics

Per visualizzare i dati, dovrai accedervi tramite il componente di ricerca, ad es Componenti> Cerca

Visualizza le ricerche di Joomla tramite le statistiche sui termini di ricerca

 

 

Usa le posizioni dei modelli pieghevoli di Joomla per risparmiare spazio dove necessario

Spesso, quando si progetta un sito web Joomla, si scopre che ci sono alcune pagine in cui si richiedono determinati moduli, mentre altre pagine in cui questi non dovrebbero essere visibili. Ciò è facilmente realizzabile tramite la funzionalità di Joomla di assegnare moduli ai collegamenti alle voci di menu.

Tuttavia, questo crea un nuovo problema. La posizione nel modello. Come si crea un modello che può comprimere la posizione di un modulo che attualmente non è in uso? Questo può essere fatto contando il numero di moduli attualmente assegnati a questa posizione utilizzando alcune chiamate di funzione di Joomla conteggioModuli o nelle versioni precedenti mosCountModules. Di seguito è riportato un esempio di ciò.

Joomla 2.5 / Joomla 3

countModules ('user4')):?>
 
   
     
     
     
     
   
    </div>
   
     
    </div>
 

Joomla 1.5


   
    
       
           
        </div>
   
   </div>
 </div>

Come possiamo vedere, nel codice sopra la posizione user4 viene resa solo quando ci sono moduli assegnati alla posizione user4. La funzione di conteggio dei moduli ci consente solo di eseguire il rendering della posizione quando i moduli sono assegnati ad essa e comprime la posizione del modello se non ci sono moduli assegnati.

Trova il percorso assoluto di Joomla

Una delle primissime cose che devi fare quando installi Joomla è trovare il percorso assoluto. Questa è fondamentalmente la cartella sul disco rigido in cui verrà installato Joomla. Quando abbiamo comprato il nostro account da una nuova società di web hosting, non sempre abbiamo saputo il percorso esatto, perché questo sarà nascosto, e il percorso varia da azienda ad azienda, da server a server e da account ad account. Quindi dovrai scoprirlo prima ancora di iniziare l'installazione. Per fortuna, questa non è una cosa molto difficile da fare.

Crea un file chiamato Absolutepath.php utilizzando Blocco note o qualsiasi altro editor di testo e al suo interno inserire il seguente codice:


$ percorso = getcwd ();
echo "Il tuo percorso assoluto è:";
echo $ percorso;
?>

Utilizzando il tuo software FTP, carica il file sul tuo account di hosting. Apri il browser e digita https://www.tuodominio.com/absolutepath.php.

Fatto ciò, elimina il file perché questo creerà un problema di sicurezza.

Per fortuna, Joomla 1.5 lo fa in modo trasparente senza alcun coinvolgimento da parte dell'utente.

 

 

Nascondere le posizioni di un menu o di un modulo dopo aver verificato se un utente ha effettuato l'accesso

Hai mai desiderato nascondere uno dei tuoi menu o posizioni modulo / modulo dopo aver verificato che gli utenti di Joomla abbiano effettuato l'accesso? Il seguente piccolo modello di hack nasconderà il tuo menu una volta che l'utente avrà effettuato l'accesso.

 

L'idea alla base di questo è caricare effettivamente una posizione particolare (la posizione del menu) solo se l'utente non ha effettuato l'accesso:

Joomla controlla se un utente è loggato

(1.5, 2.5 e 3.x)

$ user = & JFactory :: getUser ();

$user_id = $user->get('id');

Ciò restituisce l'ID utente dell'utente. Quindi il codice per farlo è controllare se l'utente corrente ha un id valido (cioè è loggato), in caso contrario caricare il modulo:

<?php   
  $user =& JFactory::getUser();   
  $user_id = $user->get('id');   
  if (!$user_id)   
  {   
  ?>       
    <jdoc:include type="modules" name="left" />
  <?php
  }

?> 

Joomla 1.0 

if (! $ my-> id) mosLoadModules ('left');

e dovrebbe essere posizionato nel file index.php del template che stai usando (/ templates / /index.php). Il codice nasconderà tutti i moduli assegnati alla posizione sinistra. Se vuoi solo nascondere la tua voce di menu, dovresti creare una posizione aggiuntiva nel tuo template (es. hidingmenu), assegna il tuo menu a scomparsa a questa posizione e poi nascondi solo quella posizione.

if (! $ my-> id) mosLoadModules ('hidingmenu');

 

L'autore
David Attard
Autore: David AttardSito web: https://www.linkedin.com/in/dattard/
David ha lavorato nel o intorno al settore online / digitale negli ultimi 18 anni. Ha una vasta esperienza nei settori del software e del web design utilizzando WordPress, Joomla e le nicchie che li circondano. In qualità di consulente digitale, il suo obiettivo è aiutare le aziende a ottenere un vantaggio competitivo utilizzando una combinazione del loro sito Web e delle piattaforme digitali disponibili oggi.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Si per favore lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.
 

 

Miglior plug-in per la memorizzazione nella cache

Rendi il tuo sito web più veloce 

Step-by-step - corso di posta elettronica gratuito, come caricare il tuo sito web in meno di 1 secondo  

 

chi siamo noi?

CollectiveRay è gestito da David Attard: lavorando all'interno e intorno alla nicchia del web design da più di 12 anni, forniamo suggerimenti pratici per le persone che lavorano con e sui siti web. Gestiamo anche DronesBuy.net, un sito web per appassionati di droni.

David attard

 

 

Autore / i in primo piano su:  Inc Magazine Logo   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...