Restrict Content Pro Recensione + Guida definitiva: è un buon rapporto (2021)

 

Restrict Content Pro1

Restrict Content Pro, noto anche come RCP, è un plug-in di WordPress che consente a chiunque di creare un sito Web di appartenenza completamente funzionale. Funziona essenzialmente come un paywall ma è in grado di fare molto di più. Puoi semplificare le cose con la configurazione di base per un sito di appartenenza o estendere la sua piena capacità con funzionalità per sviluppatori e componenti aggiuntivi di livello professionale.

Disponibile sia come a "gratis" e plugin WordPress premium, Restrict Content Pro può far sembrare qualsiasi sito un editore professionale completo di livelli di appartenenza, accesso controllato ai contenuti e tutto ciò di cui un proprietario o sviluppatore di siti Web ha bisogno per creare un sito di appartenenza basato sui contenuti.

Include l'integrazione API per il pagamento, diversi livelli di iscrizione, una semplice dashboard di gestione, timeout dei contenuti e molto altro ancora. La maggior parte delle funzionalità di base fanno parte del pacchetto, mentre gli strumenti più avanzati sono aggiunte premium.

 

sommario

Piccolo Gratuito fino a $ 499 all'anno
Prova gratuita     No, ma il contenuto gratuito con restrizioni ti dà un'idea di cosa aspettarti.
Pro di Restrict Content Pro   Integrazione con più piattaforme di pagamento.
 

 Controllo granulare su membri, iscrizioni e contenuti.

 

 Funzione di reportistica dettagliata.

 

 Eccellente supporto da parte di sviluppatori e community.

 

 Funziona con WooCommerce e altri plugin di terze parti.

Contro di Restrict Content Pro 

 Opzioni pubblicitarie limitate per promuovere il tuo sito web.

 

 Costo - ma ehi, ottieni quello per cui paghi - grandi cose vengono fornite con un buon investimento

 

 Alcune opzioni di solito principali sono premium come il contenuto che gocciola.

 

 Una curva di apprendimento ripida per i non sviluppatori.

 

 Lo sviluppo sembra sporadico.

Facilità d'uso    

 

Affidabilità       

 

Assistenza         

 

Valore  

 
Totale  
   Visita ora il sito web per saperne di più

 

Che cosa è Restrict Content Pro?

Restrict Content Pro è un plug-in completo per la creazione di un sito con contenuti a pagamento, con funzionalità per limitare il contenuto solo agli utenti del sito a pagamento. Ha un ottimo supporto per vari gateway di pagamento, opzioni di abbonamento e ottimi rapporti. Esiste una versione gratuita e una versione a pagamento che parte da $ 99/anno.

Restrict Content Pro è il paywall che colpisci quando vuoi leggere contenuti di qualità scritti da professionisti in cui credi. È un metodo consolidato per offrire servizi premium a coloro che vogliono pagare e aiutare a mantenere le luci accese per scrittori, editori, musicisti, operatori video e chiunque crei media per cui valga la pena pagare.

Se sei un blogger, uno scrittore di contenuti o un creatore di ottimi contenuti, probabilmente sei abituato a non essere pagato per il tuo lavoro. Restrict Content Pro è l'opportunità di cambiarlo. Installalo sul tuo sito web, crea livelli di appartenenza, imposta un abbonamento e diventi improvvisamente un editore. Da solo, il plugin non ti renderà milionario. Oltre a ottimi contenuti, sviluppo continuo e supporto, fornisce i mezzi per controllare il proprio destino.

Per quanto possa sembrare iperbolico, è vero. Questo plugin è uno dei modi più semplici per diventare un editore online in buona fede.

Fare clic qui per andare alla demo live

Restrict Content Pro2

 

Caratteristiche

Restrict Content Pro riesce ad essere leggero e ricco di funzionalità allo stesso tempo. Questo è uno dei suoi punti di forza. Per un sito di abbonamento di base, devi semplicemente installare il plug-in, imposta un paio di livelli di iscrizione, integra il pagamento, ordina i tuoi contenuti in modo che corrispondano a quei livelli e lancia.

Ecco alcuni dei punti salienti:

  • Codici sconto flessibili
  • Integrazioni integrate a diversi gateway di pagamento di terze parti
  • Solide opzioni di reporting
  • Esportazione dei dati
  • Ampia guida e documentazione
  • Pacchetti di abbonamento illimitati
  • Gestione dei membri
  • Integrazione e-mail
  • ... e altro ancora

Per un sito di appartenenza più coinvolto è possibile utilizzare più livelli di iscrizione, rinnovi automatici, gocciolamento di contenuti, offerte speciali, integrazione con elenchi di posta elettronica e molto altro ancora.

Controlla ora tutte le funzionalità

Gratuito vs PRO

La versione gratuita, denominata Limita contenuto, include le basi della gestione degli abbonamenti. È un plug-in separato e utilizza un'integrazione e una configurazione completamente diverse. Funziona più o meno allo stesso modo, ma utilizza semplici codici brevi per limitare il contenuto. Funziona bene e può includere l'integrazione PayPal per gli abbonamenti.

Logo RestrictContentPro

Poiché i plugin gratuiti sono disponibili, Restrict Content è affidabile, stabile ed è un buon inizio per aggiungere un paywall a un sito web. Non ha campane o fischietti ma se stai testando l'acqua, è un buon punto di partenza, fino a quando non inizi a colpire alcuni blocchi stradali, il che meriterebbe l'investimento e l'aggiornamento alla versione premium.

Se hai più in mente per il tuo sito web, avrai bisogno della versione premium in questo momento.

Funziona più o meno allo stesso modo della versione gratuita ma offre molto di più. Ottieni una dashboard personalizzata per i membri in modo che possano gestire il proprio account e il pagamento. Ottieni supporto per più gateway di pagamento, compatibilità con WooCommerce, funzioni di reporting, esportazione di dati per contabilità o ulteriori analisi, integrazione di strumenti di posta elettronica e molto altro ancora.

Hai quindi componenti aggiuntivi e-mail in cui puoi inviare promemoria di pagamento agli abbonati, offerte speciali, incentivi per presentare nuovi membri ed e-mail di marketing opt-in generali. Puoi quindi visualizzare rapporti su nuovi membri, entrate, abbandono, crescita, livelli di iscrizione popolari e qualsiasi metrica che ti interessa vedere. Se questi rapporti non sono sufficienti, puoi esportare i dati anche per uso personale.

L'intero viaggio dei membri è curato in questo singolo plugin. Ecco perché ci piace così tanto.

La funzionalità esatta che ottieni dipende dal livello del prodotto che acquisti. Abbiamo coperto i quattro livelli di prodotto sopra, il prodotto Personal include le funzionalità di base del plug-in con alcuni componenti aggiuntivi gratuiti già integrati. Per tutta la potenza di Restrict Content Pro vorrai Professional a $ 249 che include alcuni componenti aggiuntivi pro e funzionalità illimitate del sito web.

Restrict Content Pro3

 

Esperienza utente e facilità d'uso

L'esperienza utente è eccellente sia per te come amministratore che per i tuoi abbonati. Il plug-in è molto facile da installare poiché funziona esattamente come qualsiasi altro plug-in di WordPress. Una volta installato, puoi iniziare a creare livelli di iscrizione, separare i tuoi contenuti, impostare mailing list e tutte quelle cose buone in pochi minuti.

Se hai già utilizzato i plugin di WordPress o hai familiarità con loro, questo aspetto di Restrict Content Pro è un gioco da ragazzi. È solo quando inizi a sviluppare ulteriormente le cose che la curva di apprendimento colpisce. Ancora una volta, se hai già utilizzato plugin professionali, niente di tutto questo è qualcosa che non hai mai visto prima, ma richiederà ulteriori studi per padroneggiarlo.

C'è molto da imparare con Restrict Content Pro ma questo dipende dal puro potenziale del plugin e non perché sia ​​complicato. Il plugin può essere complicato ma puoi anche mantenere le cose semplici. Questo equilibrio di semplicità e potenza è ciò che lo rende così avvincente.

Dal punto di vista dei membri, è anche facile da usare. Ogni iscritto ottiene la propria dashboard con impostazioni configurabili per e-mail, aspetto grafico e abbonamenti. I membri possono impostare se stessi per il rinnovo automatico o meno, possono aumentare il loro livello di iscrizione e generalmente prendersi cura delle proprie esigenze.

Il self-service è la chiave del successo di qualsiasi sito web e Restrict Content Pro fornisce questo e molto altro ancora!

Restrict Content Pro4.JPG

 

integrazioni

Restrict Content Pro è un plug-in WordPress completo a sé stante, ma funziona bene anche con altri plug-in e temi come Divi. È completamente compatibile con WooCommerce che apre un flusso di entrate completamente nuovo. Funziona con più gateway di pagamento, si integra con altri componenti aggiuntivi di WordPress e sembra funzionare bene anche con plugin completamente separati.

Restrict Content Pro ha le sue funzionalità principali, ma le funzionalità più avanzate sono accessibili tramite plug-in. Il prodotto principale ha componenti aggiuntivi di base che includono:

  • MailChimp,
  • WP Job Manager,
  • Download membri EDD,
  • Limiti del fornitore EDD FES,
  • Portafoglio EDD,
  • Quantità limitata disponibile,
  • Scarica Monitor,
  • Monitoraggio della campagna,
  • MailPoet,
  • bbPress,
  • Importazione utenti CSV e
  • Applica password complesse.

C'è molto qui e tutto si integra nella cucitura del pluginlessLY.

Livelli Professional e Ultimate di Restrict Content Pro ottenere quelle basi e alcuni plugin diversi. Loro includono:

  • Account di gruppo,
  • Contenuto a goccia,
  • MailChimp Pro,
  • Reindirizzamenti personalizzati,
  • Sconti per membri WooCommerce,
  • Creazione del sito
  • AWeber Pro,
  • ConvertiKit,
  • Campagna attiva,
  • Blocco temporale di restrizione,
  • Timeout di restrizione,
  • Limita i contenuti passati,
  • Date di scadenza fisse,
  • Aiuta Scout,
  • API REST,
  • Verifica matematica e
  • Restrizione IP.

Non usiamo troppi di questi plugin ma usiamo MailChimp, Drip Content, Campaign Monitor, ActiveCampaign e MailPoet. Per inciso, abbiamo anche molti articoli in primo piano su molti popolari plugin di WordPress.

Ognuno di questi funziona bene e si integra facilmente. Lavorano tutti insieme per creare una mailing list e una base di abbonamento autosufficiente. 

Restrict Content Pro6.JPG

Gestione dell'appartenenza

La gestione delle adesioni è ovviamente il punto di forza di questo plugin e dove risiede gran parte della tua configurazione. La configurazione è tuttavia molto semplice. La configurazione di base è semplice e puoi quindi renderla più granulare o complicata secondo le tue esigenze.

Gestione dei soci in Restrict Content Pro viene gestito tramite il menu Limita nella dashboard di WordPress. Da qui puoi creare livelli di appartenenza, configurare i prezzi, il gocciolamento dei contenuti, i rapporti e tutte quelle cose buone.

Dovrai aggiungere una pagina di accesso per le iscrizioni e quindi creare i livelli di iscrizione. È quindi possibile impostare i prezzi, integrare il gateway di pagamento e quindi limitare i contenuti.

L'impostazione del tuo sito web funzionerebbe in questo modo:

  1. Installazione Restrict Content Pro e attivalo.
  2. Vai su Limita e poi su Impostazioni.
  3. Inserisci il tuo Restrict Content Pro codice in alto.
  4. Seleziona Pagine e Aggiungi nuovo e crea una pagina di accesso utilizzando lo shortcode [login_form]. Pubblica la pagina.
  5. Ripeti il ​​passaggio 4 ma utilizza lo shortcode [register_form].
  6. Ripeti il ​​passaggio 4 ma crea una pagina di ringraziamento per l'iscrizione.
  7. Ripeti il ​​passaggio 4 utilizzando lo shortcode [subscription_details].
  8. Seleziona le pagine che hai appena creato nelle sezioni Pagina.
  9. Seleziona Pagamento per aggiungere il gateway di pagamento utilizzando la scheda Pagamenti.
  10. Seleziona Abbonamenti per creare i tuoi livelli di iscrizione.
  11. Crea tutti i livelli di cui hai bisogno dando loro nomi univoci e una descrizione, aggiungendo un livello di accesso univoco.
  12. Aggiungi una durata e un prezzo e una quota di iscrizione facoltativa, se applicabile.

Restrict Content Pro7.JPG

Ora hai la struttura del tuo sito web di appartenenza. Hai creato diversi livelli di iscrizione, aggiunto il prezzo, integrato un gateway di pagamento e impostato una durata per l'abbonamento. Non resta che limitare il contenuto del tuo sito ai membri.

Puoi limitare i contenuti individualmente a uno o tutti i livelli di iscrizione come ritieni opportuno. È possibile utilizzare la funzione Limita tutti i post nella pagina e nelle pagine di creazione dei post oppure utilizzare uno shortcode [Limita]. L'opzione Limita tutti i post riduce il lavoro di segregazione e funziona proprio come i tipi di post personalizzati.

Crea i tuoi contenuti come faresti normalmente, seleziona un'opzione di accesso membri per la casella, seleziona un livello di iscrizione e salva il tuo lavoro.

Questo è solo il processo di base per configurare il tuo sito web con Restrict Content Pro. Questo ti consentirà di essere operativo e funzionante come sito Web di pagamento, ma c'è un sacco di configurazioni che puoi fare per aggiungere e-mail, saluti personalizzati e pagine di gestione e ogni aspetto della gestione della tua iscrizione.

Metterlo in funzione è solo l'inizio!

Restrict Content Pro8.JPG

 

PRO

Restrict Content Pro funziona con la maggior parte delle piattaforme di pagamento come Stripe, Braintree, 2Checkout, PayPal e Authorize.net. L'installazione è molto semplice e finché utilizzi una piattaforma di pagamento supportata, verrai pagato. Questa facilità di integrazione è uno dei punti salienti del plugin.

Anche il controllo granulare è positivo. Le opzioni sono molte e probabilmente non verranno mai utilizzate dalla maggior parte dei siti Web, ma sono disponibili se le desideri. Puoi creare più tipi di pagamento, tipi di abbonamento, tipi di accesso, rinnovarli automaticamente, inviare promemoria di rinnovo e gestire ogni aspetto dell'abbonamento.

I rapporti sono utili per siti più grandi o più commerciali e possono generare rapporti su numeri e livelli di abbonamento, crescita, reddito, prestazioni mensili o trimestrali e tutti i tipi di metriche. La progettazione dei report è molto semplice e rende i dati facili da interpretare anche se i dati non fanno per te.

Un altro punto forte di Restrict Content Pro è la comunità. Lo sviluppatore sembrava essersi dimenticato del prodotto per un po', ma ora sembra molto concentrato su di esso. Anche la community è molto disponibile e risponderà alle domande. I Restrict Content Pro sito web ha molta documentazione che spiega ogni aspetto dell'installazione, configurazione e utilizzo del prodotto.

Infine, poiché molti siti di appartenenza vendono anche merce, la possibilità di combinare Restrict Content Pro con WooCommerce, MailChimp, Campaign Monitor, AWeber Pro, ConvertKit, ActiveCampaign e molti altri significa che ottieni davvero tutto ciò di cui hai bisogno per costruire una presenza online di successo.

Svantaggi

Restrict Content Pro viene fornito con alcune opzioni pubblicitarie, ma sono principalmente costruite attorno a mailing list. AWeber Pro e MailChimp aggiungono entrambi molto potere alla diffusione, ma non ci sono molte altre opzioni per la promozione integrate.

Il costo è un po' un problema con Restrict Content Pro - non è il plugin più economico in circolazione, ma nella sua nicchia lo è competitivo.

Anche la versione persona costa $ 99 all'anno e ha solo pochi componenti aggiuntivi. Il prossimo piano è Plus a $ 149 e offre fino a cinque siti con supporto e-mail. Professional costa $ 249 e include alcuni componenti aggiuntivi professionali e la possibilità di utilizzarlo su siti Web illimitati. Infine, Ultimate costa un sostanziale $ 499 e include tutti i componenti aggiuntivi più eventuali componenti aggiuntivi futuri e siti Web e supporto illimitati.

Bisogna capire, però, che le potenziali entrate generate dall'utilizzo di RCP, rendono l'investimento richiesto letteralmente un gioco da ragazzi. Davvero, perché esiteresti a spendere un paio di centinaia di dollari, quando sei destinato a farlo in pochi giorni, dato un buon traffico.

La versione Personal offre il prodotto principale e 12 componenti aggiuntivi gratuiti. Quello che manca è il contenuto che gocciola. In altri componenti aggiuntivi dell'abbonamento, il dripping è una funzionalità fondamentale e non richiede un premio. Nel Restrict Content Pro, devi acquistare il pacchetto Professional a $ 249 per ottenere il gocciolamento del contenuto. È una piccola cosa, ma è un potente motivatore per incoraggiare l'abbonamento ed è curioso di sapere perché è considerata una funzionalità extra piuttosto che standard.

Considerata la sua potenza, Restrict Content Pro è molto semplice da installare e configurare. Tuttavia, c'è una curva di apprendimento, poiché account, abbonamenti e livelli di abbonamento richiedono un po' di tempo per fare i conti con. Anche l'integrazione dei pagamenti richiede un po' di apprendimento. Se hai familiarità con il funzionamento di WordPress e dei plugin, dovresti essere a posto. Se sei nuovo sulla piattaforma, hai qualche lettura da fare!

Come accennato in precedenza, il ragazzo dietro Restrict Content Pro, Pipino, sembrava ignorare l'addon per un po'. Mentre il prodotto principale funzionava ancora perfettamente e gli addon e l'integrazione funzionavano tutti bene, siamo così abituati allo sviluppo continuo che questo ha scosso un po'. Sembra Restrict Content Pro è tornato in costante sviluppo ora, quindi potrebbe non essere più una truffa dell'utilizzo di questo prodotto.

Prezzi

Non c'è modo di aggirare il fatto che Restrict Content Pro è costoso ma ottieni molto per i tuoi soldi. Anche il prodotto Personal di base ti offre il plug-in principale con tutte le sue funzionalità e l'accesso ad alcuni utili componenti aggiuntivi. Se puoi passare al Professional, ottieni ancora più componenti aggiuntivi e supporto illimitato e anche futuri componenti aggiuntivi.

Restrict Content Pro5.JPG

$ 99 sembra un sacco di soldi, ma se lo consideri Memberpress, un contemporaneo di Restrict Content Pro, è di $ 129 per il prodotto Basic che offre più o meno lo stesso, non è così costoso. Ottieni meno componenti aggiuntivi con Memberpress troppo.

L'unico problema con i prezzi sono le funzionalità premium che dovrebbero essere standard. Sarebbe bello che Content Drip e Restrict Past Content facessero parte del prodotto principale, ma non lo sono. Anche se guadagni $ 249 per Professional, è ancora più economico dei concorrenti e ti dà accesso a ogni aspetto del plug-in.

Il prezzo può essere controverso, ma il valore certamente non lo è. Ottieni molto per quei soldi e pensiamo che, dato che Restrict Past Content offre la possibilità di guadagnare molte volte, offre un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Restrict Content Pro Coupon / Sconto

Sfortunatamente, non ci sono sconti o coupon disponibili per Restrict Content Pro proprio adesso. Aggiorneremo non appena alcuni saranno resi disponibili.

Visita il sito web per verificare eventuali offerte in Settembre 2021

Testimonianze

Sebbene siamo entrati in molti dettagli su Limita contenuto passato, non ci aspettiamo solo che tu ti creda sulla parola per quanto è buono. Dai un'occhiata a ciò che gli altri hanno da dire al riguardo.

testimonial narrowem

'Il plugin è fantastico. Voglio dire, ha tutto ciò che hai sempre desiderato: cucituraless processo di installazione e implementazione, e-mail automatizzate, pieno controllo sui tuoi abbonati.'

'Restrict Content Pro è sicuramente il miglior plugin per l'abbonamento a WordPress. Se controlli il portfolio degli sviluppatori vedrai che questi ragazzi hanno anche creato Easy Digital Downloads e AffiliateWP. Plugin scaricati più di 100,000 volte. Quello che voglio dire è che puoi fidarti di questi ragazzi.'

Ivaylo Durmonski a Narrowem.

i ragazzi dell'abbonamento

'Esso (Restrict Content Pro) è tuttavia uno dei migliori plug-in di appartenenza codificati e la sua semplicità e facilità d'uso è davvero rinfrescante rispetto ad alcune delle altre opzioni sul mercato.

"Non sta cercando di cantare e ballare, ma ha alcune opzioni di configurazione abbastanza avanzate tra i suoi componenti aggiuntivi, che lo rendono la mia prima scelta per certi tipi di abbonamenti."

Callie Willows presso The Membership Guys.

wpcrafter

'Restrict Content Pro è un plugin serio da considerare per l'utilizzo per il tuo sito web di appartenenza.'

Adam presso WPCrafter.

chris lema rcp

'Quando si tratta di un sito di appartenenza veloce e pulito, niente è più veloce per gli utenti finali di RCP. Quando si tratta di codice estensibile che uno sviluppatore adorerà, niente è meglio del codice di Pippin. '

Chris Lema su ChrisLema.com.

Restrict Content Pro12.JPG

Valutazioni

Facilità d'uso

C'è una curva di apprendimento per l'utilizzo Restrict Content Pro ma lo stesso vale per la maggior parte delle estensioni di WordPress. C'è molto da imparare e molto altro da configurare, ma la capacità di mantenere le cose semplici per un nuovo sito e poi svilupparsi costantemente man mano che cresce è un segno a suo favore.

Le estensioni hanno l'aspetto e si comportano come qualsiasi altro plugin di WordPress, quindi la configurazione iniziale è molto semplice. La documentazione è lì per te da leggere e il resto dipende da te.

direi Restrict Content Pro guadagna quattro stelle su cinque per la facilità d'uso. È molto logico e puoi vedere come funzionano le cose, ma ci vuole un po' di studio per capire tutte le opzioni.

Valore

Il valore è difficile da quantificare poiché tutti noi desideriamo cose diverse dai nostri siti web. Tuttavia, per chi avvia un sito di appartenenza e desidera che un plug-in si occupi della maggior parte del lavoro, Restrict Content Pro lo farà. È un peccato che sia così costoso e che sia necessario eseguire l'aggiornamento a Professional per accedere ad alcuni degli addon più potenti. Il gocciolamento dei contenuti è qualcosa che dovrebbe essere standard ma non lo è e offrire componenti aggiuntivi gratuiti come parte di un pacchetto a pagamento non è esattamente un valore.

Tuttavia, pochi altri plugin di WordPress possono fare tutte le cose che Restrict Content Pro fa. Il potenziale è enorme e, sebbene possa essere costoso per il nuovo proprietario del sito Web, questo plug-in ti offre gli strumenti per rendere il tuo sito una destinazione dall'aspetto professionale.

Darei Restrict Content Pro tre stelle su cinque per il rapporto qualità-prezzo. È costoso ma ottieni molto per i tuoi soldi.

Affidabilità

L'affidabilità è difficile da valutare poiché ho solo la mia esperienza per andare avanti. I commenti aneddotici di altri sviluppatori fanno eco ai miei pensieri, ovvero questo Restrict Content Pro è molto affidabile per quanto riguarda le estensioni di WordPress. Anche nella pausa tra lo sviluppo, il plugin ha funzionato come pubblicizzato, integrato come promesso e non mi ha deluso.

offrirei Restrict Content Pro cinque su cinque per l'affidabilità in quanto non mi ha ancora deluso.

Assistenza

C'è un'ampia sezione di supporto sul Restrict Content Pro sito web che copre tutto, dall'installazione alla configurazione, integrando gateway di pagamento, problemi comuni, restrizione dei contenuti e tutti gli argomenti che vorrai da questo plugin. Tale documentazione è chiara, illustrata e facilita il lavoro degli argomenti trattati.

Devo ancora aver bisogno del supporto dello sviluppatore, quindi non posso commentare la velocità o la qualità di quel supporto. Il supporto via email è la tua unica opzione limitante, ma a parte questo, è difficile criticare qualcosa che non ho dovuto provare.

Assegno quattro stelle per il supporto in quanto la documentazione è eccellente e mi riservo il diritto di rivedere questo punteggio se avessi bisogno di un supporto più coinvolto.

 

 Restrict Content Pro11.JPG

DOMANDE FREQUENTI

Ecco alcune domande comuni in giro Restrict Content Pro.

Quanto tempo ci vuole per impostare? Restrict Content Pro su?

Una volta scaricato, installato e attivato Restrict Content Pro dura circa un minuto. Da lì, l'impostazione delle basi del tuo sito richiederà un'ora. Da lì, aspettati di investire molte ore personalizzando l'aspetto, aggiungendo pagine di destinazione, funzionalità di qualità della vita come e-mail di conferma, e-mail e pagine di conferma, rapporti e altro ancora.

Dovrò essere uno sviluppatore per trarne il meglio?

No. Il plugin è completamente autonomo e fintanto che sai come utilizzare uno shortcode e creare tipi di post personalizzati, puoi fare in modo che il plugin faccia quello che vuoi. Tutto è curato nei menu di configurazione, quindi non ci sono codici o altro che devi fare sotto il cofano.

Quanto è facile vedere quali membri hai ea che livello?

Restrict Content Pro fornisce una dashboard di appartenenza nella scheda Membri. Da qui puoi vedere quanti ne hai, quali sono i loro livelli di abbonamento, quando scade l'abbonamento, il loro ID univoco, eventuali note o sconti offerti, se hanno impostato pagamenti ricorrenti e molti altri dati.

Puoi anche impostare rapporti per generare tutte queste informazioni.

Puoi aggiungere Restrict Content Pro a un sito web esistente e farlo funzionare?

Si, puoi. Ci vorrà del lavoro ma è del tutto possibile aggiungerlo a un sito web esistente con contenuti già pubblicati. Una volta installato e configurato, è sufficiente creare i livelli di iscrizione, le pagine di destinazione e le opzioni di configurazione come descritto in precedenza. Quindi apri le tue pagine e / o post e seleziona se limitarli o meno utilizzando le opzioni in fondo a ciascuna pagina.

Imposta la pagina o il post da limitare tramite il livello di iscrizione o lascialo aperto a tutti in base alle tue esigenze. Questa fase richiederà di lavorare sui tuoi contenuti esistenti, ma è l'unica parte di questo che richiede tempo e impegno extra.

Restrict Content Pro9.JPG

RCP consente l'accesso utilizzando i social media?

Restrict Content Pro non contiene la funzione per consentire alle persone di creare account o accedere utilizzando i social media. Tuttavia, è completamente compatibile con il Accesso sociale a WordPress che ti permetterà di fare proprio questo. La configurazione richiede alcune impostazioni specifiche in RCP ma l'installazione è molto semplice.

Avrò bisogno di un certificato SSL per lavorare con RestrictContentPro?

Restrict Content Pro di per sé non richiede un certificato SSL. Potresti averne bisogno per il tuo gateway di pagamento e con la maggior parte del traffico web che passa a HTTPS, dovresti comunque usarne uno. Stripe, PayPal, 2Checkout e Authorize.net richiedono un certificato SSL. PayPal Standard ed Express no.

Suggerirei di investire in un certificato SSL il prima possibile in modo che i membri abbiano fiducia nel tuo sito web. Poiché stai mescolando i dettagli di iscrizione e pagamento, HTTP è una necessità anche se i pagamenti passano effettivamente attraverso il gateway.

Posso utilizzare l'autenticazione a due fattori?

Puoi utilizzare l'autenticazione a due fattori. Restrict Content Pro non lo offre come parte del plugin ma si integra con il Plugin di Google Authenticator. Installa il plug-in e attivalo, quindi puoi aggiungere 2FA alla tua pagina di accesso.

Restrict Content Pro10.JPG

Conclusione

Restrict Content Pro è una solida opzione per chiunque desideri creare un sito Web di appartenenza. Non è il più economico ma ha il maggior potenziale, la configurazione più semplice e la curva di apprendimento più superficiale. Penso che valga quattro stelle e mezzo su cinque. Come puoi vedere dall'elenco dei contro sopra, non è perfetto, ma quello che fa lo fa davvero molto bene.

Restrict Content Pro è uno dei pochi plugin di WordPress che colpisce quel punto di Riccioli d'oro. Non è troppo complicato, non troppo limitato e non troppo costoso. È giusto perché può essere qualunque cosa tu abbia bisogno che sia. Per il sito a pagamento per principianti può offrire semplici funzionalità di paywall e abbonamento e crescere con te man mano che tu, le tue abilità e il tuo sito web si sviluppa.

È facile essere operativi e configurare lo scheletro di un sito Web di appartenenza completamente funzionale. Da lì puoi svilupparlo e personalizzarlo quanto vuoi o avere pazienza. Per una volta, questo è un prodotto all'altezza del suo clamore e mantiene le sue promesse.

Restrict Content Pro è quello che è e non pretende di essere altro. È un plug-in di appartenenza completamente funzionale. È completamente compatibile con WordPress e qualsiasi altro plugin. È facile da configurare e utilizzare ed è difettoso in alcune aree. Questi difetti sono minori e non sminuiscono la qualità complessiva del prodotto.

Richiede un investimento di tempo e denaro, ma crea l'ambiente in cui puoi guadagnare in poco tempo. Per tutti questi motivi e probabilmente molti altri, lo consiglio Restrict Content Pro a chiunque voglia sviluppare siti web di appartenenza. Vale la pena investire! 

Visita subito il sito RCP

L'autore
David Attard
Autore: David AttardSito web: https://www.linkedin.com/in/dattard/
David ha lavorato nel o intorno al settore online / digitale negli ultimi 18 anni. Ha una vasta esperienza nei settori del software e del web design utilizzando WordPress, Joomla e le nicchie che li circondano. In qualità di consulente digitale, il suo obiettivo è aiutare le aziende a ottenere un vantaggio competitivo utilizzando una combinazione del loro sito Web e delle piattaforme digitali disponibili oggi.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Fatti un favore: lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.

Autore / i in primo piano su:  Inc Magazine Logo   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...