Native vs Plugin: WordPress Backup utilizzando 6 metodi affidabili

In qualità di utente di WordPress, è molto importante per te mantenere i tuoi file e database WordPress protetti e sottoposti a backup nel caso in cui si verifichi una perdita di dati. Indipendentemente dal fatto che ciò avvenga per incidente, attività dannosa o altro, eseguire regolarmente backup di WordPress dei tuoi file e database può essere un vero toccasana. Anche nello scenario peggiore in cui il database viene cancellato o danneggiato, i backup possono aiutarti a ripristinare rapidamente le cose alla normalità.

 Backup di Wordpress utilizzando funzioni native o utilizzando un plug-in

Se stai cercando un modo semplice per eseguire un backup dei tuoi file e database WordPress e soprattutto dei tuoi preziosi contenuti, abbiamo alcuni ottimi suggerimenti per te.

In questo post vedrai come farlo

  • eseguire il backup del database e dei file utilizzando cPanel
  • eseguire il backup del contenuto del tuo sito WordPress
  • soluzione plug-in completa per il backup del sito.

 

Metodo 1: WordPress Backup di database e file utilizzando cPanel

Accedi al cPanel del tuo account di hosting e vai alla sezione dei file. Quindi fare clic su Backup. Ora dovrai decidere se hai bisogno di un backup completo o parziale.

Backup di cPanel

Si consiglia di eseguire occasionalmente un backup completo del sito. Puoi scegliere il backup completo se stai spostando il tuo sito su un altro host. Per i backup completi, fare clic sul pulsante "Scarica o genera un backup completo del sito Web".

 Se stai scegliendo un backup parziale della home directory o del database MySQL, scegli di conseguenza.

Metodo 2: backup del database WordPress utilizzando WordPress Export

export

Per fare un backup del tuo contenuto Wordpress, puoi semplicemente usare un semplice Wordpress Export. Semplicemente, vai al menu Strumenti e fai clic su Esporta. È quindi possibile scegliere "Tutto il contenuto" e fare clic sul pulsante "Scarica file di esportazione". Tieni presente che questo metodo serve solo per il backup del contenuto che hai inserito nel tuo sito WordPress. Non esegue il backup dei file o dei database del tuo sito, quindi dovrebbe essere un backup "secondario". Questo perché se i file vengono danneggiati o eliminati, questo tipo di backup non è sufficiente.

Metodo 3: plug-in di backup di WordPress (gratuito)

Molti plugin di backup gratuiti sono disponibili nella directory dei plugin di WordPress. A differenza del metodo manuale, il backup utilizzando un plug-in è un modo semplice per eseguire il backup del tuo sito. Utilizzando un plug-in, puoi eseguire un backup completo a tuo piacimento o pianificare un backup regolare in modo che il processo di backup venga automatizzato ed eseguito regolarmente senza che tu debba fare nulla.

Se sei interessato ad altri plugin di WordPress, puoi vedere alcune delle nostre recensioni approfondite nel menu WordPress> Plugin.

Con oltre mezzo milione di installazioni attualmente attive, UpdraftPlus è il più popolare e il miglior plug-in di backup di WordPress nel repository ufficiale dei plug-in di WordPress. È LA soluzione di backup completa per il tuo sito WordPress. Oltre a un backup manuale, ti consente anche di eseguire automaticamente il backup dei dati nella tua posizione remota preferita come e-mail, Dropbox, Google Drive, ecc.

updraftplus wordpress backup e ripristino plugin

Inoltre, ti consente di ripristinare facilmente il backup a tuo piacimento.

E la cosa migliore è che è GRATIS! Ti mostriamo alcuni motivi per cui crediamo che questo sia il miglior plug-in di backup per WordPress.

È possibile scaricare il Plugin UpdraftPlus qui.

1. WordPress Backup di file e database sul tuo host utilizzando UpdraftPlus

Dopo aver installato il plug-in UpdraftPlus, segui la guida di seguito per eseguire un backup manuale sul tuo host WordPress stesso.

Passo 1 : Fare clic su Backup di UpdraftPlus sotto il Impostazioni menu.

Passo 2 : Per eseguire un backup, fare clic su Backup ora pulsante.

pianificare il backup

Passo 3 : Ora, verrà mostrata una schermata popup in cui ti verrà chiesto se hai bisogno di un backup del database o di un backup dei file.

 backup di updraftplus

Scegli l'opzione in base alle tue esigenze. In questo passaggio, poiché non stiamo cercando di inviare il backup all'archivio remoto, puoi scegliere l'opzione "Non inviare questo backup all'archivio remoto".

Quindi, fare clic backup adesso pulsante.

Potrebbero essere necessari alcuni istanti per completare il backup a seconda delle dimensioni del database e dei file. Una volta completato il backup, puoi trovare i file di backup in una cartella denominata UpdraftPlus all'interno wp-content directory.

2. WordPress Backup su un server remoto (come Dropbox) utilizzando UpdraftPlus

A differenza di un backup manuale, l'invio di file di backup a un server remoto è consigliato per una maggiore sicurezza e un backup Wordpress sicuro del tuo sito. In questo modo, se si verifica una situazione catastrofica come la violazione del sito o l'attacco dell'host da parte di malware, è possibile recuperare facilmente i file di backup e ripristinare il sito Web.

Inoltre, non devi preoccuparti di esaurire lo spazio di archiviazione, soprattutto se stai utilizzando un host con spazio su disco limitato.

Segui la guida di seguito per eseguire un backup del database WordPress sul tuo server remoto utilizzando il plug-in UpdraftPlus.

Passo 1 : Fare clic su Backup di UpdraftPlus sotto il Impostazioni menu dalla dashboard di WordPress.

Passo 2 : Sotto il Impostazioni scheda cerca Copia del backup nell'archivio remoto .

scegli lo spazio di archiviazione della casella personale

Troverai un'opzione per scegliere l'archiviazione remota. A titolo di esempio, scegliamo Dropbox come archivio remoto. Quindi fare clic su Salva modifiche pulsante.

Ora puoi trovare il file Autenticati con Dropbox link nella stessa pagina sotto il Copia del backup nell'archivio remoto sezione. Fare clic sul collegamento per autenticarsi con Dropbox.

Ti verrà ora chiesto di accedere al tuo account Dropbox e di autenticare l'applicazione UpdraftPlus. Clicca il Consentire pulsante.

autenticazione della casella personale

Se l'autenticazione è completata, apparirà un messaggio di successo: ora hai autenticato il tuo account Dropbox.

backup nella casella personale riuscita

Dopo l'autenticazione, per inviare i file di backup al tuo account Dropbox assicurati di deselezionare l'opzione "Non inviare questo backup all'archivio remoto"Durante l'esecuzione dei backup (fare riferimento alla sezione 1. Backup di file e database utilizzando UpdraftPlus).

Non pensi che sia semplicemente fantastico? Non pensi che questo sia il miglior plugin di backup per Wordpress?

3. Scarica i file di backup su localhost

A volte potresti voler scaricare un backup dei tuoi file e database WordPress sul tuo computer locale. Questo può essere utile per modificare file e database di WordPress in un ambiente di test WordPress locale.

Ad esempio, se volessi provare uno dei nostri file 101 hack essenziali per WordPress, si consiglia di testarlo offline prima di implementarlo sul tuo host WordPress live. In questi casi, puoi scaricare i tuoi file WordPress correnti, inclusi temi e plug-in, sul tuo server locale.

Per saperne di più: Elementor vs Divi: dai un'occhiata al nostro Elementor contro confronti qui.

Questo è un altro motivo per cui pensiamo che UpdraftPlus sia il miglior plug-in di backup per WordPress: ti consente di scaricare database, plug-in, temi, directory di caricamento e altri file individualmente sul tuo computer locale.

Ecco come scaricare i file di backup sul tuo computer locale.

Passo 1: fare clic Backup di UpdraftPlus sotto il Impostazioni menu dalla dashboard di WordPress.

Passo 2: fare clic Backup esistenti tab. Ora vedrai i dati di backup esistenti. È sufficiente fare clic su uno dei pulsanti in modo da poter scaricare i dati sul computer.

scarica il backup

4. Ripristina backup

Seguire le procedure seguenti per ripristinare i dati di backup.

Passo 1 : Fare clic su Backup di UpdraftPlus sotto il Impostazioni menu dalla dashboard di WordPress.

Passo 2 : Fare clic su Backup esistenti scheda.

Passo 3 : Sotto il azioni sezione, troverai un file ripristinare pulsante. Fare clic sul pulsante.

Dopo aver premuto il pulsante, ti verrà data la possibilità di scegliere quali componenti desideri ripristinare. Scegli l'opzione in base alle tue esigenze e fai clic sul pulsante di ripristino.

updraftplus ripristina il backup

È così semplice. Ora hai ripristinato con successo i tuoi dati.

 

Bonus: plugin di backup premium

Sebbene i plugin gratuiti come UpdraftPlus offrano una soluzione completa per il backup dei dati e il ripristino sul tuo host, in alcuni casi potresti aver bisogno di molte opzioni avanzate con cui la maggior parte dei plugin gratuiti non viene fornita. Diamo un'occhiata ad un paio dei plugin di backup di WordPress più popolari di seguito e alle sue caratteristiche uniche.

1. VaultPress

VaultPress è gestito da Automattic, lo stesso team dietro la piattaforma di pubblicazione più popolare al mondo, WordPress.

È un servizio di backup su cloud automatizzato in tempo reale basato su abbonamento con diversi piani e prezzi. Il prezzo parte da $ 5 / mese.

La configurazione di VaultPress e il ripristino dai backup è solo questione di pochi clic. Detto questo, se gestisci più siti WordPress, dovrai acquistare un abbonamento per ogni sito individualmente perché non offre un pacchetto da acquistare per più siti.

Benefici

  • Sfoglia i tuoi backup: Ti permette di tornare indietro nel tempo e navigare per giorno e per ore.
  • Ripristino automatico: Con una connessione FTP o SSH, puoi ripristinare qualsiasi file di backup in pochi minuti.
  • Scansione quotidiana: VaultPress esegue la scansione quotidianamente e ti invia un'e-mail quasi immediatamente quando rileva modifiche sospette sui tuoi file WordPress.
  • Esamina le minacce alla sicurezza: È così facile rivedere il codice sospetto e risolverlo con semplici clic sui pulsanti.

2. BackupBuddy

BackupBuddy è il plug-in di backup premium più popolare per WordPress. Ti consente di pianificare facilmente backup regolari e ti aiuta a memorizzarli in una posizione remota come Dropbox, Amazon S3, Rackspace Cloud e FTP.

A differenza di VaultPress, BackupBuddy non è un servizio basato su abbonamento. Diamo un'occhiata ad alcuni vantaggi dell'utilizzo di BackupBuddy.

Benefici

  • Soluzione di backup completa: BackupBuddy è un plug-in di backup completo con funzionalità avanzate come "archiviazione barra" (che consente di gestire tutti i backup del sito in un'unica posizione) e "profili di backup".
  • Scansione malware: Offre una scansione antimalware gratuita in modo che tu possa assicurarti che il tuo sito web non sia sotto attacco malware o violato.
  • Migrazione del sito: È il miglior plugin disponibile per migrare facilmente il tuo sito WordPress da un host a un altro.
  • Licenza per sviluppatori: A differenza di VaultPress, offre una licenza per sviluppatori. Con la licenza per sviluppatori, puoi eseguire il backup di siti illimitati senza problemi.

3. BlogVault

Abbiamo fatto un bel po 'di migrazioni nella nostra vita e onestamente parlando, solo di recente ne abbiamo trovata una che ci ha davvero impressionato. Di recente abbiamo migrato uno dei nostri siti da In movimento a WPEngine (il motivo è che il sito ha ricevuto una sponsorizzazione da WPE).

L'unica cosa che ci ha veramente impressionato è stata la procedura di migrazione che trasferito il nostro sito web da un host all'altro. Utilizzando BlogVault, la procedura di migrazione è stata un'esperienza davvero gratificante. Si tratta semplicemente di installare il plug-in di migrazione sul vecchio sito, alcune informazioni sul nuovo sito e semplicemente attendere alcuni minuti affinché il contenuto venga trasferito da un sito all'altro.

A parte questo, è stata un'esperienza completamente a mani libere.

Dato che in genere ci sono un sacco di impostazioni, modifiche e correzioni che dobbiamo fare dopo aver spostato o ripristinato un sito, siamo rimasti davvero sorpresi che ci sia voluto così poco per spostare il sito! Esistono molti modi diversi in cui è possibile eseguire la migrazione e il backup di un sito e molti plugin che promettono di svolgere il lavoro senza problemi, ma abbiamo davvero adorato l'esperienza con BlogVault: sono sicuramente all'altezza delle loro affermazioni.

Di recente abbiamo eseguito una revisione completa di questo plugin e, come puoi vedere, siamo rimasti molto colpiti dalla suite completa di servizi offerti da Blogvault.

Nel corso di

Esegui regolarmente il backup del database e dei file? Qual è il tuo plugin preferito per eseguire un backup di Wordpress? Non sei ancora convinto della nostra scelta? Ecco uno sguardo 5 altri plugin di backup di WordPress potresti voler dare un'occhiata!

Condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti. 

L'autore
David Attard
Autore: David AttardSito web: https://www.linkedin.com/in/dattard/
David ha lavorato nel o intorno al settore online / digitale negli ultimi 18 anni. Ha una vasta esperienza nei settori del software e del web design utilizzando WordPress, Joomla e le nicchie che li circondano. In qualità di consulente digitale, il suo obiettivo è aiutare le aziende a ottenere un vantaggio competitivo utilizzando una combinazione del loro sito Web e delle piattaforme digitali disponibili oggi.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Fatti un favore: lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.

Autore / i in primo piano su:  Inc Magazine Logo   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...