Bloom Review + 7 modi in cui gli opt-in e-mail possono aumentare la tua attività

Elegant Themes Plugin di attivazione e-mail Bloom

Mentre i social media hanno preso d'assalto il mondo e il content marketing continua ad evolversi, l'email marketing non è andato da nessuna parte. Rimane comunque uno dei migliori investimenti di tempo ed energia che un'azienda possa fare. L'email marketing ha un ROI del 3,800%, puoi guadagnare $ 38 per ogni $ 1 speso!

Naturalmente, tutto dipende da quanto bene guadagni gli opt-in dai tuoi visitatori. Ecco perché oggi stiamo esaminando un entusiasmante plug-in di attivazione della posta elettronica chiamato plug-in Bloom di Elegant Themes - un plugin per la creazione di elenchi per WordPress. Oggi esamineremo questo strumento molto apprezzato e esamineremo sette modi in cui può aumentare i tuoi opt-in e, in definitiva, le tue conversioni.

Cos'è Bloom Email Plugin?

plugin di posta elettronica bloom

Fioritura è un plug-in di attivazione della posta elettronica per WordPress. Ti consente di creare rapidamente tutti i tipi di opt-in e-mail per aumentare gli abbonati e-mail. I modelli già pronti lo rendono molto facile da usare. Viene come parte del Elegant Themes bundle di temi a plugin al prezzo di $ 89 e può essere utilizzato su siti illimitati.

Chiunque abbia familiarità con il lavoro Elegant Themes ha fatto in passato, sa che tendono a scuotere i concetti stessi di ciò che sappiamo sui plugin. Lo intendiamo in senso positivo, guarda cosa hanno fatto con Monarch e i loro plugin Divi 4.0 Theme e Builder che abbiamo esaminato qui.

Quando gli utenti di WordPress finiscono di creare i loro blog o siti Web, l'avvio di un elenco di e-mail è in cima all'elenco delle priorità. Quando ti assicuri un abbonato, essenzialmente hai guadagnato un vantaggio che è già abbastanza interessato al tuo marchio da fare uno sforzo e darti la sua email.

Non mancano i plug-in di attivazione della posta elettronica disponibili per WordPress. In effetti, non mancano i plugin di WordPress in nessuna nicchia (esaminiamo i migliori nella nostra sezione dei plugin di WordPress).

Alcuni sono gratuiti, altri richiedono una tariffa premium per il download. Questo prodotto si trova in un panorama affollato, quindi vediamo se ha le carte in regola per distinguersi dal resto. In questo Elegant Themes Recensione di Bloom, approfondiremo i vantaggi dell'utilizzo come plug-in di posta elettronica per WordPress.

Plugin Bloom Email Optin

_Cm0zS7v5PM

Prova Bincombe adesso

sommario

Bloom eMail Opt In Plugin WordPress

 Totale

 4.5 / 5

 Caratteristiche

 5 / 5

 Facilità d'uso

 5 / 5

 Prestazioni

 5 / 5

 Assistenza

 4 / 5

 Miglior Rapporto qualità-prezzo sul mercato

 4 / 5

Prezzo

Bloom arriva come parte del Elegant Themes bundle a $ 89 e può essere utilizzato per siti illimitati

Prova gratuita

No, ma esiste un file demo live qui.

Cosa ci è piaciuto

 Facilità d'uso - alzarsi e correre è molto semplice

 

 split test - Test A / B o Split integrati per aumentare l'ottimizzazione e aumentare le conversioni

 

 Modelli di attivazione già pronti - un sacco di opt-in progettati pronti per essere distribuiti

 

 Statistiche di attivazione - dashboard con statistiche sulle prestazioni e sull'attivazione

 

 integrazione - si integra con molti popolari servizi di email marketing

Cosa non ci è piaciuto

 Non puoi ottenere questo plugin da solo

 

 Nessun trigger dell'intento di uscita

Sito web  Scarica il tema ora

 

Come impostare gli opt-in per le e-mail con Bloom

Quando ti appresti a configurare il plug-in di attivazione di Bloom, dovrai iniziare collegandolo al tuo servizio di email marketing preferito. Bloom è compatibile con questi pacchetti software di posta:

  • MailChimp
  • Constant Contact
  • Mad Mimi
  • iContact
  • Infusionsoft
  • Feedblitz
  • Aweber
  • Campaign Monitor
  • GetResponse
  • SendInBlue
  • MailPoet Ontraport 

È giusto dire che il tuo software di marketing preferito sarà compatibile, quindi non ci sono problemi. Inizia configurando il tuo account. Vai a Strumenti> Impostazioni fioritura fare così. Dovresti vedere una pagina come questa:

Crea un account

 

Questo avvia il processo di collegamento dei due account insieme in modo che possano lavorare in tandem. Dopo averlo fatto, puoi iniziare a creare moduli di attivazione. Vai a Bloom> Optins per e-mail per iniziare.

Qui troverai l'elenco dei tuoi moduli attuali e alcune analisi di base che ti danno un'idea di come stanno andando a colpo d'occhio.

Analisi

 

Tipi di partecipazione

La cosa davvero entusiasmante di questo prodotto è l'enorme quantità di moduli di attivazione tra cui scegliere. In totale, ci sono sei diversi tipi di impostazioni di visualizzazione che puoi utilizzare per creare i tuoi magneti al piombo:

1. Pop-up

Questo primo tipo ti consente di posizionare il tuo modulo all'interno di una lightbox che appare quando vengono soddisfatti determinati trigger. Questi sono molto efficaci, ma dovrebbero essere usati con parsimonia perché occupano l'intero schermo.

2. Fly-In

Questo tipo di opt-in è più piccolo e less invadente del pop-up. Questo modulo scorre verso l'alto dall'angolo inferiore della pagina e può anche essere attivato con una varietà di opzioni. Questo tipo di opt-in non interrompe l'esperienza dell'utente, il che lo rende una scelta solida.

3. Sotto il post

Questo tipo di consenso esplicito viene utilizzato spesso in tutti i tipi di siti Web. Funziona aggiungendo il modulo in fondo alle tue pagine. In questo modo, quando il lettore ha finito, ha la possibilità di iscriversi alla tua lista. 

Questa è un'ottima opzione, perché quando un utente ha finito un articolo, è più pronto per l'azione e / o la conversione e cerca l'azione successiva da intraprendere.

Aggiungendo un modulo sotto un post e dando loro una buona ragione per iscriversi alla tua lista, stai lavorando con l'esperienza dell'utente, invece di essere invadente.

4. In linea

Un modulo in linea ti consente di generare uno shortcode che puoi utilizzare per posizionare un modulo di consenso in qualsiasi punto della pagina. Questa opzione offre un sacco di libertà a scopo di test.

Sono ottimi per spingere gli utenti a scaricare cose a cui potrebbero essere interessati, come eBook, liste di controllo relative al contenuto che stanno leggendo o qualsiasi altra cosa che abbia senso per loro nel contesto dell'articolo che stanno leggendo.

5. Contenuto bloccato

Il contenuto bloccato è un altro tipo di modulo di partecipazione che, sebbene efficace, dovrebbe essere utilizzato con parsimonia.

Richiede agli utenti di registrarsi con i propri dettagli prima di poter accedere a qualcosa sul sito. Di solito viene utilizzato per download gratuiti o contenuti esclusivi che fungono da incentivo per l'iscrizione.

Affinché questi siano efficaci, devono trovare un equilibrio tra l'attrazione dell'utente con buoni contenuti ma il mantenimento di alcuni dei contenuti "avanzati" nascosti mentre spiegano i vantaggi dell'attivazione di questo contenuto bloccato.

6. widget

L'ultima opzione è quella che fornisce un widget che puoi utilizzare dalla dashboard di WordPress. Ciò ti consente di posizionare il modulo nella barra laterale, nel piè di pagina o in qualsiasi altro punto che preferisci.

Ecco uno sguardo visivo ai tipi di modulo di attivazione:

opt in tipi fioriscono 

Quando imposti i tuoi opt-in, scoprirai che ci sono diversi modi per attivarli. Questi includono quanto segue:

  • Ritardo
  • Percentuale di scorrimento
  • Trigger al clic

Dai un'occhiata a Bloom e la sua demo live

PS Abbiamo uno sconto esclusivo del 10% solo fino al Settembre 2021 se fai clic su questo link

7 modi per aumentare alle stelle i tuoi abbonati e le conversioni email

È sicuro dire che Bloom ha tutte le funzionalità di cui hai bisogno e può essere facilmente considerato uno dei migliori plug-in di attivazione e-mail di WordPress da Elegant Themes, ma in che modo ne beneficia la tua attività?

Per saperne di più: I migliori 40+ temi aziendali WordPress 

Diamo un'occhiata a sette modi in cui le tue attivazioni e-mail possono aumentare le tue conversioni e la tua attività nel suo complesso:

1. I pop-up sono efficaci

Questa opzione per i pop-up lightbox può sembrare una funzionalità che può essere fastidiosa per i visitatori, ma non si può negare che funzionano. In effetti, uno studio condotto da eConsultancy ha scoperto che un overlay come questo può aumentare gli opt-in fino al 400%.

Ecco un esempio del pop-up che vedrai quando visiti il ​​blog di Jeff Bullas (il guru del marketing su Internet):

popup email di jeff bullas

Un semplice pop-up come questo può essere creato utilizzando l'opzione Bloom e offre un ottimo modo per guadagnare più e-mail e infine conversioni. È importante testare il design del tuo pop-up in quanto ti darà un'idea di come il titolo, il design e i trigger funzionano con il tuo pubblico specifico.

2. I moduli semplificati ottengono conversioni

Un altro grande vantaggio dell'utilizzo dei moduli di attivazione è il modo in cui puoi renderli semplici ed efficaci per trasformare i visitatori in iscritti. Con questo plug-in per WordPress, puoi rendere l'opt-in una parte della tua canalizzazione di vendita semplificata.

Gli studi hanno dimostrato che solo il 49% dei visitatori compila moduli online. Tra coloro che li compilano, solo il 16% completa completamente il processo. Questo mostra come alle persone non piacciano i moduli complicati che pongono molte domande.

Sebbene sia importante acquisire informazioni sui tuoi abbonati in modo da poterli capire meglio, bilancia questo con un modulo / processo breve e semplice per vincere più abbonati. Poiché Bloom ti consente di creare questi semplici moduli, troverai un enorme vantaggio qui sotto forma di più abbonati che compileranno felicemente il tuo semplice modulo di iscrizione.

Ti consigliamo di chiedere l'email e, facoltativamente, il nome dell'abbonato in modo da poter personalizzare la sua email.

3. Processo decisionale informato

I migliori plug-in di attivazione offrono una funzionalità di analisi completa per aiutarti a capire in che modo i progetti e la consegna del modulo di attivazione stanno risuonando con il tuo pubblico. Bloom ha un'ottima dashboard delle statistiche che ti mostra quanto bene sta funzionando su varie pagine del tuo sito.

I moduli di attivazione offrono grandi opportunità per i test A / B. Utilizzando le statistiche integrate, combinate con test di diversi tipi di moduli e design, puoi raccogliere rapidamente molte informazioni preziose sul tuo pubblico e su quale dei tuoi moduli di attivazione funziona meglio, in modo da poterne utilizzare di più.

Tutto ciò contribuisce a un approccio informato alle tue decisioni. Le decisioni basate sui dati portano sempre a migliori prestazioni e conversioni sugli sforzi futuri e Bloom può aiutarti a prendere quelle decisioni.

4. Rivolgiti a un pubblico coinvolto

L'email marketing ha così tanto successo grazie in parte alla sua natura iper-mirata. Le persone che compilano il modulo di partecipazione sono clienti attuali o lead altamente interessati. Sono interessati e coinvolti con il tuo marchio. Questo è ciò che li ha spinti a compilare il modulo in primo luogo.

Queste persone sono entusiaste di ricevere contenuti da te. Non è necessario convincerli a leggerlo, perché sono già fidanzati. Quel tipo di opportunità è qualcosa che non si presenta spesso.

Solo per questo motivo, avere un modulo di attivazione sul tuo sito web offre enormi vantaggi per la tua azienda in termini di coinvolgimento e conversioni.

5. Costruisci un pubblico fedele

vantaggi dell'email marketing

La verità sui visitatori del sito web è che la maggior parte di loro visiterà solo una volta e poi non tornerà mai più. Questo è vero soprattutto quando si guarda il traffico dai social media. Un modulo di attivazione e-mail offre l'opportunità di trasformare questi visitatori occasionali in membri dedicati del tuo pubblico.

Le persone che si iscrivono alla tua lista sono a portata di mano, se riesci a costruire un buon rapporto con loro (attraverso contenuti di grande valore, anche nelle tue email). Non devi preoccuparti di cose come la copertura organica o la pubblicità a pagamento quando hai una linea di comunicazione diretta con il tuo pubblico.

Naturalmente, questo vantaggio non dovrebbe essere abusato.

Se infastidisci costantemente i tuoi abbonati o li proponi costantemente con le vendite, sei destinato a perderli. Questa è una di quelle situazioni in cui un grande potere comporta anche una grande responsabilità.

6. Riutilizza i contenuti meno recenti

Molti post del blog avranno un po 'di tempo sotto i riflettori prima di svanire perché perdono la loro rilevanza o diventano obsoleti.

Un vantaggio straordinario dell'attivazione delle e-mail è la capacità di riutilizzare questo contenuto "vecchio" e di distribuirlo a un pubblico nuovo. Puoi prendere le parti migliori di un vecchio post e aggiungerlo alla tua newsletter o alle campagne di marketing a goccia.

Ciò offrirà al tuo pubblico la possibilità di vedere qualcosa che altrimenti non incontrerebbe mai. Non solo sarà utile per loro, ma fungerà anche da incentivo per nuove persone a registrarsi sul tuo sito web.

7. Il tipo di marketing più redditizio

Forse il più grande vantaggio di un programma come Bloom e, in definitiva, di un'intera configurazione di marketing postale, è il potenziale di conversioni e il basso costo. Considera queste statistiche convincenti:

  • Le e-mail generano il 50% in più di vendite rispetto ad altri tipi di marketing
  • L'email marketing è 40 volte migliore nel guadagnare clienti rispetto ai social media
  • Il 95% delle persone ritiene utile la comunicazione di marchi riconosciuti
  • Le piccole imprese hanno scoperto che l'automazione dei messaggi vale $ 273 l'ora in base ai sondaggi.

La parte migliore? Non è neanche lontanamente costoso come altri tipi di marketing. Quando guardiamo ai social media o alla televisione, c'è un costo enorme per indirizzare il pubblico giusto. Con la posta elettronica, ogni persona nel tuo elenco è qualcuno che desideri scegliere come target.

Inizia buriempiendo la tua lista di posta elettronica oggi

La mia esperienza con il plugin Bloom WordPress

fioritura di email marketing

Le funzionalità ci sono ei vantaggi sono innegabili, ma come si comporta se accatastato con altri plugin simili? Bene, per cominciare, il pannello di controllo personalizzato funziona bene nonostante non sia un'interfaccia nativa di WordPress.

Fornisce un'esperienza utente fluida e pulita, che è sempre un ottimo inizio. L'ampia varietà di software di posta a cui si connette è anche un grande vantaggio. Per i nuovi utenti, ho apprezzato anche la presenza di pulsanti di aiuto lungo il percorso. Alcuni offrono semplici suggerimenti, mentre altri rimandano a documenti in linea.

I sei diversi tipi di moduli di attivazione offrono un'ampia gamma di opzioni per gusti e test specifici. Non so se li userei tutti, molto probabilmente uno o due per il mio pubblico, ma ancora una volta Bloom dimostra che può adattarsi a tutti i tipi di siti web.

Per la costruzione rapida di forme, Elegant Themes Bloom offre una vasta gamma di modelli che puoi utilizzare per progettare rapidamente un modulo. Il loro numero è a dir poco impressionante. Una volta stabilita una base per il modulo, il plugin ti consente di personalizzare ulteriormente ogni aspetto.

L'opzione per visualizzare in anteprima il modulo ti dà la possibilità di vederlo in azione senza dover uscire dalla schermata di personalizzazione. Tutto ciò contribuisce ad una cucitura estremamenteless ed esperienza user-friendly.

Oltre ad avere la possibilità di scegliere il tipo di modulo, il plugin si spinge fino a farti impostare anche l'animazione di caricamento. Ci sono diverse opzioni qui e la possibilità di modificarle ulteriormente secondo necessità. È davvero impressionante se si considera il numero di moduli di attivazione unici che è possibile creare con questi strumenti.

Prezzi

L'ultimo punto che vorrei coprire è il prezzo. Guardando il cartellino del prezzo, sarà di $ 89 all'anno. Può sembrare una quota di iscrizione ripida, ma non dimentichiamo che questo prezzo ti dà anche accesso a tutto Elegant Themes' plugin e temi.

Ma con il nostro accordo esclusivo fino al Settembre 2021, ottieni un ulteriore 10% di SCONTO sul loro ottimo affare, quindi fai subito un affare.

Prezzo Speciale!

Quando la guardi in questo modo, è un grande valore.

Prova Bloom Now (G.et 10% di SCONTO fino al Settembre 2021)

Testimonianze

Elegant Themes si sono dimostrati più e più volte. Sono uno dei maggiori fornitori nel settore di WordPress con oltre 700,000 clienti paganti che utilizzano i loro prodotti, quindi non hai problemi lì.

I loro clienti sono in genere entusiasti, come puoi vedere da alcune delle seguenti testimonianze: 

Questa è stata di gran lunga la mia migliore esperienza con questo tipo di servizi

Sono di gran lunga molto felice, sorpreso e davvero grato per tutta l'assistenza, la documentazione e gli strumenti di qualità che questo team ha sviluppato. La loro disponibilità ad aiutarti è semplicemente sorprendente, gli strumenti sono semplicemente realizzati con eleganza, sofisticati e molto facili da usare. COME tutto, ci sarebbero dei dubbi mentre ci prendi la mano, ma lungo la strada avrai accesso a documentazione molto ben fatta, toturial, forum e, ultimo ma non meno importante, riceverai un grande supporto dal loro team, in vari modi . Proprio ora, Reshma, mi ha aiutato a capire una cosa che era semplice, ma non lo sapevo, e non puoi immaginare quanto sono grato per aver risolto questo problema, non solo per il mio progetto attuale, mi rassicura solo che ottenere Elegant Themes prodotti e servizi era la decisione giusta e la mossa da fare. Quindi grazie, e tu che hai letto questo spero che tu decida e inizi a sperimentare questo servizio di qualità.

 

Kyla di WP Explorer ha trovato questo plugin molto utile:

Bloom è un ottimo plug-in, con tutti i tipi di fantastiche funzionalità che vorresti in un plug-in opt-in. Test suddivisi, statistiche e personalizzazioni sono tutti integrati per semplificare la creazione di un modulo di partecipazione e-mail che funzioni. Inoltre, l'interfaccia utente pulita e le opzioni semplici rendono l'utilizzo del plug-in un gioco da ragazzi.

Joe Fylan di WinningWP trova anche molte cose fantastiche da dire su questo plugin:

Oltre ad essere particolarmente ben progettato e facile da usare, arriva il plug-in del modulo optin Bloom ricco di funzionalità. Tutti i principali tipi di moduli sono inclusi e c'è una solida selezione di modelli.

E IsitWP ha anche cose positive da dire su questo:

Bloom offre un'interfaccia veramente facile da usare e user-friendly per la creazione di moduli di attivazione e-mail per i siti WordPress. La sua dashboard semplice e priva di ingombri consente a chiunque di creare attraenti moduli optin e generare più contatti.

Ed ecco una finale Elegant Themes recensione parlando dell'ottimo supporto fornito dal team:

elegant themes rivedere

DOMANDE FREQUENTI

Quale tipo di attivazione delle e-mail funziona meglio?

Gli opt-in e-mail che funzionano meglio sono solitamente quelli che offrono qualcosa di valore al tuo visitatore. Mentre alcune persone potrebbero aderire alla newsletter di un sito Web se trovano contenuti sorprendenti sul tuo sito, è molto più probabile che ottengano opt-in per e-mail se offri al tuo utente qualcosa che stanno attivamente cercando. I migliori opt-in per le e-mail hanno offerte diverse a seconda della pagina che l'utente sta visitando.

Gli opt-in sono un problema per la SEO?

No, la maggior parte degli opt-in non sono un problema per la SEO, anche se i popup interstitial sui dispositivi mobili non sono consigliati perché Google li disapprova, soprattutto se vengono visualizzati non appena un utente visita una pagina. In generale, consigliamo di visualizzare i popup solo quando un utente ha già trascorso un po 'di tempo sulla pagina (almeno 30 secondi) o ha fatto scorrere almeno il 50% della pagina. Anche fare una buona offerta che un utente non può rifiutare è molto importante.

Esistono altri plug-in popup o opt-in che posso utilizzare?

Sì, ce ne sono molti altri plugin popup Puoi usare. Consigliamo Bloom soprattutto per gli utenti che utilizzano qualsiasi altro prodotto dal portafoglio dello stesso fornitore come Divi.

Considerazioni finali

Bloom è un plugin incredibilmente ben progettato e personalizzabile. Le caratteristiche ei vantaggi che offre per i tuoi sforzi di email marketing sono estremamente evidenti. Non posso raccomandarlo abbastanza, soprattutto se si considerano tutti i temi, i plug-in e le funzionalità aggiuntivi a cui si ottiene l'abbonamento Elegant Themes.

Lo utilizzi per i tuoi moduli di attivazione della posta elettronica? Facci sapere come funziona per te nei commenti!

Ottieni Bloom Now

L'autore
David Attard
Autore: David AttardSito web: https://www.linkedin.com/in/dattard/
David ha lavorato nel o intorno al settore online / digitale negli ultimi 18 anni. Ha una vasta esperienza nei settori del software e del web design utilizzando WordPress, Joomla e le nicchie che li circondano. In qualità di consulente digitale, il suo obiettivo è aiutare le aziende a ottenere un vantaggio competitivo utilizzando una combinazione del loro sito Web e delle piattaforme digitali disponibili oggi.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Fatti un favore: lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.

Autore / i in primo piano su:  Inc Magazine Logo   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...