15 migliori software di gestione dei progetti di confronto + PRO/CONS (2022)

Project Management Software

Questa recensione del software di gestione dei progetti copre 15 strumenti e tutte le informazioni necessarie per scegliere quello giusto per te, inclusi pro e contro, prezzi, funzionalità, integrazioni e schermate.

Di seguito è riportato un dettaglio dei migliori software di gestione dei progetti in questo elenco, completo di schermate, descrizioni delle funzionalità e prezzi.

Il software di gestione dei progetti è uno dei preferiti dai project manager. Potremmo finire per annegare in un mare di fogli di calcolo, post-it e scartoffie se non li abbiamo.

Potrebbe essere l'unica cosa che ci trattiene dalla distruzione totale.

“Il project management può essere definito come un modo per sviluppare la struttura in un progetto complesso, dove le variabili indipendenti di tempo, costo, risorse e comportamento umano si uniscono”. ~ Rory Burke

Quindi sei consapevole dei vantaggi del software e sei consapevole di aver bisogno di assistenza con l'organizzazione e la collaborazione.

La domanda "Qual è il "miglior software di gestione dei progetti?" è, tuttavia, probabilmente quella sbagliata da porre. Piuttosto, chiediti: "Qual è la migliore app di gestione dei progetti per il nostro progetto e il nostro team?" Sarà determinata da il progetto, il flusso di lavoro, il team, le dimensioni del progetto, il toolkit di gestione del progetto esistente e, naturalmente, il budget.

Per aiutarti a capirlo, abbiamo messo insieme un confronto tra gli strumenti di gestione dei progetti che molto probabilmente ti sei già imbattuto nella tua ricerca.

Abbiamo elencato ciò che ogni strumento fa meglio, i vantaggi degli strumenti, collegamenti a recensioni approfondite e schermate per mostrarti come appare l'interfaccia.

Speriamo che questo ti allevi da alcuni dei grugniti e filtri alcuni dei rumori di sottofondo.

In questo articolo abbiamo tentato di coprire un'ampia gamma di opzioni di soluzioni di gestione dei progetti.

Quale scegli sarà determinato dalla funzionalità del tuo flusso di lavoro e dalle funzionalità necessarie per farlo funzionare senza intoppi.

Quando gli strumenti sono così simili che la scelta tra loro si riduce a piani gratuiti, scalabilità dei prezzi o interfaccia utente, ho incluso tutti questi dettagli ove applicabile.

Il miglior software di gestione dei progetti

1. Monday.com

Ideale per creare flussi di lavoro personalizzati tra i team.

 Monday.com - il miglior software di gestione dei progetti

Hulu, BBC Studios, Coca-Cola, L'Oréal Paris, Adobe e Deezer sono tra le aziende che utilizzano il pluripremiato software di gestione dei progetti di Monday.com.

Gestione delle risorse e dei progetti, monitoraggio del tempo, collaborazione e reporting sono solo alcune delle funzionalità disponibili su Monday.com per la gestione dei progetti.

Gli utenti possono, ad esempio, allegare file alle schede, lasciare commenti, menzionare i compagni di squadra e così via. Ha anche una fantastica dashboard di reporting del progetto in grado di raccogliere dati da più schede, consentendo un migliore monitoraggio dei progressi.

Sebbene monday.com non fornisca lo stesso set completo di strumenti di contabilità e fatturazione del progetto di altri strumenti, puoi usarlo per tenere traccia di orari, scadenze e fatture.

Nel complesso, è uno strumento altamente personalizzabile che ti consente di lavorare con qualsiasi Kanban o altra metodologia più adatta al tuo progetto e al tuo team.

Sono inoltre disponibili alcuni utili strumenti per il flusso di lavoro per automatizzare parti del processo.

Per una panoramica completa dello strumento, oltre a un breve tutorial video delle funzionalità di base, leggi la nostra recensione di monday.com.

Le app di gestione dei progetti come Slack, Google Drive, Gmail, Google Calendar, Jira, GitHub, Trello, Dropbox, Typeform e molte altre sono disponibili tramite le integrazioni Zapier di Monday.com.

Monday.com costa da $ 8/utente/mese e viene fornito con una prova gratuita di 14 giorni. Offrono un piano gratuito per un massimo di 2 utenti.

Vantaggi

  • La collaborazione è un obiettivo importante.
  • C'è un lungo elenco di integrazioni supportate.
  • Un flusso di lavoro o una scheda possono essere facilmente personalizzati.
  • Codifica visiva e cromatica personalizzabile

CONTRO

  • Un complicato sistema di prezzi
  • I diagrammi di Gantt sono bloccati sulla strategia di livello medio.
  • È possibile che sia troppo potente per piccoli gruppi.

2. Wrike: il miglior software di gestione dei progetti per le grandi organizzazioni

Ideale per ridimensionare le organizzazioni.

Wrike: il miglior software di gestione dei progetti per le grandi organizzazioni

Wrike è un pluripremiato software di gestione dei progetti che funziona bene per gruppi di cinque o più persone perché supporta un numero illimitato di utenti.

Gli utenti possono personalizzare flussi di lavoro, dashboard, report e moduli di richiesta con lo strumento, che è altamente configurabile.

Gli utenti possono passare da bacheche Kanban, diagrammi di Gantt interattivi drag-and-drop e viste tradizionali del carico di lavoro nella semplice interfaccia di Wrike, consentendo loro di visualizzare le proprie priorità come vogliono.

In Wrike sono disponibili elenchi di attività, attività secondarie, pianificazioni, flussi di lavoro condivisi, condivisione di file e comunicazione e collaborazione in tempo reale.

Con gli strumenti di reporting delle prestazioni, la gestione e l'allocazione delle risorse e altre funzionalità, gli utenti possono ottenere approfondimenti avanzati sui loro progetti.

L'interfaccia e la navigazione di Wrike sono semplici da usare e intuitive, con spazi, cartelle e attività distinti. È possibile accedere a schede attività, dashboard, calendari, report e stream dalla schermata iniziale (per notifiche e messaggi).

Wrike dispone anche di un ampio centro assistenza che include formazione interattiva, video, una guida introduttiva e una fiorente comunità.

Wrike offre anche una serie di soluzioni su misura per diversi tipi di team e organizzazioni, come team di marketing e team di assistenza professionale.

Gli utenti possono anche sperimentare una serie di modelli diversi per processi organizzativi comuni. Se desideri maggiori informazioni, puoi leggere la nostra recensione approfondita di Wrike o guardare il nostro breve tutorial video.

Il costo per utente al mese parte da $ 9.80. Esistono quattro diverse opzioni di prezzo, inclusa una versione gratuita e piani che consentono a collaboratori esterni gratuiti di accedere a un account a pagamento.

PROS

  • Visualizzazione degli stessi dati in vari modi
  • Modellazione delle attività olistica e completa
  • Ci sono numerose opzioni e opportunità di personalizzazione.

CONS

  • Nel piano freemium non ci sono attività secondarie.
  • Non c'è alcun accesso offline.
  • Il sistema dei commenti è abbastanza semplice.

Dai un'occhiata anche al nostro confronto, Asana vs Wrike per vedere come si confrontano questi due strumenti.

3. ClickUp

Ideale per utenti/posti illimitati

Clic su

ClickUp è un potente strumento software di gestione dei progetti che ti consente di gestire e completare tutti i progetti del tuo team in un unico posto.

Gli utenti possono utilizzare uno spazio di lavoro centralizzato per pianificare progetti, pianificare attività e gestire risorse, nonché comunicare e collaborare con membri del team e visitatori.

Le funzionalità di gestione delle attività includono elenchi di controllo delle attività, attività secondarie e modelli, nonché la possibilità di filtrare, ordinare, cercare, riordinare e visualizzare le attività nel modo più efficiente per il team. Per visualizzare le attività, gli utenti possono creare diagrammi di Gantt, calendari e sequenze temporali.

ClickUp ha anche funzionalità di creazione, condivisione e modifica collaborativa di wiki e documenti.

Per una migliore comunicazione e collaborazione, gli utenti possono commentare documenti e attività, assegnare commenti e chattare con altri membri del team.

Tra le funzionalità di reporting figurano la possibilità di creare dashboard personalizzati, nonché sei tipi di report integrati per i report del team.

ClickUp ha integrazioni native con Slack, G Suite, Dropbox e una sfilza di altri strumenti, nonché integrazioni Zapier con oltre 1,000 altri.

Il piano gratuito di ClickUp è completo e include tutte le funzionalità essenziali. Il piano illimitato parte da $ 5 per utente al mese e include più funzionalità.

Vantaggi

  • I membri illimitati sono ammessi con il piano gratuito per sempre.
  • Tutti i livelli di account a pagamento includono lo spazio di archiviazione illimitato dei file.
  • È possibile inviare tramite posta elettronica (creare) un'attività direttamente da Outlook?

CONTRO

  • Solo gli account a pagamento hanno autorizzazioni di sola lettura.
  • Solo i piani a pagamento hanno accesso alla suite di rapporti.
  • Le opzioni di personalizzazione granulari richiedono una lunga configurazione.

4. Smartsheet

Ideale per flessibilità e personalizzazione

Smartsheet

Smartsheet è uno strumento di gestione dei progetti che assomiglia a un foglio di calcolo. Ha ricevuto numerosi premi per essere diventata rapidamente una popolare app aziendale.

Se sei abituato a lavorare in Excel ma desideri una pausa dalle formule complicate, Smartsheet è un buon software di gestione dei progetti da provare.

Smartsheet esegue tutti i calcoli per te su più fogli. I singoli progetti possono anche avere loghi del marchio e temi di colore personalizzati.

Smartsheet include strumenti di gestione dei progetti come l'automazione del flusso di lavoro e la visualizzazione delle attività nelle visualizzazioni Gantt, calendario e schede.

I membri del team vengono informati in tempo reale delle modifiche critiche e lo strumento fornisce viste condivise, cronologia dettagliata, registri delle attività, avvisi automatici, promemoria e rapporti di stato per mantenere tutti sulla stessa pagina.

Per tenere traccia delle tappe importanti, la funzione Percorso critico evidenzia tutte le attività che hanno un impatto diretto sulla data di completamento del progetto.

Questo strumento ha una forte funzionalità di reporting, con report di riepilogo modificabili che possono essere facilmente esportati in Excel.

Se vuoi saperne di più su Smartsheet, leggi la nostra recensione approfondita o guarda il nostro breve video tutorial su alcune delle sue funzionalità di base.

Le app Microsoft e Google sono tra le integrazioni di Smartsheet, così come gli strumenti di sviluppo come Jira e le app aziendali come Salesforce, ServiceNow, Slack, Box e Tableau. Un'API REST e webhook rendono la piattaforma estensibile.

Smartsheet è disponibile per $ 7 per utente al mese, con un minimo di 3 e un massimo di 25 utenti. Forniscono anche una prova gratuita di 30 giorni.

PROS

  • Collegamenti da foglio a foglio
  • Sono disponibili numerosi modelli di progetto e risorse.
  • La condivisione è semplice.
  • Dashboard facilmente personalizzabili

CONS

  • I connettori Jira, Salesforce e Dynamics sono disponibili solo con il piano Premier.
  • Le modifiche non si riflettono in tempo reale.
  • I colori sul grafico non possono essere modificati

5. MeisterTask

Ideale per i limiti WIP

meistertask - software di gestione dei progetti basato sul web

MeisterTask è uno strumento di gestione di progetti e attività basato sul Web progettato per la gestione di progetti agili su schede in stile Kanban.

Interfacce user-friendly, funzionalità intuitiva e cucituraless integrazioni con altri software di progetto sono tutte caratteristiche dello strumento.

Le schede di progetto colorate e personalizzabili sono tra le funzionalità dello strumento, così come altre funzionalità volte a rendere i progetti più snelli, produttivi ed efficaci.

La funzione della sequenza temporale consente la gestione del carico di lavoro fornendo una panoramica delle attività in stile Gantt che consente agli utenti di identificare i colli di bottiglia e mantenere il lavoro senza intoppi. Le automazioni possono anche essere impostate per velocizzare il lavoro manuale e automatizzare il completamento delle attività ricorrenti.

Sono inoltre disponibili date di scadenza, monitoraggio del tempo, assegnatari, osservatori, elenchi di controllo, tag e altre funzionalità di gestione delle attività.

Commenti, @menzioni, notifiche e file allegati in linea sono tutti disponibili in MeisterTask (comprese le integrazioni con archivi cloud esterni).

MeisterTask è facile da usare e non richiede formazione formale o onboarding.

Slack, Microsoft Teams, G Suite, Zapier, IFTTT, MindMeister e altri sono tra le integrazioni di MeisterTask.

MeisterTask ha un piano freemium che ti consente di lavorare su un massimo di tre progetti per $ 8.25 al mese. Una prova gratuita di 30 giorni è inclusa nei loro piani a pagamento.

PROS

  • Funzionalità intuitiva e un'interfaccia intuitiva
  • È possibile automatizzare le attività ricorrenti.
  • Funzionalità della sequenza temporale nello stile di un diagramma di Gantt per la pianificazione delle attività su un calendario

CONS

  • Le attività che si ripetono sono disponibili solo per gli utenti a pagamento.
  • Non esiste un'applicazione desktop per Linux.
  • Non sono disponibili attività secondarie; sono disponibili solo gli elementi della lista di controllo.

6. Previsioni.app

Il miglior strumento di pianificazione dei progetti nativo dell'IA.

app di previsione

 

Forecast è una piattaforma multifunzione per la gestione delle risorse e dei progetti utilizzata da agenzie, società di software e società di consulenza in più di 40 paesi in tutto il mondo.

Include strumenti per la gestione di qualsiasi cosa, dai preventivi alle fatture, nonché automazione intelligente per prevedere le date di consegna dei progetti, prevedere le esigenze di capacità e aumentare l'efficienza. La loro intelligenza artificiale crea regole basate sui dati degli utenti utilizzando gli apprendimenti cumulativi di centinaia di migliaia di progetti.

Diamo un'occhiata alle caratteristiche. La funzione di pianificazione automatica è utile per la pianificazione del progetto, la stima e l'assegnazione automatica di risorse alle attività.

Ha un modulo drag-and-drop che ti consente di cambiare rapidamente piani e risorse. Un'altra caratteristica interessante è che lo strumento crea automaticamente un budget per ogni progetto, completo di metriche finanziarie chiave per tenere traccia dei costi pianificati rispetto a quelli effettivi.

Consente inoltre di confrontare e confrontare diversi tipi di fatturazione (prezzo fisso, tempo e materiali) in tempo reale. Dispone di report avanzati in tempo reale che puoi personalizzare.

Previsione ha anche aggiunto una funzionalità unica nel suo genere per la gestione dei progetti in base al mantenimento. Un dashboard con periodi di conservazione e totali ti consente di tenere traccia delle finanze del progetto in corso, tenendo d'occhio i carichi di lavoro del personale e i tempi di consegna.

Sono disponibili diverse integrazioni chiavi in ​​mano con i più diffusi strumenti di gestione dei progetti, nonché la sincronizzazione bidirezionale con Jira sul mercato. Aggiunge inoltre funzionalità PM a sistemi di contabilità come Quickbooks e Xero.

Con un requisito minimo di 10 postazioni, i costi previsti partono da $ 31.76/utente/mese (€ 27/utente/mese). È disponibile una prova gratuita di 14 giorni.

PROS

  • Attività del foglio di calcolo che sono predittive
  • Può gestire le risorse di più progetti
  • I progetti e le tempistiche sono semplici da pianificare.

CONS

  • Invece di essere separati, i dati cardine vengono raggruppati insieme.
  • Le tasse di imbarco/formazione sono extra.
  • La curva di apprendimento è più ripida.

 

7. Kintone - Software di gestione dei progetti per la creazione di flussi di lavoro personalizzati

Ideale per creare flussi di lavoro di progetto personalizzati

Kintone

Kintone è una piattaforma software flessibile per la gestione dei progetti utilizzata dai team di Volvo Trucks North America, Japan Airlines, Shiseido e oltre 23,000 altre società in tutto il mondo.

Il loro approccio unico alla gestione di progetti e attività ti consente di creare un'ampia gamma di "app" personalizzabili per la gestione dei dati, i processi aziendali e i flussi di lavoro, da zero, utilizzando modelli o dai fogli di calcolo esistenti.

Gestione dei progetti, CRM di vendita, database dei clienti, note spese, elenchi di cose da fare condivisi, gestione delle apparecchiature, feedback sui prodotti e molto altro possono essere personalizzati con le app Kintone.

Kintone ti consente di creare app di monitoraggio dei progetti senza codice trascinando e rilasciando elementi come campi RTF, campi data, menu a discesa, campi numerici con calcoli integrati, spazi allegati, menu di selezione di utenti o gruppi, dati correlati da altri app, tabelle e altro sulla pagina.

Puoi utilizzare l'app per gestire più facilmente tutti i dati e le attività che tu e il tuo team dovete tenere traccia dopo averlo creato.

La tua soluzione di monitoraggio dei progetti può anche avere l'aspetto e funzionare nel modo desiderato con notifiche e promemoria personalizzati, nonché impostazioni dettagliate delle autorizzazioni.

Le funzionalità di Kintone per filtrare e assegnare priorità alle attività in base al campo dati o al membro del team per generare report personalizzati o visualizzazioni dashboard, nonché la possibilità di automatizzare i promemoria e il trasferimento tra i membri del team per flussi di lavoro in più fasi, lo rendono ideale per il monitoraggio dei progetti.

I team possono anche discutere i progetti direttamente nell'app e in thread basati su argomenti o progetti, grazie alle funzionalità di comunicazione integrate di Kintone.

Tutto ciò di cui il tuo team ha bisogno per il tuo progetto è organizzato in "spazi" dedicati, comprese app di monitoraggio delle attività e thread di conversazione ricercabili.

È difficile sapere da dove cominciare quando si tratta di personalizzare Kintone. Per una rapida occhiata a come funziona il builder drag-and-drop, leggi il blog introduttivo "Cosa puoi costruire con Kintone?" o guarda Creare un'app da zero.

Kintone offre plug-in nativi gratuiti creati dal team Kintone, nonché integrazioni Zapier o API a pagamento con altri strumenti come Slack, Gmail, Google Calendar, Outlook, Tableau, Dropbox, Salesforce, HubSpot, Eventbrite, WordPress, QuickBooks, MailChimp e molti altri .

Kintone costa $ 24 per utente al mese, con un minimo di 5 utenti. Le organizzazioni no profit e gli educatori possono ottenere una prova gratuita di 30 giorni (non è richiesta la carta di credito) e prezzi scontati.

Come parte della prova gratuita, il team di Kintone fornisce anche una build di app personalizzata gratuita.

PROS

  • Prezzi flessibili, inclusi sconti per scuole e organizzazioni no profit.
  • Gli account amministratore hanno una miriade di strumenti di personalizzazione a loro disposizione.
  • I dati sono semplici da raccogliere e manipolare in rapporti attraenti.

CONS

  • Non è disponibile un piano per utente singolo (minimo 5 utenti)
  • Ogni fascia tariffaria ha un limite di archiviazione di 5 GB per utente.
  • Non esistono modelli nativi per progetti o tipi di documenti comuni.

8. FunzioneFox

Ideale per team e agenzie creative

FunctionFox: il miglior software di gestione dei progetti per le agenzie creative

FunctionFox è stato creato da professionisti creativi per professionisti creativi e include strumenti di facile utilizzo per aiutarti a creare pianificazioni dettagliate dei progetti, tenere traccia dei tuoi progressi con diagrammi di Gantt e calendari interattivi, gestire le tue risorse con assegnazioni di azioni ed elenchi di cose da fare e comunicare e collaborare tramite il blog del progetto.

Poiché FunctionFox è interamente basato sul Web, consente agli utenti in ufficio e remoti di collaborare in tempo reale.

L'intuitivo strumento di pianificazione dei progetti di FunctionFox ti consente di assegnare il lavoro al tuo team tramite assegnazioni di azioni, impostare pietre miliari per date importanti all'interno di un progetto e pianificare riunioni di progetto.

Monitora le tempistiche dei progetti con diagrammi di Gantt interattivi e calendari di progetto e tieni d'occhio la capacità del tuo team con elenchi di cose da fare e lo strumento di disponibilità.

La funzionalità del blog del progetto consente al tuo team di comunicare in tempo reale e lo strumento include anche report flessibili e completi che possono essere esportati in Excel.

FunctionFox è semplice da usare e i tutorial e il supporto forniti lo rendono ancora più semplice. Il servizio clienti è illimitato, continuo e incluso nel prezzo dell'abbonamento.

C'è anche un centro assistenza sul sito Web FunctionFox, nonché file di aiuto dettagliati inclusi con il software.

Il piano FunctionFox Premier viene fornito con strumenti di pianificazione del progetto. Gli utenti possono pianificare progetti e tenere traccia delle scadenze mentre sono in movimento utilizzando il sito mobile, l'iPhone/iPad o le app Android, compatibili con tutti i browser Web attuali.

Il piano Premier costa $ 50 al mese.

PROS

  • Interfaccia moderna e intuitiva
  • C'è un timer integrato.
  • I rapporti sono semplici da creare.
  • Possibilità di archiviare progetti/clienti precedenti

CONS

  • Sono incoraggiate ulteriori integrazioni.
  • La personalizzazione delle fatture è limitata.
  • Non è disponibile un piano gratuito.

 

9. celoxis

Ideale per i team a contatto con i clienti

celoxis

Celoxis è una piattaforma all-in-one per la gestione del portafoglio di progetti e la collaborazione lavorativa completamente basata sul Web.

Celoxis è uno degli strumenti di gestione dei progetti più utilizzati al mondo, con HBO, Rolex, Virgin Care, KPMG, Singapore Post, Del Monte, LG e Deloitte che lo utilizzano per ottimizzare i loro progetti, processi e persone.

Le pianificazioni dei progetti del mondo reale e i diagrammi di Gantt interattivi di Celoxis includono tutte le dinamiche di lavoro e di squadra, come i team di progetto distribuiti geograficamente che lavorano in diversi fusi orari, le risorse part-time, le assenze inevitabili, gli scambi temporanei di risorse e persino le dipendenze tra i progetti.

Celoxis ha un sistema di gestione delle attività forte e unico. I team ottengono un vantaggio rispetto ad altri strumenti eliminando la necessità di più applicazioni software.

Celoxis consente loro di vedere tutte le loro attività e cose da fare in un unico posto, nonché di segnalare bug, gestire i ticket e a tempo pieno.

Ricevono anche notifiche pertinenti nella loro casella di posta e hanno la possibilità di inviare aggiornamenti senza effettuare l'accesso.

Con discussioni sul progetto, commenti @menzione, condivisione di file, documenti version controle un flusso di attività, la collaborazione è un gioco da ragazzi. L'80% delle attività comuni, come avviare un timer, allegare un file o aggiornare lo stato, può essere completato direttamente dai dashboard.

Con un tracker di progetto in tempo reale, disponibilità e utilizzo delle risorse, schede attività, finanze del progetto, rischi, problemi e cose da fare, Celoxis fornisce ai dirigenti un'unica fonte di verità.

Celoxis ha potenti capacità analitiche e i loro grafici ricchi e interattivi danno ai dati del tuo progetto una nuova prospettiva di vita.

Le organizzazioni possono utilizzare i propri report e dashboard di best practice integrati per ottenere informazioni in tempo reale a 360 gradi sullo stato del progetto, dati effettivi rispetto a stime, utilizzo del team e margini di profitto. Puoi facilmente tenere traccia di tutti i tuoi KPI finanziari, come NPV, con la loro vasta libreria di campi personalizzati, che include campi formula.

Quando si tratta di diverse organizzazioni e settori, Celoxis è estremamente personalizzabile e flessibile. Puoi creare e configurare progetti intuitivi e processi aziendali all'interno del sistema di gestione dei progetti utilizzando le loro app personalizzate.

Celoxis è uno dei pochi pacchetti software di gestione dei progetti disponibile sia nella versione SaaS che in quella locale.

On-premise costa $ 450 per utente una tantum e SaaS costa $ 22.50 per utente al mese (annualmente). Entrambi includono una prova gratuita di 30 giorni e un requisito di registrazione minimo di 5 utenti.

PROS

  • Monitoraggio delle attività con un timer in-app
  • Widget personalizzabili per gruppi o singoli
  • Percentuale di attività di progetto completate da ciascun utente
  • Diagramma di Gantt con molta interattività

CONS

  • C'è qualche difficoltà nella creazione di report.
  • La struttura del menu è complicata.
  • La pianificazione delle risorse non è automatizzata.

10 Progetti di Zoho

Ideale per funzionalità uniche di collaborazione in team

Progetti Zoho

Zoho Projects è un software di gestione dei progetti in grado di gestire progetti di qualsiasi dimensione o complessità.

L'app include funzionalità simili a quelle presenti sui siti di social network, come feed, forum e discussioni, ed è disponibile per iOS, Android e altre piattaforme.

Le funzionalità del diagramma di Gantt in Zoho Projects ti consentono di suddividere progetti di grandi dimensioni in sezioni gestibili e attività attuabili, pianificare e visualizzare attività e pietre miliari diverse e creare elenchi di attività per aiutarti a pianificare in modo più dettagliato la pianificazione e il monitoraggio dei progetti.

I diagrammi di Gantt in Zoho Projects possono essere utilizzati anche per visualizzare la pianificazione del progetto e il carico di lavoro del team. La tabella di utilizzo delle risorse mostra chi è disponibile, occupato e sovraccaricato.

Puoi utilizzare Zoho Projects per definire le dipendenze delle attività e assegnarle alle persone appropriate, pianificare eventi nel calendario e tenere traccia della percentuale di lavoro completato una volta avviato il progetto. Imposta un'attività ricorrente per automatizzare le attività di routine a intervalli regolari e invia e-mail di promemoria delle attività.

Puoi anche caricare e condividere file per la collaborazione in team, nonché creare e scaricare documenti di progetto, presentazioni e fogli di calcolo.

Tieni traccia del tempo che dedichi alle attività e confrontalo con quello che avevi pianificato. Questo può essere fatto manualmente o con l'assistenza di un timer integrato. Le voci vengono registrate automaticamente nel tuo foglio presenze e le fatture possono essere generate con pochi clic del mouse.

Puoi connetterti a molti degli altri servizi di Zoho, come Zoho Books e la suite finanziaria di Zoho, se sei un membro dell'ecosistema Zoho.

Nel nuovo marketplace di Zoho sono disponibili anche integrazioni di terze parti, come Microsoft Office 365, Microsoft Teams, Google Drive, Zapier, Zendesk e ServiceNow. Sono disponibili anche integrazioni Zapier e Zoho Flow.

Zoho Projects ha una prova gratuita di 10 giorni e costa $ 5 per utente al mese. Zoho Projects ha anche un piano gratuito che ti consente di avere fino a tre utenti e due progetti.

PROS

  • Non c'è limite al numero di progetti che puoi creare.
  • Automatizzare i flussi di lavoro è semplice.
  • Funzionalità di comunicazione robuste
  • È possibile tenere traccia di più attività contemporaneamente.

CONS

  • Non funziona con Quickbooks.
  • Mancano alcune funzionalità di segnalazione.
  • Non sono disponibili opzioni per l'esportazione di tipi di file specifici.

 

11. lavoro

La migliore interfaccia utente per usabilità e intuitività

un lavoro

awork è uno strumento di gestione dei progetti con un'interfaccia facile da usare che consente ai team creativi e di progetto di integrarlo rapidamente nei loro flussi di lavoro quotidiani.

awork dispone di strumenti per organizzare progetti e attività in elenchi di cose da fare, creare bacheche e scadenze, gestire risorse e collaborare con i colleghi.

Ad esempio, i team possono utilizzare i modelli di progetto per pianificare tutte le scadenze dei loro clienti, quindi assegnare il team in base alla loro disponibilità e iniziare subito a collaborare su attività e file.

I team possono monitorare i propri progressi rispetto alle pietre miliari del progetto con le opzioni di monitoraggio del tempo integrate nel flusso di lavoro di gestione del progetto in awork. I report visivi che possono essere personalizzati consentono ai team di tenere d'occhio le metriche e i progressi.

awork non ha la capacità di calcolare tariffe di addebito o budget monetari, nonostante abbia un'integrazione diretta con gli strumenti di fatturazione comuni.

L'interfaccia utente di awork garantisce una rapida curva di apprendimento per tutti gli utenti, inclusi i non specialisti, e non richiede alcuna precedente esperienza di gestione del progetto. Un abbonamento awork include assistenza personale per l'onboarding, nonché un'ampia gamma di tutorial e best practice.

Slack, Microsoft Teams, Google Drive, OneDrive, Google Calendar, Office 365 e Google Assistant sono tra gli strumenti di comunicazione con cui si integra awork, così come diverse soluzioni di fatturazione. Zapier ha più integrazioni disponibili. C'è anche un accesso illimitato all'API aperta di awork.

awork parte da $ 11.76 al mese per utente (10 € al mese per utente). Sono inoltre disponibili una prova gratuita di 14 giorni e una garanzia di rimborso di 30 giorni.

PROS

  • Concentrati su interfacce user-friendly.
  • L'assistenza personale è disponibile in qualsiasi momento.
  • I flussi di lavoro ricorrenti sono semplici da automatizzare.
  • Opzioni intelligenti per tenere traccia del tempo

CONS

  • Non c'è modo di personalizzare i moduli.

12 Xebrio

Ideale per la gestione dei requisiti di progetto

Xebrio

Dall'analisi dei requisiti del progetto all'implementazione, il software di gestione dei progetti Xebrio copre ogni fase del ciclo di vita dello sviluppo del progetto.

Xebrio assiste i team consentendo l'analisi e il monitoraggio precisi e approfonditi dei requisiti, il monitoraggio delle tappe fondamentali, la facile collaborazione e l'assegnazione delle attività e il monitoraggio dei problemi.

Xebrio divide progetti grandi e complessi in blocchi più piccoli e più gestibili. È uno strumento di gestione dei progetti che ti consente di avere un quadro chiaro dei requisiti del prodotto e delle storie degli utenti, includere tutte le parti interessate nella pianificazione di alto livello, gestire e assegnare rapidamente le attività, comunicare e collaborare con facilità, tenere traccia dei problemi, pianificare sprint e rilasci e mantenere un occhio attento ai vincoli di tempo e di budget, tra le altre cose.

Flussi di lavoro di approvazione, tracciabilità dei requisiti, schede Kanban, elenchi di attività, condivisione di file, monitoraggio delle tappe fondamentali e soluzioni di gestione dei progetti di sviluppo software sono tutte caratteristiche degne di nota (integra QA, build di test interconnesse, test case e piani di test, metriche di integrazione e distribuzione).

Xebrio è disponibile per $ 7 per utente al mese con una prova gratuita di 30 giorni.

PROS

  • Discussioni, condivisione di file e messaggi sono tutti disponibili all'interno dell'app.
  • L'accesso e le opinioni delle parti interessate sono semplici da soddisfare.
  • Un piano entry-level a basso costo
  • I requisiti devono essere tracciabili dall'inizio alla fine.

CONS

  • Non è disponibile un piano gratuito.
  • Piani e pacchetti non elencati sul sito web
  • C'è molta enfasi sulle funzionalità di sviluppo del software.

13 quaderno

Il miglior software di gestione dei progetti per la collaborazione in team

quaderno

Quire è uno strumento di gestione dei progetti pluripremiato per team remoti che mira a semplificare i flussi di lavoro incoraggiando al contempo la comunicazione e la collaborazione. Centinaia di migliaia di utenti in tutto il mondo si affidano a Quire, inclusi dipendenti di Google, IBM, Dyson, Nasdaq e Stanford.

Quire è progettato per i team che lottano per scomporre grandi obiettivi in ​​blocchi gestibili; ti aiuterà nella creazione e nel monitoraggio di attività e attività secondarie all'interno di ogni elemento del progetto più grande.

Quire ha tre modalità di visualizzazione principali: elenchi di attività nidificati, visualizzazioni Kanban e visualizzazioni sequenza temporale. Quire assiste anche gli utenti nella gestione e nel monitoraggio delle loro attività, sia che lavorino da soli o in gruppo.

Quire include strumenti di gestione delle attività come un creatore di diagrammi di Gantt, modelli di attività, ordinamento e filtraggio, ricerca di dati e tag personalizzabili.

Condivisione di file, gestione degli allegati, commenti sulle attività, più assegnatari, aggiornamenti in tempo reale e una suite di reportistica flessibile sono tra le funzionalità di collaborazione in team e gestione dei progetti.

Quire ha integrazioni native con Slack, Github, Google Workspace, Microsoft e una sfilza di altri strumenti, oltre a migliaia di integrazioni Zapier (è richiesto un piano a pagamento).

Quire può essere utilizzato gratuitamente per un massimo di dieci utenti e otto progetti. I piani a pagamento partono da $ 8.95 per utente al mese e includono una prova gratuita di 30 giorni.

PROS

  • È completamente gratuito da usare
  • Ottimo per tenere traccia del tempo.
  • Interfaccia utente e dashboard semplici da usare
  • Eccezionalmente adattabile

CONS

  • Ulteriori strumenti di comunicazione sono molto apprezzati.
  • L'app mobile non è robusta come la versione web.
  • Sono necessarie integrazioni aggiuntive.

14 elegante

Ideale per team remoti e facilità d'uso

elegante

Nifty è uno strumento di gestione dei progetti che accorcia i cicli di sviluppo dei progetti e aumenta la produttività del team monitorando i progressi attraverso le pietre miliari e garantendo che gli obiettivi organizzativi siano raggiunti in tempo. Nifty include funzionalità per la condivisione di file e documenti, nonché visualizzazioni Kanban ed elenco per la gestione delle attività.

Include anche un calendario integrato che può essere integrato con Google. Nifty ha anche alcune fantastiche funzionalità di collaborazione, come thread di discussione individuali specifici del progetto.

La scheda Panoramica del progetto interorganizzativo fornisce approfondimenti sulle linee temporali di alto livello, nonché analisi approfondite a livello di attività per i progetti e Nifty è adattabile al flusso di lavoro del progetto del tuo team. Il centro assistenza Nifty aiuta a massimizzare gli sforzi del team sulla piattaforma.

Nifty importa i dati da Asana, Basecamp, ClickUp e Trello e ha integrazioni native con Slack, Zoom, GitHub, Dropbox, Google Drive e Google Calendar, oltre a oltre 1000 altre app attraverso la sua integrazione con Zapier.

I piani a pagamento partono da $ 5 per utente al mese

PROS

  • C'è una buona funzione di chat.
  • Gran numero di integrazioni
  • L'archiviazione, la creazione e la gestione dei documenti sono semplificate.

CONS

  • Solo i piani a pagamento consentono di invitare ospiti e clienti.
  • Solo gli account a pagamento hanno accesso al monitoraggio e al reporting del tempo.
  • Non ci sono integrazioni native con il software di pianificazione finanziaria.

15 Paymo - Software per la gestione del lavoro e dei progetti per i team

Pannello di controllo Paymo

Paymo è il miglior software di gestione dei progetti da utilizzare se lavori nei settori della consulenza o della creatività/marketing, secondo la nostra ricerca. La piattaforma è ideale per liberi professionisti, team di piccole e medie dimensioni e imprese poiché consente ai creativi di gestire progetti e attività, tenere traccia del loro tempo e addebitare ai clienti tutto dallo stesso posto.

Per gestire efficacemente un progetto creativo, Paymo ti consente di ottimizzare il tuo processo. Paymo ti fornisce una chiara comprensione dei dettagli e dello stato delle attività (gestione delle attività) attraverso l'uso di numerose visualizzazioni, elenchi di attività, schede Kanban e diagrammi di Gantt. Sarai in grado di vedere quante ore hai impiegato (grazie al monitoraggio del tempo) e come si confrontano con le tue stime all'inizio. Successivamente, sarai in grado di inviare fatture ai tuoi clienti e riscuotere pagamenti tramite gateway di pagamento online come Square, Stripe, PayPal e altri servizi simili. Inoltre, puoi gestire il tuo account da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento utilizzando l'app mobile.

Paymo ti consente di assegnare utenti, comunicare in tempo reale, archiviare prove e rimanere aggiornato tramite notifiche, oltre a tenere traccia delle attività recenti in una visualizzazione stream. Oltre a ciò, Paymo include un modulo di pianificazione delle risorse e gestione delle risorse, che può essere utilizzato per gestire i giorni di ferie e impostare gli appuntamenti per i clienti.

Paymo si connette con servizi di terze parti come Zapier, Google e Slack per fornire un ping aggiuntivo.

Per i liberi professionisti e i team fino a dieci persone, il piano gratuito di Paymo è un'opzione eccellente. I piani a pagamento partono da $ 9.95 per utente al mese. Paymo offre un periodo di prova di 15 giorni senza rischi.

16 ProofHub

Best for Agile-based project management & team collaboration

ProofHub All in One Project Planning Software No Per User Fee

ProofHub is a project management software designed to enable effective & efficient project management & team collaboration at any scale of size and complexity.

ProofHub allows you to break down large tasks into smaller actionable ones to aid in the planning and to visualize a comprehensive task list with an integrated timeline and milestones. 

You can use ProofHub to define task dependencies, assign them to the relevant individuals, schedule events on your calendar, and monitor the amount of work completed thus far. Create a recurring task, send email task reminders, and automate ordinary chores at regular intervals.

You can also share and upload files on the platform for robust team collaboration. ProofHub offers its online proofing tool that facilitates efficient collaboration among team members across different locations and time zones.

You can add timesheets, define task time estimates, track time using manual timers, export timesheets, or create insightful time reports. The user-centric UI enables you to do all that and much more by centralizing all your time-related data and making navigation and access easy and straightforward to use. 

Numerous third-party applications, including Freshbooks, Quickbooks, Google Calendar and iCal, Box, Dropbox, Google Drive, and Onedrive, are integrated with ProofHub. 

The platform provides a user-friendly and highly flexible user interface. One of its most outstanding aspects is that teams of any size, from any industry, and from any department can use ProofHub.

ProofHub offers its users with two pricing plans for its platform called; Essential and Ultimate Control, both of these plans have a fixed monthly price regardless of users/projects, capped at $45 and $89 respectively and are to be paid per annum. Customers who sign up for the first time also get a completely free 14-day trial period. 

Vantaggi

  • Robust Work management 
  • Define task dependencies using Gantt charts and schedule tasks
  • Instant internal messaging & discussions 
  • Project Scheduling Calendar
  • Integrated Online Proofing
  • Efficient Kanban board
  • Track time with timesheets
  • Custom team roles
  • App mobile iOS/Android

 

CONTRO

  • Limited table view functionality
  • Platform notifications can become overwhelming 

Cos'è il software di gestione dei progetti?

Il software di gestione dei progetti assiste i project manager (PM) nella pianificazione, esecuzione e controllo dei progetti durante le cinque fasi del ciclo di vita del progetto.

È un insieme di strumenti progettati per rendere più semplice la collaborazione tra project manager, team di progetto e stakeholder. L'obiettivo finale del software è rendere più semplice fornire valore facilitando l'organizzazione, la comunicazione e la gestione.

Alcuni strumenti si concentrano su un aspetto specifico della gestione dei progetti, come la gestione delle risorse, il monitoraggio del tempo o i diagrammi di Gantt, mentre altri cercano di fare tutto.

Diversi strumenti hanno funzionalità per aiutarti in ogni fase del tuo lavoro, dalla pianificazione della tua bozza o proposta iniziale prima di iniziare a riferire sui tuoi successi o carenze una volta che tutto è stato detto e fatto.

Quasi sicuramente avrai bisogno di strumenti per proposte, prendere appunti, creazione collaborativa di documenti, messaggistica interna, comunicazioni con gli stakeholder, creazione e assegnazione di attività, tracciatura di tappe fondamentali, sprint di pianificazione, imaging delle storie degli utenti, report di dati e analisi, gestione del portafoglio progetti, budget monitoraggio e pianificazione della sequenza temporale lungo il percorso. Il miglior software si prenderà cura della maggior parte di questi requisiti, eliminando la necessità di cambiare scheda o utilizzare più app.

Forse la tendenza più ovvia nella gestione dei progetti è che un numero crescente di team sta passando a un ambiente di lavoro a distanza, non solo negli Stati Uniti ma in tutto il mondo.

Sebbene alcuni software PM possano essere installati in sede, la maggior parte dei nuovi strumenti viene fornita come software-as-a-service (SaaS), il che significa che nuove funzionalità e funzionalità vengono rilasciate regolarmente.

Qual è il software migliore della razza?

Molte delle soluzioni PM in questo elenco si sforzano di essere tuttofare, con il maggior numero possibile di funzionalità per l'assegnazione di attività, la navigazione nella collaborazione del team, la segnalazione dello stato, l'esecuzione dell'allocazione delle risorse e così via.

Lo strumento "best-of-breed" o "one trick pony", d'altra parte, fa l'esatto opposto e si concentra sul fare una cosa estremamente bene.

Puoi trovare strumenti specializzati per la pianificazione delle risorse, la comunicazione, la gestione delle attività, i diagrammi di Gantt, la creazione di report, la gestione delle risorse digitali e la gestione dei requisiti. Questi strumenti super specializzati includono Slack (comunicazioni), Dropbox (archiviazione) e Todoist (elenchi).

Strumenti specializzati possono essere utili, soprattutto per un piccolo team con esigenze specializzate, meno clienti o progetti complessi con requisiti specifici.

Ho bisogno di più di uno strumento?

Qualche volta! E va benissimo. Se non stai attento, potresti ritrovarti con un miscuglio di software SaaS non correlato che non funziona insieme.

Utilizzi uno strumento per la comunicazione, un altro per la condivisione di file e un terzo per la gestione delle attività, ma nessuno di loro comunicherà tra loro dietro le quinte.

Corri il rischio di fare un doppio lavoro se inserisci le stesse informazioni in ogni applicazione.

C'è un modo migliore per fare le cose. Utilizza uno strumento di gestione dei progetti con funzionalità di dati condivisi incorporata invece di utilizzare strumenti dedicati e collegarli manualmente insieme. Di conseguenza, sono possibili un migliore briefing e una comunicazione contestuale.

Quali sono le caratteristiche chiave di uno strumento di gestione dei progetti?

Ci siamo concentrati su strumenti che aiutano con l'aspetto "fare" della gestione dei progetti quando si definisce un buon strumento di gestione dei progetti.

Ciò comporta riunire le persone per fare qualcosa e andare dal punto A al punto B.

Quindi, cosa serve esattamente per completare un progetto? Abbiamo identificato cinque aspetti funzionali chiave che facilitano la consegna del progetto.

Puoi usarli per eliminare post-it e fogli di calcolo dal tuo progetto e renderlo più fluido.

Attività secondarie, attività secondarie, elenchi di controllo ed elenchi di cose da fare costituiscono elenchi di attività del progetto. Per realizzare un progetto con successo, devi essere in grado di delineare cosa deve essere fatto, quando e da chi. Sono necessari elenchi di attività individuali, nonché quelli accessibili all'intero team.

Qualsiasi avanzamento di un progetto o di un'attività dovrebbe essere valutato a colpo d'occhio dal team di progetto interno e/o dai membri del team remoti.

  1. Orari: le sequenze temporali, i calendari e i diagrammi di Gantt ti aiutano a tenere traccia dei progressi e a capire dove si inseriscono le attività in un quadro più ampio. Questo è essenziale per completare un progetto in tempo. Qualsiasi buon piano di progetto deve includere una pianificazione solida, visiva e modificabile.

  2. Condivisione di file: A nessuno piace sprecare tempo alla ricerca di file vari. È fondamentale essere in grado di organizzare e condividere file e risorse di progetto importanti se si desidera completare i progetti rapidamente.

  3. Comunicazione: tu e il tuo team potete risolvere rapidamente le cose con un buon strumento di collaborazione che consente la comunicazione contestuale specifica del progetto. La comunicazione regolare con il tuo team e il cliente è essenziale per tenere traccia dei progressi e mantenere tutto sotto controllo.

  4. Segnalazione: È tua responsabilità determinare se un progetto è sulla buona strada o meno e comunicare queste informazioni. Di conseguenza, sapere come stanno procedendo le attività di un progetto è fondamentale: verrà consegnato in tempo o no?

Devi tracciare una linea tra ciò che è necessario e ciò che non lo è in nessun software. Abbiamo concentrato i miei criteri sull'esecuzione del progetto.

Ciò significa che non ci siamo concentrati sulla pianificazione delle mappe mentali, sulla fatturazione, sull'autopsia o su altre funzionalità avanzate.

Tuttavia, se uno degli strumenti sopra elencati fornisce funzionalità avanzate (stima pre-progetto, aspetti post-progetto e così via), è fantastico! Questo semplicemente non è il nostro obiettivo in questo momento.

Cosa ne pensi?

Cosa pensi che stiamo trascurando in questa recensione dei sistemi software di gestione dei progetti? Hai criteri diversi per la scelta di uno strumento di gestione dei progetti? Se hai suggerimenti, suggerimenti o pensieri su come utilizzare questo tipo di software PM, ci piacerebbe ascoltarli. Perché non pubblicarli nella sezione commenti qui sotto?

Domande frequenti sul software di gestione dei progetti

Qual è il software di gestione dei progetti più utilizzato?

JIRA è il più utilizzato software di gestione dei progetti tra le organizzazioni che seguono la metodologia Agile SDLC. I team possono utilizzare le funzionalità di reporting in tempo reale per creare bacheche Kanban e bacheche Scrum personalizzate.

Che aspetto ha uno strumento di gestione dei progetti?

Gli strumenti di pianificazione del progetto standard includono un diagramma di Gantt, una rete logica, un diagramma PERT, una struttura di ripartizione del prodotto e una struttura di ripartizione del lavoro.

Excel è adatto per la gestione dei progetti?

Sebbene gli strumenti di Excel non siano progettati specificamente per la gestione dei progetti come alcuni altri software, possono gestire molte delle attività associate alla mappatura dell'ambito del progetto, alla gestione delle finanze e alla gestione delle attività quotidiane.

L'autore
David Attard
Autore: David AttardSito web: https://www.linkedin.com/in/dattard/
David ha lavorato nel o intorno al settore online / digitale negli ultimi 18 anni. Ha una vasta esperienza nei settori del software e del web design utilizzando WordPress, Joomla e le nicchie che li circondano. In qualità di consulente digitale, il suo obiettivo è aiutare le aziende a ottenere un vantaggio competitivo utilizzando una combinazione del loro sito Web e delle piattaforme digitali disponibili oggi.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Fatti un favore: lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.

Autore / i in primo piano su:  Logo della rivista Inc   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...