Cos'è Shopify? Come usarlo per costruire un'impresa (2021)

Cos'è Shopify

Hai sentito parlare di questa piattaforma di e-commerce in ascesa ma ti stai ancora chiedendo cosa sia Shopify? La piattaforma Shopify è uno dei più grandi nomi dell'e-commerce e probabilmente ne avrai già sentito parlare anche se non te ne sei reso conto. Apparentemente alimenta oltre 800,000 negozi online e ha generato oltre $ 100 miliardi di vendite dal lancio. Offre un negozio chiavi in ​​mano completamente ospitato per chiunque desideri vendere prodotti online.

La premessa di Shopify è semplice. Per fornire l'opportunità di vendere prodotti con poca o nessuna conoscenza tecnica o di codifica. È all'altezza di questo? Quanto tempo ci vuole per iniziare a vendere le tue cose? Chiunque può configurare e gestire un negozio online utilizzando Shopify?

Scopriamolo! 

Contenuti[Mostra]

sommario

Prezzo

Da $ 29 a $ 299 al mese. $ 9 al mese per Shopify Lite.

Prova gratuita

Sì, è disponibile una prova gratuita di 14 giorni

Vantaggi

 Facilità d'uso –Ci sono molte impostazioni da fare prima di poter iniziare a vendere, ma è tutto molto semplice.

 

 carceriere - Shopify include nomi di dominio, temi del negozio, opzioni di adempimento, gateway di pagamento con opzioni di carta di credito, calcolatori delle tasse e tutto ciò di cui hai bisogno per gestire un negozio online.

 

 Shopify App Store - Se ci sono buchi nell'offerta di Shopify, sarà probabilmente riempito dalle molte app all'interno dell'app store.

 

 Funzionalità SEO integrate - Shopify include alcune funzioni SEO per aiutarti a scalare le SERP e farti notare. Ci sono anche app per aiutare con l'email marketing e altri sforzi SEO.

 

 Recupero carrello abbandonato - Nel prezzo è inclusa un'enorme opportunità per recuperare le vendite perse.

CONTRO

 Una volta che sei dentro, sei dentro - Sebbene non sia esclusivo di Shopify, una volta impostato un negozio su una piattaforma cloud, sarà doloroso se te ne vai.

 

 Le spese di transazione - Utilizza un metodo di pagamento di terze parti e ti verrà addebitata una commissione per ogni transazione.

 

 Blog limitato e content marketing - Shopify include un'opzione blog e consente alcuni contenuti di marketing, ma la configurazione è un po 'datata.

 

 Segnalazione bloccata dietro abbonamenti - Ottieni alcuni rapporti sul piano Shopify di base ma devi eseguire l'upgrade per ottenere di più.

Facilità d'uso

Affidabilità

 5 / 5

Assistenza

 4 / 4

Miglior Rapporto qualità-prezzo sul mercato

 4.5 / 5

Totale

 4.5 / 5

Sito web

Visita Shopify ora

Riepilogo di Shopify

Che cos'è Shopify?

Shopify è una piattaforma di e-commerce SaaS (Software as a Service) basata sul cloud. È stato lanciato nel lontano 2006, quando lo snowboarder tedesco Tobu Lutke ha deciso di creare una soluzione di e-commerce per vendere snowboard online. Si rese presto conto che anche altri potevano usarlo e iniziò a svilupparlo come soluzione di e-commerce.

Dai un'occhiata a questo breve video di alcuni imprenditori che lo utilizzano per potenziare la loro attività. Ti dà una comprensione molto rapida ed è il modo più semplice per ottenere una risposta chiara alla domanda: "Che cos'è Shopify?"

neFK-pv2sKY

Shopify è una piattaforma in hosting che fornisce tutto il necessario per creare un negozio online. Modelli Web, database, plug-in di back-end e funzionalità e tutto il necessario per creare una presenza al dettaglio. È una soluzione incredibilmente popolare che non richiede codifica, nessuna conoscenza di CSS da parte di WordPress e nessuna reale abilità tecnica.

Tutto ciò di cui hai bisogno sono alcune conoscenze commerciali o di vendita e una gamma di prodotti da vendere. Con abbastanza tempo e configurazione, potresti avere il tuo negozio online attivo e funzionante in poche ore.

Fare clic qui per visitare il sito Web

Perché usare Shopify?

Perché usare Shopify

Shopify è adatto per la maggior parte dei negozi di e-commerce sia che siano appena agli inizi o più affermati. È semplice da configurare, include una dashboard intuitiva per controllare le scorte, i prodotti, i prezzi e ogni elemento del tuo negozio online. Include anche componenti aggiuntivi per funzionalità a valore aggiunto. Come piattaforma SaaS, non è richiesto alcun web hosting, nessun design di siti web, nessuna configurazione di WordPress o alcuna configurazione tecnica.

Se vuoi creare un negozio online e iniziare a vendere i tuoi prodotti senza dover creare un sito Web e tutta la trafila che comporta, servizi come Shopify sono esattamente ciò di cui hai bisogno.

Funzionalità di Shopify

Funzionalità di Shopify

Per capire veramente cos'è Shopify e cosa può fare, devi esaminare l'ampio set di funzionalità che offre.

La piattaforma Shopify include tutto il necessario per avviare un negozio online. Dai nomi di dominio e dai nomi delle aziende alla vetrina stessa, gateway di pagamento con supporto per pagamenti con carta di credito, rapporti, controllo delle scorte e altro. Puoi persino acquistare attività online esistenti o spostare un negozio online esistente su Shopify con il suo strumento di migrazione accurato.

Alcune caratteristiche chiave di Shopify includono:

  • Facilità d'uso
  • Disegni di vetrine
  • Scalabilità
  • Shopify App Store
  • 24 / 7 supporto
  • Cloud-hosted
  • Shopify Experts

1. Facilità d'uso

La caratteristica chiave che rende così popolare la creazione di un negozio Shopify è la sua facilità d'uso. Tutto è spiegato in un inglese semplice. Tutto include una sorta di procedura guidata o una semplice configurazione ed è davvero possibile avere un negozio online attivo e funzionante in poche ore.

Sono stati fatti molti sforzi per rendere Shopify il più accessibile possibile e più di un paio di persone che conosco, senza alcuna conoscenza di programmazione, sono passate da altre piattaforme a Shopify.

Il principale punto di forza (scusate il gioco di parole!) Della piattaforma è che chiunque può iniziare a vendere prodotti senza aver bisogno di alcuna conoscenza o abilità tecnica.

Disegni di vetrine

2. Design di vetrine

Uno dei vantaggi principali dell'utilizzo di Shopify è la gamma di design che puoi utilizzare per il tuo negozio. Proprio come scegliere un tema per un'installazione di WordPress o creazione di un modello di sito web, Shopify utilizza i design in modo da poter personalizzare il tuo negozio online in base alle tue esatte esigenze estetiche.

Alcuni di questi temi del negozio sono gratuiti mentre altri hanno un costo aggiuntivo. Il costo medio per un tema premium è di circa $ 180. Non è economico, ma i design possono essere molto attraenti, quindi potrebbero facilmente ripagarsi molte volte.

Diciamo sempre che non dovresti preoccuparti dei costi di creazione di un ottimo design, un buon design vende. Ti "vende" migliorando la tua reputazione, perché se il tuo sito ha un bell'aspetto, allora il tuo sito sarà considerato affidabile dai clienti che sono atterrati per la prima volta sul tuo sito.

3. Scalabilità

Una volta che inizi a vendere, hai superato il primo grande ostacolo.

Ma la scalabilità è un fattore chiave in qualsiasi attività commerciale online. Spesso inizierai in piccolo con grandi ambizioni e poi realizzerai quelle ambizioni, oppure no. Shopify ti consente di iniziare in piccolo e crescere quanto vuoi, aumentando il livello di prezzo quando le tue esigenze lo richiedono. Ciò ti consente di crescere in modo costante e sostenibile e di espandere man mano che procedi senza dover spostare il tuo negozio o eseguire alcuna riconfigurazione.

In genere inizierai con Shopify di base finché non supererai le funzionalità, passerai a Shopify o Shopify avanzato per accedere a funzionalità più avanzate. Tutti i piani includono prodotti illimitati quindi non è necessario un piano più costoso, ma quelle funzionalità extra potrebbero valere la pena investire.

SF App Store

4. Shopify App Store

I Shopify App Store è una selezione di app che possono essere integrate nel tuo negozio Shopify. Includono di tutto, dalle notifiche GDPR al miglioramento delle immagini, timer per il conto alla rovescia per offerte speciali, meccanismi di recupero del carrello abbandonati a plug-in di marketing via e-mail e SMS.

Molte delle app possono essere utilizzate gratuitamente con il tuo negozio mentre alcune sono premium. Le app a pagamento sembrano mediamente intorno ai $ 6.99 al mese.

5. Supporto 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX

Lo shopping non si ferma mai ei negozi sono sempre aperti su Internet. Con quel flusso costante di clienti, hai bisogno di supporto quando ne hai bisogno e non solo durante l'orario di ufficio nel paese in cui opera lo sviluppatore. Shopify offre supporto 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX tramite chat dal vivo, e-mail e telefono.

Questo è insolito per un'azienda basata su Internet. L'assistenza telefonica è particolarmente gradita. Potremmo essere la generazione di Internet, ma a volte è solo più facile parlare con qualcuno e spiegare la situazione in modo da poter ottenere l'aiuto di cui abbiamo bisogno.

6. Ospitato nel cloud

Shopify è un prodotto SaaS ed è ospitato completamente nel cloud. Come eBay, Etsy, Amazon Marketplace, BigCommerce, Volusion e altri. Tutto è ospitato dalla società e non è necessario alcun host web, nessun design di siti web, nessuna conoscenza del database o hardware o software. Letteralmente, tutto ciò di cui hai bisogno sono alcuni prodotti da vendere e alcune conoscenze aziendali per aiutarli a venderli ... e volia, puoi iniziare a vendere online.

7. Shopify Esperti

Shopify Experts sono dipendenti o liberi professionisti che puoi assumere da Shopify per eseguire determinate attività. Ad esempio, puoi assumere qualcuno per progettarti un nuovo logo, configurare i tuoi canali di vendita, configurare Google Analytics, ridisegnare il tuo negozio, eseguire una campagna e-mail, eseguire SEO in loco e tutti i tipi di attività.

Questa parte assomiglia un po 'a Fiverr o Elance in cui selezioni una categoria per il lavoro che devi svolgere e ti viene presentata una lista di potenziali candidati. Quei candidati forniscono un costo approssimativo per l'esecuzione dell'attività e mostrano il feedback degli impegni precedenti su Shopify. Tu selezioni, propongono, assumi, fanno il lavoro.

Shopify temi

Shopify temi

Non possiamo rispondere alla domanda su cosa sia Shopify se non guardiamo all'aspetto e alle funzionalità della piattaforma di e-commerce.

Shopify ha una gamma di temi che puoi utilizzare per contrassegnare il tuo negozio online.

Molti sono gratuiti e sono accessibili dalla dashboard di Shopify. Alcuni sono premium e possono costare tra $ 140 e $ 180. Puoi anche utilizzare Shopify Esperti per progettare un tema unico se hai il budget o usa un portale tematico come ThemeForest che ha molti temi Shopify che puoi usare a partire da $ 30.

I temi di Shopify sono di buona qualità e funzionano bene all'interno dell'ecosistema. Alcuni dei temi gratuiti sono abbastanza attraenti da usare e possono essere modificati per adattarsi al tuo marchio. Quelli premium sono sicuramente di qualità superiore ma si paga per il privilegio.

Dai un'occhiata ai temi Shopify più popolari

Opzioni di Shopify

Opzioni di Shopify

Oltre ai tipi di abbonamento standard di base, Shopify e avanzato, hai anche Lite, Plus ed EPOS. Ognuno offre qualcosa di diverso.

1. Lite

Shopify Lite ti consente di creare un mini-store sui social media, ovvero un negozio che vende prodotti su Facebook. Utilizza una disposizione simile all'esperienza completa del negozio Shopify, ma solo su questo particolare social network. È un buon modo per iniziare se pensi di fare affari su Facebook.

2. più

Shopify Plus è una versione dello shopping online a livello aziendale adatta a organizzazioni molto più grandi. Include molte più opzioni rispetto ai tre tipi di account principali, ma non ne viene pubblicato molto.

3. POS

Shopify POS, Point of Sale, è un mix di hardware e software per negozi fisici, negozi popup o vendita al dettaglio fisica. Le soluzioni includono un'app per accettare pagamenti tramite smartphone, lettore di schede o hardware dedicato per i negozi al dettaglio. L'app e il lettore di schede sono utili per popup, mercati o vendite fisiche occasionali. Il terminale fisico è più adatto ai negozi al dettaglio che vogliono integrare tutto in Shopify.

Esperienza utente SF

Esperienza da Utente

L'esperienza utente di Shopify è eccezionale ed è uno dei principali punti di forza della piattaforma. Dal punto di vista del proprietario del negozio, è semplice impostare un negozio, include tutti gli strumenti necessari per creare e gestire quel negozio e include anche opzioni di evasione, gateway di pagamento, calcoli delle tasse e tutto ciò di cui hai bisogno per operare nella vendita al dettaglio.

La configurazione è molto semplice.

Dopo aver registrato un account e impostato un livello di pagamento, vieni presentato alla dashboard di Shopify. Una semplice procedura guidata di configurazione può farti iniziare con loghi, nomi di dominio, marchi e quindi aggiungere prodotti e opzioni di evasione. Sei guidato attraverso ogni aspetto della configurazione che è trattato in modo più approfondito di seguito.

Come configurare un negozio online con Shopify

Come configurare un negozio online con Shopify

Ora che abbiamo una buona comprensione di cosa sia Shopify, è il momento di verificare come creare un vero e proprio negozio online.

La creazione di un negozio Shopify richiede tempo, ma il processo è molto semplice ed è spiegato bene in ogni fase del processo. Aspettatevi di passare alcune ore a configurare tutto e funzionare, ma non è necessaria alcuna conoscenza di programmazione o sviluppo web per farlo.

Non ci sono prerequisiti tranne avere prodotti da vendere, un'idea di come prevedi di evadere quegli ordini e un metodo di pagamento preferito. Il resto può essere fatto all'interno del negozio Shopify.

Dopo aver eseguito la serie di semplici passaggi di seguito, sei pronto per iniziare a vendere.

1. Iscrizione a Shopify

Il tuo primo passo è registrarti per un account Shopify e selezionare un abbonamento. Sarebbe logico iniziare con Basic Shopify poiché puoi espandere se necessario senza dover modificare nulla nel tuo negozio.

2. Selezionare un nome o un dominio aziendale

Una volta che hai un account, puoi iniziare a creare il tuo nuovo negozio. Il primo passaggio logico è impostare un nome e un dominio. Puoi aggiungere il nome della tua attività e collegare un dominio esistente o crearne uno completamente nuovo. Seleziona Configura il tuo dominio dalla schermata di amministrazione del negozio per configurare tutto.

3. Configura il tuo negozio online

Dopo esserti registrato a Shopify e selezionato la prova gratuita o l'abbonamento, ti verrà presentata la schermata di amministrazione del tuo negozio. Da qui controlli ogni aspetto del tuo negozio online, quindi abituati a vederlo.

4. Scegli un design per il tuo sito

Shopify ha molti modelli di negozio da utilizzare. Seleziona Personalizza l'aspetto del tuo sito web dall'opzione centrale nella pagina di amministrazione per sfogliare i temi e sceglierne uno. Alcuni temi sono gratuiti mentre altri costano di più. Puoi anche utilizzare temi da altrove o progettarne uno personalizzato, se preferisci.

Sfoglia i temi, trova quello che ti piace e seleziona l'opzione Pubblica come tema del mio negozio.

Modifica le impostazioni del tema di Shopify

5. Modifica le impostazioni del tema di Shopify

Dopo aver installato il tema, potresti personalizzarlo un po 'per renderlo tuo. Seleziona Temi dal pannello di amministrazione e seleziona l'icona del menu a tre punti. Seleziona Crea un duplicato in modo da avere una copia del tema nel caso in cui rovini le cose.

Quindi seleziona Personalizza tema. Apporta le modifiche desiderate, carica un logo, cambia i colori per abbinarli al tuo marchio e dedica un po 'di tempo a rendere il negozio davvero tuo.

6. Aggiungi i tuoi prodotti

Ora inizia il vero lavoro. Aggiungere prodotti è semplicissimo ma richiederà molto tempo a seconda di quanti prodotti intendi vendere.

  1. Seleziona Aggiungi un prodotto per vederlo nel tuo negozio dal pannello centrale o Prodotti dal menu laterale.
  2. Seleziona Aggiungi un prodotto.
  3. Aggiungi il nome del prodotto, la descrizione, l'immagine, il prezzo e tutti i dati supplementari che desideri.
  4. Seleziona Salva prodotto in basso per aggiungerlo.
  5. Risciacquare e ripetere per tutti i prodotti che si desidera vendere.

Una volta che hai più prodotti, probabilmente dovrai organizzarli in collezioni. Funzionano come categorie e semplificano la navigazione per i tuoi clienti. Puoi farlo dal menu Raccolte a lato.

7. Aggiungi un gateway di pagamento

Ora che hai prodotti, devi essere pagato. Seleziona Pagamenti dal menu laterale e seleziona il gateway con cui desideri lavorare.

Shopify Payments è il più semplice e accetta anche pagamenti con carta di credito, ma ci sono altre opzioni perché sfortunatamente non è supportato in tutti i paesi. Da lì aggiungi i tuoi dettagli, indirizzo, collegalo a un conto bancario o al tuo account commerciante Shopify e completa i moduli necessari per impostare tutto.

8. Aggiungi spedizione

Ora che hai prodotti e un metodo di pagamento, devi configurare un metodo di spedizione. Seleziona Spedizione dal menu a sinistra nel pannello di amministrazione. La spedizione richiede un po 'di pianificazione in quanto è necessario impostare le zone di spedizione per limiti geografici, tariffe di spedizione basate sul prezzo o sul peso, tariffe di acquisto manuali, metodi di spedizione e altro ancora. Questa pagina sul sito Web di Shopify fornisce molti più dettagli sulla configurazione della spedizione.

9. Diventa multicanale con Shopify POS

Sebbene un negozio Shopify sia prevalentemente un negozio online, non è tutto. Puoi vendere prodotti su Facebook, utilizzare Shopify POS per vendere nei negozi al dettaglio, nei mercati, nei negozi popup o ovunque è probabile che il tuo mercato di riferimento si trovi. L'app POS si installa sul tuo smartphone e accetta pagamenti. Il lettore di carte accetta pagamenti con carta quasi ovunque e se hai un negozio di mattoni e malta, il POS hardware potrebbe essere tutto ciò di cui hai bisogno.

Il punto cruciale per vincere in questo gioco è il marketing, ma se sei esperto di social media marketing o SEO, dovresti essere in grado di rendere redditizio il tuo negozio in pochi mesi.

I pro e i contro di Shopify

Vantaggi e svantaggi

La creazione di un negozio Shopify online ha dei veri punti di forza e alcuni punti deboli. Tuttavia, non tutti questi influenzeranno il modo in cui imposti il ​​tuo negozio.

PRO

C'è molto da consigliare usando Shopify come piattaforma di e-commerce.

Facilità d'uso - Anche se c'è molto da fare, è tutto molto semplice. Le procedure guidate incluse guidano l'utente attraverso la maggior parte delle attività e la documentazione è di altissimo livello.

Tutto è compreso - Shopify include nomi di dominio, temi del negozio, opzioni di adempimento, gateway di pagamento, calcolatori delle tasse e tutto ciò di cui hai bisogno per gestire un negozio online. Non è necessario utilizzare tutte queste funzionalità, ma sono disponibili se le desideri.

Shopify App Store - Se ci sono buchi nell'offerta di Shopify, sarà probabilmente riempito dalle molte app all'interno dell'app store. La maggior parte delle app sono gratuite mentre alcune sono premium.

Funzionalità SEO integrate - Non ha senso avere un negozio online se nessuno sa che esisti. Shopify include alcune funzioni SEO per aiutarti a scalare le SERP e farti notare. Ci sono anche app per aiutare con l'email marketing e altri sforzi SEO.

IVA MOSS - La maggior parte dei rivenditori non vuole perdere tempo a calcolare le tasse e l'IVA MOSS aiuterà. La funzione Mini One Stop Shop IVA aiuta i rivenditori a lavorare con l'IVA in diverse regioni e alleggerisce il carico in modo significativo.

Recupero del carrello abbandonato - Questa è una funzionalità eccellente che era bloccata dietro abbonamenti più costosi ma ora è disponibile in tutti i piani.

I contro di Shopify

Svantaggi

Shopify non è tutto rose e fiori e ha i suoi lati negativi.

Una volta che sei dentro, sei dentro - Sebbene non sia esclusivo di Shopify, una volta che hai impostato un negozio su una piattaforma cloud, sarà doloroso se te ne vai. Non esiste un modo semplice per migrare da Shopify e la maggior parte del trasferimento dovrebbe essere eseguita manualmente.

Le spese di transazione - Ancora una volta, questo è un livello contro la maggior parte delle piattaforme di e-commerce, ma è ancora un problema. Utilizza un metodo di pagamento di terze parti e ti verrà addebitata una commissione per ogni transazione. Devi anche pagare le commissioni della carta di credito.

Blog limitato e content marketing - Shopify include un'opzione blog e consente alcuni contenuti di marketing, ma la configurazione è un po 'datata. Non è certamente WordPress e potrebbe non essere l'ideale per promuovere il tuo negozio.

Segnalazione bloccata dietro abbonamenti - Ottieni alcuni rapporti sul piano Shopify di base ma devi eseguire l'upgrade per ottenere di più. Non mi piace questo approccio perché penso che tutte le informazioni dovrebbero essere disponibili a tutti.

Prezzi

Esistono tre piani tariffari principali, Basic, Shopify e Advanced. Shopify Lite e Shopify Plus si trovano al di fuori di questi piani per qualche motivo.

Prezzi SF

Shopify di base

La creazione di un negozio Shopify di base parte da $ 29 al mese e include:

  • Il negozio online
  • Prodotti illimitati
  • Conti dello staff 2
  • 24 / 7 supporto
  • Canali di vendita su altri marketplace
  • Certificati SSL
  • Recupero del carrello abbandonato
  • Analisi delle frodi
  • Un'app POS

 

Clicca qui per il prezzo più basso in Settembre 2021

Shopify:

Shopify parte da $ 79 al mese e include tutto quanto sopra e:

  • Carte regalo
  • Reporting avanzato
  • Riduzione dei tassi di pagamento con carta di credito
  • Commissioni di transazione inferiori per i pagamenti esterni
  • Hardware o app Shopify POS illimitati

Shopify avanzato

Advanced Shopify è il livello più alto per la maggior parte dei negozi online e costa $ 299 al mese. Include tutto quanto sopra e:

  • Fino a 15 account del personale
  • Reportistica più avanzata
  • Tariffe inferiori per le carte di credito
  • Commissioni di transazione inferiori per i pagamenti esterni

Shopify Lite

Shopify Lite è una versione molto più modesta della piattaforma che costa $ 9 al mese. È un'interfaccia di acquisto di Facebook che ti consente di vendere prodotti solo sulla piattaforma di social media di Facebook. Puoi creare un mini-store sulla rete di social media di Facebook e gestire stock e promozioni sulle pagine di Facebook o all'interno di Messenger.

Shopify Plus

Shopify Plus è per negozi aziendali e viene pubblicizzato molto poco al riguardo. Presumibilmente, offre commissioni molto più basse rispetto a Shopify avanzato per molto di più al mese.

I costi di transazione

Oltre alla tariffa mensile di base per utilizzare Shopify, devi anche considerare le commissioni di transazione. Questi variano a seconda del livello di prezzo in cui ti trovi e includono le commissioni di elaborazione della carta di credito e le commissioni per l'utilizzo di altri gateway di pagamento. I pagamenti sono inclusi nell'abbonamento ma se preferisci usare qualcos'altro, dovrai pagare per questo.

Le commissioni tipiche sono 2.2% + 20p per le carte di credito che utilizzano Shopify di base che si riducono a 1.9% + 20p per Shopify e 1.6% + 20p per Shopify avanzato. Inoltre, non usare Shopify Payments ti costerà il 2.0% per Basic, l'1% per Shopify e lo 5% per Advanced Shopify.

Shopify Prezzi dell'App Store

Molte delle app all'interno dell'App Store di Shopify sono gratuite mentre altre costano denaro. Ciò costa tra $ 6- $ 10 al mese a seconda dell'app.

Sconto / Buoni

Shopify offrirà occasionalmente offerte speciali o codici sconto. Se riusciamo a trovarne uno, li posizioneremo qui.

Fare clic per le offerte in corso

Testimonianze

Testimonianze di SF

La prova sociale è importante, quindi abbiamo selezionato alcune altre opinioni non correlate alla nostra in modo che tu possa vedere cosa pensano gli altri della creazione di un negozio Shopify.

Chris Singleton di Style Factory ha detto questo:

Shopify è una delle migliori soluzioni ospitate per coloro che desiderano creare un negozio online e probabilmente la migliore per chiunque desideri utilizzare un prodotto per vendere online E in un luogo fisico. È anche particolarmente utile per gli utenti interessati al dropshipping.

Il prodotto ha un prezzo competitivo, in particolare se si considera che la funzionalità di risparmio del carrello abbandonata è disponibile sui suoi piani "Base" da $ 29. Il prodotto è facile da usare, si integra bene con una vasta gamma di altre app e i suoi modelli sono attraenti. '

Charlie Carmichael di Website Builder Expert ha dichiarato:

'Da potenti strumenti di gestione e temi ben progettati a app di livello mondiale e caratteristiche, Shopify è davvero il miglior costruttore di siti web di e-commerce a tutto tondo sul mercato. '

La Guida all'eCommerce aveva questo da dire su Shopify:

'Shopify domina completamente. La piattaforma è facile da usare e anche un principiante assoluto non dovrebbe avere problemi a lavorarci. Per aggiungere a ciò, con questa soluzione completamente senza problemi, puoi avere un nuovo negozio online lanciato in pochi minuti (e non stiamo esagerando). '

Alternative a Shopify

Alternative a Shopify

Shopify potrebbe essere la piattaforma di e-commerce più conosciuta in circolazione, ma è tutt'altro che l'unico gioco in città. Le alternative includono E-commerce su Wix, Weebly E-commerce, Magento e WooCommerce (con WordPress) e BigCommerce per dirne alcuni. Prima di iniziare a vendere, potresti dare un'occhiata ad alcuni di questi prima di prendere la tua decisione finale.

 

 

In che lingua è scritto Shopify

DOMANDE FREQUENTI

1. Devi essere un designer o uno sviluppatore per utilizzare Shopify? 

Non è necessario sapere nulla di web design o sviluppo per utilizzare Shopify. Il servizio offre modelli, gestisce tutto l'hosting, si adatta automaticamente al numero di pagine o prodotti che desideri vendere e semplifica l'aggiunta di prodotti, categorie, modifica dei prezzi, offerte speciali e altro ancora. La dashboard di Shopify è molto simile a un page builder di WordPress. Ha un semplice menu sulla sinistra con le tue opzioni e il riquadro centrale è dove crei il tuo negozio. Seleziona un'opzione, inserisci i dettagli nel riquadro centrale, salva le modifiche e pubblicale nel tuo negozio. Risciacquare e ripetere fino a quando non si dispone di un negozio completamente rifornito. Semplice!

2. In che lingua è scritto Shopify?

Shopify non usa una sola lingua ma una pila. La piattaforma principale è scritta in Ruby on Rails, che è ciò in cui Tobu Lutke, l'ideatore di Shopify, era bravo. Quindi utilizza il linguaggio di modellazione Liquid per il front-end. Supporta tutto ciò che è JavaScript, MySQL, PHP, Go, Docker e Ngnix. È un vero mix di lingue, ma si completano a vicenda per fornire una piattaforma SaaS completamente operativa in grado di soddisfare quasi un milione di utenti. Liquid è l'unica area di Shopify su cui puoi influenzare utilizzando uno qualsiasi del tuo codice. Il resto della piattaforma è bloccato, ma poiché Liquid gestisce il front-end e l'esperienza del cliente, puoi usarlo per influenzare l'aspetto del tuo negozio. Tutto ciò che devi sapere su Shopify e Liquid è su questa pagina.

3. Come identifichi un negozio Shopify?

Se arrivi in ​​un negozio online di cui ti piace l'aspetto e vuoi sapere se utilizza Shopify o meno, c'è un modo semplice per scoprirlo. Navigare verso WhatCMS.org, inserisci l'URL nella casella centrale e seleziona Rileva CMS. Puoi quindi scoprire se utilizza Shopify.

4. In quali paesi posso usare Shopify?

Uno dei tanti vantaggi dei fornitori di servizi cloud è che puoi utilizzarli quasi ovunque. La maggior parte delle funzionalità di Shopify dovrebbe essere universalmente disponibile, ma potrebbero esserci delle limitazioni. Laddove alcune funzionalità non sono disponibili, come Shopify Payments in alcuni paesi, ad esempio, al suo posto dovrebbe essere disponibile un'alternativa praticabile. Dovrai fare le tue ricerche prima di registrarti per assicurarti che il tuo gateway di pagamento funzioni nella tua valuta locale, accetti i fornitori di carte di credito con cui desideri lavorare e che puoi consegnare in tutte le località. Dovrai anche impostare le tue aliquote fiscali locali e dichiararle, ma Shopify ha uno strumento per questo.

5. Quali lingue supporta Shopify?

Shopify supporta un'ampia gamma di lingue che includono portoghese brasiliano, danese, olandese, finlandese, francese, tedesco, hindi, italiano, giapponese, coreano, malese, norvegese, cinese semplificato, spagnolo, svedese, tailandese e cinese tradizionale. Tieni presente però che la maggior parte della documentazione è in inglese, quindi una conoscenza di base dell'inglese è essenziale.

Posso usare il mio nome di dominio con Shopify

6. Posso usare il mio nome di dominio con Shopify?

Puoi utilizzare il tuo dominio con Shopify. Hai la possibilità di utilizzare un dominio Shopify, se lo desideri, ma tendono ad essere più costosi che altrove. Un dominio .com può costare circa $ 20 all'anno, un indirizzo .org circa $ 17 all'anno e un dominio .biz $ 21 all'anno. Un tipico host web come Namecheap addebiterebbe solo $ 8 per un indirizzo .com.

7. Di cosa ho bisogno per iniziare a vendere su Shopify?

Per avviare il tuo negozio online, hai bisogno di tre cose. Un account Shopify, prodotti da vendere e un po 'di tempo libero per impostare tutto. Registrati per un account Shopify e riceverai una prova gratuita di 14 giorni per iniziare. Puoi iniziare a configurare il tuo negozio fin dall'inizio ed essere operativo in poche ore. Ovviamente avrai bisogno di prodotti, una struttura dei prezzi e un mezzo per consegnare i prodotti ai tuoi clienti, ma tutto il resto è incluso in Shopify.

Cos'è il drop shipping e come posso effettuare il dropship con Shopify

8. Cos'è il dropshipping e come posso effettuare il dropshipping con Shopify?

Dropshipping è un metodo che puoi utilizzare per iniziare a vendere prodotti che non comporta la detenzione di scorte. Invece, vendi per conto di un produttore o grossista. Elenchi l'articolo nel tuo negozio e, una volta acquistato, ordini dal fornitore che consegna direttamente al tuo cliente. È un valido metodo di vendita al dettaglio utilizzato da migliaia di negozi online. Se hai un partner dropship, puoi creare il tuo negozio online normalmente e partire da lì. Puoi aggiungere prodotti manualmente e ordinare manualmente o utilizzare app come Oberlo or Spocket che si connettono a Shopify per semplificare il processo.

9. Cosa succede quando ricevo un ordine?

Quando ricevi un ordine su Shopify, devi evaderlo. Il modo in cui lo fai dipende da come hai configurato il tuo negozio. Puoi evaderlo manualmente elaborando il pagamento, imballando il prodotto e spedendolo tu stesso. Puoi utilizzare un servizio di evasione ordini da Shopify per consegnare il prodotto, utilizzare Shopify Shipping o una terza parte per la consegna. Puoi anche utilizzare il drop shipping come menzionato sopra. Vedrai i tuoi ordini nella pagina Ordini della dashboard di Shopify. Elaborare la transazione come necessario e contrassegnare l'ordine come evaso. La pagina di adempimento sul sito Web di Shopify copre tutto questo in modo più dettagliato.

10. Che cos'è un processore di pagamento di terze parti?

Shopify offre il proprio gateway di pagamento chiamato Payments, che può anche accettare pagamenti con carta di credito. Gestisce la maggior parte delle valute nella maggior parte delle regioni e funziona all'interno del sistema. Se non desideri utilizzare questo metodo o desideri offrire anche altri metodi di pagamento, avrai bisogno di un processore di pagamento di terze parti. Questi possono includere PayPal, Amazon Pay, Stripe e altri. Si imbattono nel tuo negozio online e gestiranno il lato finanziario delle cose per te. Shopify addebita tuttavia commissioni per l'utilizzo di processori di pagamento di terze parti.

11. Cos'è un account commerciante?

Un account commerciante è essenzialmente un account aziendale all'interno di Shopify. È qui che vengono elaborati e trattenuti i pagamenti dei clienti e dove puoi pagare le scorte o il servizio di evasione. Puoi trasferire i profitti dal tuo account commerciante Shopify al tuo conto bancario quando necessario.

12. Con quali valute funziona Shopify?

Shopify funzionerà con qualsiasi valuta per cui ha un fornitore di servizi di pagamento compatibile. Esiste un elenco di regioni coperte da Shopify e di quei fornitori di servizi di pagamento che possono dirti esattamente quali valute e regioni sono supportate. La maggior parte delle regioni del mondo sono supportate, quindi è probabile che qualunque parte del mondo in cui operi avrà una valuta locale che puoi utilizzare.

13. Devo spedire gli articoli da solo?

Hai tre opzioni di evasione per il tuo negozio. Puoi gestire tutto da solo, utilizzare un servizio di adempimento o dropship. Ogni metodo ha i suoi punti di forza e di debolezza e funzionerà idealmente in alcune situazioni ma non in altre. Di tutte le decisioni che devi prendere quando crei il tuo negozio online, il metodo di adempimento è uno dei più importanti. Se vuoi gestirlo da solo, dovrai acquistare azioni, conservarle da qualche parte e organizzare la consegna. Se utilizzi il servizio di evasione ordini, dovrai organizzare lo stock con quel servizio. Il dropshipping richiede l'accesso a fornitori pertinenti che possono gestire gli ordini per tuo conto.

14. Quanto costa Shopify?

Shopify può essere una potente soluzione di e-commerce ma non è gratuita. Ha un prezzo ragionevole, quindi non è progettato per mandarti in bancarotta mentre costruisci il tuo business online. I piani tariffari sono Shopify di base a $ 29 al mese, Shopify a $ 79 al mese e Shopify avanzato a $ 299 al mese. Ci sono altri due piani, Shopify Lite a $ 9 al mese e Shopify Plus a $? al mese. I prezzi non sono pubblicizzati per Plus. Se utilizzi il gateway di pagamento Shopify, non ci sono costi di transazione aggiuntivi. Se usi un gateway esterno, ci sono.

Conclusione di SF

 

Conclusione

Phew, è stata una lettura lunga, ma ormai hai una chiara comprensione di cosa sia Shopify!

Ma, dopotutto, Shopify vale il tempo, gli sforzi e i soldi che devi investire per farlo funzionare? Diremmo di sì, ne vale la pena. Il prezzo è ragionevole e considerando ciò che ottieni per i tuoi soldi, è un modo molto praticabile per aprire un negozio online e iniziare a vendere.

Il fatto che Shopify abbia costruito un ecosistema autoportante che include letteralmente tutto ciò di cui hai bisogno per creare un negozio è la sua risorsa più forte. La facilità d'uso, la configurazione semplice e l'inclusione di alcune funzionalità interessanti arrivano un secondo vicino. La creazione di un negozio online richiede molto lavoro ea volte ti sentirai frustrato, ma non conosciamo alcuna piattaforma di e-commerce in cui ciò non è vero.

A dire il vero, è un modo abbastanza semplice per iniziare a vendere in pochissimo tempo, soprattutto se hai già prodotti e possibilmente clienti.

Ma cos'è davvero Shopify per te? Se non vuoi gestire il tuo hosting e non prevedi di espandersi presto, una soluzione come Shopify offre tutto ciò di cui hai bisogno in un pacchetto molto ordinato.

Visita Shopify per provare ora

L'autore
David Attard
Autore: David AttardSito web: https://www.linkedin.com/in/dattard/
David ha lavorato nel o intorno al settore online / digitale negli ultimi 18 anni. Ha una vasta esperienza nei settori del software e del web design utilizzando WordPress, Joomla e le nicchie che li circondano. In qualità di consulente digitale, il suo obiettivo è aiutare le aziende a ottenere un vantaggio competitivo utilizzando una combinazione del loro sito Web e delle piattaforme digitali disponibili oggi.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Fatti un favore: lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.
 

 

Miglior plug-in per la memorizzazione nella cache

Rendi il tuo sito web più veloce 

Passo dopo passo - corso gratuito via email, come caricare il tuo sito web less di 1 secondo  

 

chi siamo noi?

CollectiveRay è gestito da David Attard - lavorando dentro e intorno alla nicchia del web design da più di 12 anni, forniamo suggerimenti utili per le persone che lavorano con e sui siti web. Gestiamo anche DronesBuy.net, un sito Web per appassionati di droni.

David attard

 

 

Autore / i in primo piano su:  Inc Magazine Logo   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...