WIX vs WordPress: 9 differenze da sapere prima di decidere 2022

Wix vs WordPress

È importante comprendere queste otto differenze significative prima di decidere se vuoi scegliere Wix o WordPress per il tuo sito.

Sia WordPress che Wix sono strumenti per la creazione di siti Web, ma adottano approcci molto diversi:

Esistono due costruttori di siti Web: Wix e WordPress (o Content Management System). È essenziale comprendere la differenza tra i due prima di scegliere.

I costruttori di siti Web come Wix sono, in generale, più semplici da usare ma less personalizzabile. Includono anche l'hosting, quindi non è necessario configurarne uno, ma non puoi mai trasferire il tuo sito Web da Wix a un altro host web.

 

Contenuti[Mostra]

Wix vs WordPress a colpo d'occhio

  • CMS vs Costruttori di siti web

Sia Wix che WordPress sono costruttori di siti Web con vantaggi e svantaggi.

  • editore

Mentre WordPress si astrae dalla pagina e non visualizza l'intera pagina all'interno dell'editor, Wix ha un editor visivo drag-and-drop.

  • Sorgente aperta vs chiusa

WordPress è open-source e ha migliaia di plugin e temi, ma possono essere difficili da usare.

Costruttori di siti web vs CMS

Costruttori di siti web vs CMS - Wix vs WordPress

Sebbene abbia una curva di apprendimento più lunga, un CMS come WordPress è molto personalizzabile. Devi configurare WordPress su un host web, anche se non è così difficile come potrebbe sembrare (ci sono molti host che offrono l'installazione di WordPress con 1 clic).

WordPress è open-source, quindi chiunque può usarlo e modificarlo gratuitamente (sebbene l'hosting, i temi e i plug-in possano tutti costare denaro).

La scelta tra Wix e WordPress si riduce a compromessi: Wix è più semplice da usare ma less flessibile, mentre WordPress è più flessibile ma ha una curva di apprendimento più ripida.

Sto solo cominciando a scalfire la superficie delle differenze; come vedrai nei paragrafi seguenti, ci sono molti altri modi in cui Wix e WordPress differiscono, anche in termini di modelli, hosting, funzionalità e assistenza clienti.

Tieni presente che non esiste una risposta giusta o sbagliata nel dibattito Wix e WordPress. Invece, lo strumento dovrebbe essere appropriato per il compito; basa la tua scelta sulla struttura che stai creando.

Si noti che WordPress.org, non WordPress.com—è l'oggetto di questo articolo. WordPress.com è un servizio distinto che è totalmente diverso e più simile a un costruttore di siti web.

L'editore

L'editor è una delle differenze più evidenti tra Wix e WordPress.

L'editor su Wix è visivo e trascina e rilascia. Puoi spostare qualsiasi elemento in qualsiasi posizione su una pagina, proprio come in PowerPoint o Keynote.

Con Wix, puoi trascinare qualsiasi elemento pixel per pixel in qualsiasi posizione della tua pagina.

Di recente, WordPress ha rilanciato il suo editor come editor basato su blocchi chiamato Gutenberg.

L'editore

L'editor Gutenberg per WordPress estrae la pagina dall'utente: non puoi vedere l'intera pagina nell'editor, inclusi l'intestazione, la barra laterale e il piè di pagina.

Di conseguenza, continuerai a passare dall'editor al sito Web live per vedere come appare la pagina:

L'interfaccia di WordPress è spesso astratta dalla pagina. Un "codice breve" viene utilizzato per incorporare moduli creati con plug-in come WPForms nelle pagine dopo che sono stati creati in un'interfaccia separata.

Wix, al contrario, utilizza principalmente l'editing visivo. Puoi modificare qualcosa che vedi facendo clic su di esso. Il sito Web rimane sempre visibile e le modifiche hanno effetto immediato.

Ad esempio, utilizzando l'editor di pagine, è possibile creare un modulo.

In generale, l'interfaccia utente di WordPress è più disordinata di quella di Wix, ma c'è da aspettarselo. WordPress è più complesso di Wix e un software più complesso richiede che sia più pratico e astratto.

Wix cerca pagine più accoglienti. Per quanto riguarda i costruttori di siti Web, Wix lo è less facile da usare rispetto a WordPress ma più ingombrante di Squarespace o Weebly.

Aperto vs Chiuso

Aperto vs Chiuso

Essendo un CMS open source, WordPress consente il contributo di chiunque. Questa è sia una forza significativa che una debolezza.

Un vantaggio è l'abbondanza di plugin e temi open source creati dalla community disponibili per WordPress. Al momento della scrittura, c'erano più di 12,000 temi su Themeforest e più di 55,000 plugin su WordPress.org.

Ciò supera di gran lunga le capacità di qualsiasi costruttore di siti Web.

Ma la diversità di WordPress può anche creare un pasticcio di cose. I backend di WordPress sono notoriamente difficili da capire.

Sono possibili lunghe pagine di impostazioni tecniche e il linguaggio può spesso diventare esoterico e pieno di gergo.

Inoltre, l'utilizzo di uno dei numerosi temi o plugin di WordPress non ha mai successo. Ci sono frequenti incompatibilità e la loro correzione potrebbe richiedere agli utenti di apportare modifiche al codice, cosa che non tutti si sentono a proprio agio nel fare.

Leggere semplicemente le recensioni dei plug-in ti darà un'idea del fastidio.

Wix è del tutto distinto. Forniscono un mercato delle app che assomiglia in apparenza ai plugin di WordPress ma in realtà è diverso. È una piccola raccolta accuratamente curata di circa 300 app, che non è in alcun modo paragonabile all'enorme repository di plugin di WordPress.

A differenza di WordPress, Wix verifica la compatibilità di ogni app, quindi puoi essere sicuro che integreranno i difettilessly (raramente ci sono problemi di compatibilità o necessità di modificare il codice).

Wix è del tutto distinto

Con i temi, lo stesso vale. Wix ha meno temi di WordPress, con circa 500... Tuttavia, nessuno dei temi ha bisogno di modifiche al codice per funzionare correttamente.

Inoltre, l'editor di temi visivi di Wix consente una personalizzazione così ampia che puoi creare subito il tuo tema da zero.

Wix è fatto per essere adatto ai dilettanti, quindi non dovresti aver bisogno di assumere un aiuto esternoless stai facendo qualcosa di veramente insolito.

Con WordPress, se ti senti frustrato nel tentativo di integrare temi e plugin, potresti finire per assumere un professionista di WordPress per aiutarti a costruire il tuo sito web.

Nel complesso, WordPress è fatto per essere personalizzabile, mentre Wix è fatto per essere intuitivo. Non che WordPress non si preoccupi della facilità d'uso: il team di WordPress in realtà si impegna molto per rendere WordPress user-friendly.

Il team Wix si preoccupa davvero di creare un costruttore di siti Web personalizzabile, quindi non è che Wix non si preoccupi della personalizzazione.

Invece, queste distinzioni sono semplicemente inerenti al modo in cui funzionano i costruttori di siti Web e i CMS. Dovresti considerare attentamente i requisiti del tuo sito Web e basare la tua scelta su tali requisiti.

Non c'è decisione che sia sempre giusta o sbagliata.

Caratteristiche

Parliamo ora delle funzionalità di Wix vs WordPress.

Probabilmente scoprirai che Wix ha tutto ciò di cui hai bisogno se stai creando un sito Web con funzionalità tradizionali. Probabilmente puoi trovare un tema o un plug-in WordPress che supporti tutte le funzionalità insolite di cui hai bisogno.

Quindi, cosa costituisce una caratteristica non convenzionale e cosa è convenzionale? Una galleria fotografica è una caratteristica comune, suppongo. Ci sono numerose opzioni di galleria fotografica su Wix.

Tuttavia, Wix non ti consente di creare una galleria di foto che scorra orizzontalmente (da sinistra a destra). È troppo insolito. Tuttavia, potresti trovare un plugin per WordPress per farlo.

La diversità dell'ecosistema di WordPress, che include oltre 55,000 plugin e 12,000 temi, è uno dei suoi punti di forza.

In altre parole, se hai in mente una caratteristica o un'estetica particolare, WordPress può probabilmente accoglierla. Ecco alcune illustrazioni:

  • Integrandosi con l'interfaccia utente di WordPress, bbPress ti consente di aggiungere bacheche al tuo sito web.
  • Buddypress consente al tuo sito Web WordPress di trasformarsi in un social network.
  • Un plug-in SEO molto apprezzato chiamato Yoast SEO aggiunge mappe del sito XML, URL canonici, meta titolo e modelli di descrizione e altre funzionalità.
  • Puoi gestire reindirizzamenti di 301 pagine con reindirizzamento.
  • Un avanzato generatore di database, come Advanced Custom Fields.

Tablepress fornisce un'interfaccia simile a un foglio di calcolo per la creazione di tabelle (puoi anche aggiungere formule).

L'editor di post di WordPress viene convertito in un editor TinyMCE da TinyMCE.

Il punto è che i plugin di WordPress sono disponibili per tutti i tipi di funzionalità. Il numero di funzionalità che Wix può supportare non sarà mai così grande.

Ma se hai bisogno solo di funzionalità standard, ti suggerirei Wix.

I siti web che seguono le regole non cercano di reinventare la ruota. Sono i siti Web standard per ristoranti, enti di beneficenza, fotografi e altre piccole imprese.

Richiedono Google Maps, moduli di contatto e gallerie fotografiche, ma niente di particolarmente insolito.

Tutte queste funzionalità sono coperte da Wix e spesso lo rendono più semplice di WordPress. Una ricerca per "plugin della galleria fotografica" su WordPress, ad esempio, produce letteralmente centinaia di risultati.

Come dovresti determinare quale è corretto? Non è necessario effettuare alcuna ricerca quando si utilizza Wix. Wix viene fornito con una fantastica galleria fotografica, quindi puoi iniziare a usarla subito.

E mentre Wix non ha tutte le funzionalità di WordPress, quelle che ha sono affidabili. Non sprecherai pomeriggi a sperimentare vari plugin per determinare quale funziona con il tuo tema.

Temi

Wix offre più di 500 temi, un numero rispettabile per un costruttore di siti Web ma lontano less di WordPress, che ha più di 11,000 temi.

Temi Wix vs WordPress

WordPress ha una selezione più ampia rispetto ai plugin, ma occasionalmente potresti riscontrare problemi di compatibilità che richiedono il debug della codifica. Sebbene Wix abbia una selezione più piccola, non troverai mai un tema che deve essere modificato per funzionare con le funzionalità di Wix.

Temi per WordPress

Il Customizer di WordPress è uno strumento utile che ti consente di fare clic sugli elementi per rivelare le opzioni di stile o semplicemente di sfogliare l'interfaccia per modificare gli stili.

Wix prende una strada completamente diversa. Gli elementi Wix sono mobili e possono essere afferrati. Puoi scegliere e scegliere gli elementi e puoi personalizzarli all'istante.

Crediamo che tra Wix e WordPress, WP abbia il vantaggio nei temi.

Sicurezza

È impossibile sopravvalutare l'importanza della sicurezza del sito web! La criminalità informatica costa alle aziende quasi 6 trilioni di dollari all'anno, e ancora peggio sono le perdite di dati, reputazione e fiducia dei clienti.

Quindi, come si comporta Wix vs WordPress quando si tratta di sicurezza?

Quando si confronta la "sicurezza del sito web", Wix trionfa su WordPress senza dubbio. Perchè così? Capire come vengono hackerati i siti web è il primo passo per la comprensione.

Di seguito sono elencate alcune cause tipiche degli hack del sito Web:

  • Il server del sito Web richiede una scarsa manutenzione.
  • Il sito Web fa uso di temi o plugin pericolosi
  • Gli script più vecchi vengono utilizzati sul sito web.
  • Le norme di sicurezza hanno delle lacune. Ad esempio, l'amministratore potrebbe utilizzare una password fragile o concedere autorizzazioni extra ad altri.

Wix è estremamente sicuro perché è un sistema chiuso e perché il talentuoso team di Wix gestisce tutto, dalla manutenzione del server agli aggiornamenti degli script.

Inoltre, Wix è molto esigente su quali app di terze parti siano presenti nel Wix App Market; tutti gli sviluppatori di terze parti sono tenuti ad aderire a severi standard di sicurezza.

Al contrario, chiunque può creare un plugin o un tema WordPress e pubblicarlo online. Inoltre, i siti Web degli utenti saranno vulnerabili agli hacker se tali plug-in o temi sono codificati in modo errato.

Inoltre, se scegli di utilizzare WordPress, sarai incaricato di aggiornare tutti gli elementi che influiscono sulla sicurezza e sulla funzionalità del tuo sito Web, inclusi PHP, WordPress core, plug-in, temi, certificati SSL e altro ancora.

Nel complesso, i siti WordPress medi sono marginalmente less sicuro rispetto ai tipici siti Wix a causa della loro dipendenza da te e da sviluppatori esterni (che potrebbero essere incompetenti).

Ecco alcune statistiche come prova:

  • I siti WordPress hanno una probabilità tre volte maggiore di contenere malware rispetto ai siti non CMS.
  • Il 18% dei siti Web WordPress presenta una vulnerabilità.
  • Ogni cinque plug-in che aggiungi al tuo sito WordPress quasi raddoppia il rischio di compromissione.

Naturalmente, questo non ti impedisce di avere un sito WordPress sicuro: dopotutto WordPress alimenta il 40% di Internet. Tuttavia, per renderlo sicuro come un sito Wix, è necessario un po' di lavoro e/o denaro.

Ad esempio, il tuo sito Web WordPress sarà sicuro se aggiorni regolarmente tutto, utilizzi solo plug-in o temi di sviluppatori affidabili, aggiungi un plug-in di sicurezza come Wordfence o Sucuri, ecc.

SEO

Il processo di miglioramento del tuo sito Web per motori di ricerca come Google è noto come SEO o ottimizzazione dei motori di ricerca.

Quando si tratta del dibattito WordPress vs Wix per SEO, Internet è diviso in due sezioni:

  1. La maggior parte degli esperti SEO ritiene che WordPress sia migliore per la SEO.
  2. D'altra parte, alcune persone pensano che finché le pagine Web possono essere indicizzate e scansionate, i risultati SEO sono indipendenti dalla piattaforma.

Penso che ci sia verità da entrambe le parti.

Le funzionalità SEO essenziali del sito Web necessarie per classificare un sito Web sono tutte presenti in Wix. Con le funzionalità SEO integrate di Wix, ad esempio, puoi aggiungere meta titoli e descrizioni, tag alt, reindirizzamenti 301, dati strutturati e altro ancora.

Inoltre, Wix aggiorna costantemente e aggiunge nuove funzionalità ai suoi Wix SEO Tools.

Tuttavia, WordPress è un'opzione migliore per la SEO avanzata grazie alla sua flessibilità e alla varietà di plugin disponibili per la SEO di WordPress.

Uno dei migliori plugin SEO per WordPress, RankMath, ad esempio, ha funzionalità per l'ottimizzazione dei contenuti, il monitoraggio del ranking, la creazione di link interni, la scansione per problemi di indicizzazione, la generazione avanzata di schemi e molto altro.

Prezzi

I prezzi di Wix e WordPress hanno molte differenze, il che rende difficile confrontarli.

Prezzi dei piani Wix vs WordPress

Tutto ciò di cui hai bisogno è incluso in un unico pacchetto Wix, inclusi hosting, e-commerce, temi, app e assistenza clienti. (Mentre la maggior parte delle app sul Wix App Store sono gratuite, alcune richiedono una tariffa.)

Il core di WordPress è gratuito, il che lo rende unico. Tuttavia, potresti dover pagare per hosting, plugin e temi.

Ad esempio, BlueHost addebita $ 7.99 al mese per l'hosting di WordPress. Da ThemeForest, un tema premium potrebbe costare $ 39 (anche se lo ottieni per tutta la vita e sono disponibili anche temi WordPress gratuiti).

Ci sono anche plugin WordPress premium. WooCommerce è un plug-in di e-commerce, ma offre anche componenti aggiuntivi (estensioni) che aggiungono funzionalità particolari e hanno un prezzo compreso tra $ 0 e $ 299.

Ad esempio, l'estensione del metodo di spedizione UPS da $ 79 fornisce tariffe di spedizione UPS. WPForms è un generatore di moduli WordPress drag-and-drop con un prezzo annuale a partire da $ 40.

Assistenza clienti

Wix offre assistenza clienti tramite telefono, chat ed e-mail come parte di tutti i suoi pacchetti. Con una tariffa premium, puoi anche ottenere il supporto VIP, che ti consente di bypassare la linea.

WordPress non offre assistenza ai clienti poiché è gratuito e open-source, ma se paghi per un tema o un plug-in, gli sviluppatori spesso includono il supporto come parte del prezzo (ovviamente il supporto è disponibile solo per il loro tema o plug-in, ovviamente) .

Wix vs WordPress - Domande frequenti

Quale è meglio, WordPress o Wix?

Non c'è una risposta giusta. Se vuoi creare rapidamente un sito Web e non devi mai preoccuparti di mantenerlo, Wix è meglio; se vuoi flessibilità, WordPress è meglio.

Wix è più user-friendly di WordPress?

WordPress è più difficile da usare di Wix. Wix include un semplice editor drag-and-drop, web hosting, SSL, temi e tutto il resto necessario per avviare un sito web. Per WordPress, tuttavia, dovrai pagare per hosting web, SSL, temi, ecc. Inoltre, dovrai investire tempo o denaro per mantenerlo e, occasionalmente, avrai anche bisogno di competenze di codifica per creare un sito WordPress funzione.

Wix è più conveniente di WordPress?

Dato che entrambi hanno un prezzo diverso, è difficile dirlo. Wix è un pacchetto all-inclusive che ha tutti i componenti necessari per creare un sito web. WordPress è gratuito, ma tutto il resto, inclusa la piattaforma CMS open source, deve essere acquistato. Inoltre, il prezzo di quel "tutto" dipende dalle tue esigenze. Ad esempio, un piano Wix costerà più di un piano di hosting WordPress gestito premium da Kinsta, Cloudways, WpEngine, ecc. Puoi ottenere un hosting condiviso per un minimo di $ 1 al mese nella parte più conveniente.

Cosa distingue WordPress.com da WordPress.org?

Chiunque può utilizzare gratuitamente il sistema di gestione dei contenuti (CMS) open source di WordPress.org. È un programma software che puoi scaricare e ospitare su un server Web che ti consente di creare, gestire e modificare i contenuti per i siti Web. Il CMS serve solo come base per il sito web; sei responsabile di tutti gli aspetti della sua creazione, amministrazione e manutenzione. WordPress.com è una piattaforma per la creazione e la pubblicazione di siti Web di proprietà di un'organizzazione chiamata Automattic. Questo ambiente di hosting gestito è stato creato appositamente per i siti Web WordPress(.org).

Posso passare a WordPress da Wix?

Poiché Wix è una piattaforma chiusa, non è possibile passare direttamente da Wix a WordPress. Tuttavia, è possibile trovare online alcuni metodi di migrazione difficili e dispendiosi in termini di tempo.

L'autore
Autore: Daniel Luke
Daniel è un web designer WordPress con una vasta esperienza di lavoro con vari temi WordPress che gli consente di confrontare e contrastare temi diversi, comprendere i punti di forza e di debolezza per sviluppare recensioni fattuali e reali.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Per favore, lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.

Autore / i in primo piano su:  Logo della rivista Inc   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...