Pixel Facebook di WordPress - Come aggiungerlo / installarlo (2023)

Installa Facebook Pixel su WordPress

Hai problemi ad aggiungere a WordPress Facebook Pixel? Se stai pubblicando qualsiasi tipo di pubblicità su Facebook, aggiungere il pixel di Facebook a WordPress è essenziale perché ti aiuterà a ottimizzare le tue campagne pubblicitarie.

Facebook Pixel è essenzialmente l'equivalente degli annunci di Facebook di Google Analytics o, se hai più familiarità con gli annunci, è più vicino a Google Ads.

Il pixel di Facebook ti consente di indirizzare con maggiore precisione i tuoi annunci e valutare quanto bene convertono i clic in vendite.

Inoltre, puoi sviluppare segmenti di pubblico personalizzati, pianificare eventi e, in generale, gestire le tue campagne pubblicitarie su Facebook in modo più efficace.

Tuttavia, se non sei molto esperto di tecnologia, potrebbe essere un po' difficile capire come configurare e utilizzare effettivamente Facebook Pixel con WordPress.

Ti forniremo due modi diversi (ma facili) adatti ai principianti per aiutarti:

  • Utilizzo di piccole modifiche al codice del tema di WordPress: l'unica opzione disponibile quando modifichi manualmente il codice del tema è aggiungere direttamente il codice Pixel di Facebook.
  • Con un plug-in Pixel Facebook di WordPress: Il vantaggio di questo approccio è che puoi creare segmenti di pubblico personalizzati e obiettivi di conversione dalla dashboard di WordPress quando utilizzi un plug-in. Poiché ha integrazioni specifiche per WooCommerce e Easy Digital Downloads, questo plugin è particolarmente fantastico per i negozi di eCommerce.

Ti consigliamo di utilizzare il metodo del plug-in se intendi utilizzare segmenti di pubblico personalizzati e obiettivi di conversione. In realtà, il plugin sarà sempre migliore, unless hai ragioni specifiche per non usarlo.

Tuttavia, se tutto ciò che vuoi fare è utilizzare Facebook Pixel per creare un pubblico simile e altre funzionalità più fondamentali, l'implementazione manuale del codice è il modo più semplice per configurarlo.

Se hai fretta, utilizzare il Sommario di seguito per scorrere fino alla sezione pertinente.

 

Come aggiungere manualmente Pixel di Facebook in WordPress

Ci sono due passaggi per aggiungere manualmente Facebook Pixel in WordPress:

  1. Se non l'hai già fatto, vai sul sito di Facebook e crea un nuovo Pixel di Facebook.
  2. Inserisci il codice di monitoraggio di quel pixel di Facebook nel tuo sito WordPress sezione.

Usa Gestione eventi di Facebook Business Suite per creare un nuovo Pixel di Facebook.

Apri la sezione Gestione eventi di Facebook Business Suite per iniziare. 

Quindi seleziona "Collega origini dati" facendo clic sul segno più verde. Se non ne hai mai creato nessuno Facebook Pixel prima, la tua interfaccia potrebbe apparire leggermente diversa, ma dovresti vedere un prompt per "Crea" o "Collega origini dati":

Collega una nuova origine dati in Facebook

È necessario selezionare l'opzione Web dal prompt popup. Poiché ho già creato un pixel di Facebook per il mio account e poiché può esserci solo un pixel Web per account, questo è disattivato nello screenshot.

Crea un nuovo Pixel di Facebook

Tuttavia, dovresti essere in grado di scegliere l'opzione Web se hai appena iniziato:

Nel caso in cui sia presente una seconda richiesta, assicurati di selezionare "Pixel di Facebook" e non "API di conversione".

metodo di connessione facebook pixel WordPress

Dopodiché, tutto ciò che devi fare è dare un nome al tuo Pixel di Facebook. A questo punto, ti potrebbe essere chiesto se desideri aggiungere il tuo sito Web, ma farlo è facoltativo.

Inserisci i dettagli del Pixel di Facebook

Una volta completata la configurazione, il tuo pixel di Facebook dovrebbe apparire in Gestione eventi. Fare clic sul pulsante Gestisci integrazioni per accedere allo snippet del codice di integrazione:

Seleziona l'opzione del codice di installazione manuale nel menu a comparsa:

Wordpress Facebook Pixel installa manualmente il codice

Questo ti mostrerà il codice di monitoraggio dei pixel di Facebook che devi inserire nel tuo sito Web WordPress sezione. Avrai bisogno di questa scheda del browser e del codice nella sezione seguente, quindi tienili a portata di mano:

Da Facebook Pixel a WordPress installa il codice di base

Includi il codice di monitoraggio dei pixel di Facebook nel file sezione di WordPress.

Sebbene sia possibile aggiungere frammenti di codice come questo a WordPress in vari modi, riteniamo che il modo più semplice sia utilizzare il plug-in gratuito chiamato Inserisci intestazioni e piè di pagina:

Ecco come lo fai:

  • Attiva il plug-in gratuito Inserisci intestazioni e piè di pagina dopo averlo installato.
  • Accedi alle Impostazioni. Fare clic su Aggiungi intestazioni e piè di pagina.
  • Inserisci il codice di monitoraggio per Facebook nella casella Script nell'intestazione.
  • Salva le tue modifiche

come aggiungere pixel di facebook a wordpress

Imposta eventi e corrispondenza avanzata automatica (opzionale)

La configurazione di base è completa. Se è tutto ciò di cui hai bisogno, a questo punto puoi interrompere l'aggiunta di Facebook Pixel a WordPress.

Tuttavia, puoi tornare all'interfaccia di Facebook e fare clic sul pulsante Continua se desideri continuare a impostare opzioni più avanzate, come la corrispondenza avanzata automatica.

  • Scegli di rendere attiva questa funzione:
  • Per procedere al codice dell'evento, fai di nuovo clic su Continua.
  • Puoi utilizzare una sovrapposizione visiva per scegliere dove sul tuo sito web aggiungere eventi aprendo lo strumento di configurazione degli eventi qui:
  • Al termine, fai clic sull'opzione Termina configurazione nello strumento di configurazione dell'evento.

Questo è tutto, allora! Hai appena imparato a integrare WordPress con Facebook Pixel.

Alla fine di questo articolo, ti mostreremo come verificare se il tuo nuovo Pixel di Facebook è operativo. Ma prima, esaminiamo rapidamente il metodo del plug-in.

Vuoi un sito web veloce?

Chi sto prendendo in giro? Non lo facciamo tutti?

Allora perché così tanti di noi lottano?

La sfida più grande di solito è trovare una società di hosting veloce e affidabile.

Abbiamo passato tutti gli incubi: il supporto richiede un'eternità o non risolve il nostro problema, incolpando sempre qualcosa dalla tua parte... 

Ma il più grande peccato è che il sito web sembra sempre lento.

At CollectiveRay ospitiamo con l'hosting InMotion e il nostro sito Web è incredibilmente veloce. Corriamo su uno stack personalizzato di configurazione del server LightSpeed ​​su MariaDB con un motore PHP7.4 e gestito tramite Cloudflare. 

In combinazione con le nostre ottimizzazioni front-end, serviamo in modo affidabile 6000 utenti ogni singolo giorno, con picchi di oltre 50 utenti simultanei. 

Vuoi ottenere una configurazione rapida come la nostra? Trasferisci gratuitamente il tuo sito all'hosting InMotion e ottieni il nostro 50% DI SCONTO sui prezzi attuali.

Prova InMotion Hosting con il 50% di SCONTO per CollectiveRay visitatori in Marzo 2023 SOLO!

Hosting InMotion SCONTO DEL 50% per CollectiveRay visitatori

Usa il plugin PixelYourSite per aggiungere Facebook Pixel a WordPress

PixelIl tuo sito

Un plugin freemium chiamato PixelIl tuo sito semplifica l'installazione e la configurazione del pixel di Facebook e di altri strumenti di monitoraggio come Google Analytics e Pinterest Tag.

I vantaggi dell'utilizzo di PixelYourSite rispetto al metodo sopra includono la possibilità di monitorare le conversioni con facilità e integrazioni specifiche per WooCommerce e Easy Digital Downloads. Inoltre, semplifica in generale altre più complesse procedure di configurazione dei pixel di Facebook e dei segmenti di pubblico personalizzati.

Questa funzionalità è particolarmente utile se utilizzi WordPress per gestire un negozio online.

La funzione di pubblico personalizzato può essere utile per gli inserzionisti di Facebook più esperti, anche se gestisci solo un sito Web standard.

Il pixel di Facebook deve essere già stato creato in Gestione inserzioni di Facebook prima di poter utilizzare il plug-in (puoi seguire le stesse istruzioni che ho delineato nel passaggio 1 della sezione precedente se hai bisogno di aiuto). Tuttavia, il plug-in si occuperà di aggiungere il Pixel di Facebook per te, quindi non è necessario.

Come aggiungere Facebook Pixel a WordPress utilizzando PixelYourSite

Installa e attiva il plug-in PixelYourSite come faresti con qualsiasi altro plug-in prima di utilizzarlo.

  • Vai alla nuova sezione PixelYourSite nella barra laterale della dashboard di WordPress.
  • Seleziona "Impostazioni" dal menu accanto a "Il tuo pixel di Facebook".

Questo aprirà alcune nuove possibilità. Il Facebook Pixel ID, che puoi ottenere dall'interfaccia di Facebook Event Manager, dovrebbe essere aggiunto come impostazione più cruciale in questo caso:

Impostazioni pixel di Facebook

Le altre impostazioni possono quindi essere personalizzate in base alle tue preferenze. Il plug-in PixelYourSite fa un buon lavoro nel descrivere come accedere a tutte queste informazioni, ma se abiliti impostazioni specifiche, potresti dover aggiungere alcune informazioni aggiuntive (come il token dell'API di conversione).

 

Come aggiungere Facebook Pixel a WordPress con il plugin PixelYourSite

Dopo aver selezionato altre opzioni e aggiunto il tuo ID Pixel di Facebook, assicurati di salvare le tue impostazioni (il pulsante di salvataggio si trova completamente nella parte inferiore dell'interfaccia).

L'assetto fondamentale è terminato. Tuttavia, potresti voler esaminare alcune delle funzionalità aggiuntive del plug-in PixelYourSite.

Vai alla scheda WooCommerce per impostare alcune opzioni di tracciamento specifiche per WooCommerce se stai aggiungendo Facebook Pixel a un negozio WooCommerce:

Tieni presente che alcune funzionalità del plug-in PixelYourSite richiedono la versione premium.

 

Impostazioni di WooCommerce

Come verificare che Facebook Pixel funzioni

Dopo aver aggiunto il Pixel di Facebook a WordPress, devi completare i seguenti passaggi:

Visita il sito Web in cui hai installato Facebook Pixel dopo aver attivato l'estensione Chrome.

Quando fai clic sull'estensione, dovresti vedere qualcosa di simile se il tuo Pixel funziona:

facebook pixel helper per controllare l'installazione di wordpress

Questo è tutto, allora! Il Pixel di Facebook può essere aggiunto a WordPress facendo proprio questo. Goditi i segmenti di pubblico personalizzati, il monitoraggio delle conversioni e il remarketing a cui hai accesso!

Aggiungi Facebook Pixel alle domande frequenti su WordPress

Come può un sito Web WordPress aggiungere il pixel di Facebook?

Per aggiungere manualmente Facebook Pixel a WordPress, segui questi due passaggi: Vai al sito Web di Facebook e crea un nuovo Facebook Pixel se non l'hai già fatto. Aggiungi il codice di monitoraggio del pixel di Facebook al relativo sezione del tuo sito Web WordPress. Puoi farlo usando un plugin come Intestazioni e Piè di pagina.

Come si crea un pixel di Facebook?

Fai clic su Pixel in "Gestione annunci" nel menu. Se non hai mai creato un pixel prima, una volta che sei nel Centro comandi pixel di Facebook, vedrai un pulsante pixel verde che dice "Crea un pixel". Fai clic su quel pulsante per iniziare a creare il tuo primo pixel e segui la procedura guidata.

Scegli un plug-in per consentire il codice nell'intestazione del sito Web come Inserisci intestazioni e piè di pagina, quindi installalo e attivalo. Inserisci il codice utilizzando il plug-in Intestazioni e piè di pagina (che si trova in Impostazioni). Copia il codice, scegli Mostra nella sezione Intestazione e incolla il codice, quindi fai clic su Salva nella casella Script nell'intestazione.

L'autore
Daniel Luke
Daniel è un web designer WordPress con una vasta esperienza di lavoro con vari temi WordPress che gli consente di confrontare e contrastare temi diversi, comprendere i punti di forza e di debolezza per sviluppare recensioni fattuali e reali.

Un'altra cosa... Sapevi che anche le persone che condividono cose utili come questo post sembrano FANTASTICHE? ;-)
Per favore, lasciare un utile commenta con i tuoi pensieri, quindi condividi questo articolo sui tuoi gruppi di Facebook che lo troverebbero utile e raccogliamo insieme i frutti. Grazie per la condivisione e per essere gentile!

Disclosure: Questa pagina può contenere collegamenti a siti esterni per prodotti che amiamo e consigliamo vivamente. Se acquisti prodotti che ti suggeriamo, potremmo guadagnare una commissione per segnalazione. Tali commissioni non influenzano le nostre raccomandazioni e non accettiamo pagamenti per recensioni positive.

Autore / i in primo piano su:  Logo della rivista Inc   Logo di Sitepoint   Logo CSS Tricks    logo webdesignerdepot   Logo WPMU DEV   e molti altri ...